"SIAMO ALL'EDITTO DI VARSAVIA, LE PAROLE DI SALVINI SONO UNA VERA E PROPRIA SFIDUCIA PER CONTE" - IL CAPOGRUPPO DEL PD ALLA CAMERA GRAZIANO DELRIO SPERA CHE L’ATTACCO DI SALVINI ALL'ACCORDO PER LA REDISTRIBUZIONE DEI 49 MIGRANTI DELLE NAVI DI “SEA WATCH” E “SEA EYE” SIA L’AVVISO DI SFRATTO PER CONTE…

-

Condividi questo articolo

Da www.agi.it

 

CONTE E SALVINI CONTE E SALVINI

"Siamo all'editto di Varsavia, le parole di Salvini sono una vera e propria sfiducia per Conte". Così il capogruppo del Pd alla Camera Graziano Delrio dopo che, nel corso di una conferenza stampa a Varsavia, Matteo Salvini ha bocciato l'accordo sostenuto dal presidente del Consiglio Giuseppe Conte per la redistribuzione dei 49 migranti delle navi di Sea Watch e Sea Eye. "Queste continue fibrillazioni - prosegue Delrio -, che oggi prendono la forma di in una vera e propria sfiducia sull'operato del premier, sono molto preoccupanti. Servono misure di lungo periodo, non è possibile che le politiche migratorie siano affrontate caso per caso mettendo in pericolo la vita di donne uomini e bambini in fuga da guerre e poverta'".

salvini e conte guardia di finanza salvini e conte guardia di finanza

 

Condividi questo articolo

politica