SI INFIAMMA LA POLEMICA NELLA RAI. DOPO LO SCONTRO SUI MIGRANTI CON CLAUDIO BAGLIONI, MATTEO SALVINI ATTACCA DI NUOVO IL CONTRATTO DI FABIO FAZIO: "GUADAGNA IN UN MESE QUELLO CHE IL MINISTRO GUADAGNA IN UN ANNO, PER ANDARE IN TV A FARE LO SHOW. MA NON FAREI MAI CAMBIO PER NULLA AL MONDO. NON MI INTERESSANO I QUATTRINI, NÈ GLI SHOW IN TV, MA PRETENDO RISPETTO"

-

Condividi questo articolo

Claudio Cartaldo per Il Giornale.it

IL POST DI FABIO FAZIO CONTRO LA CHIUSURA DEI PORTI IL POST DI FABIO FAZIO CONTRO LA CHIUSURA DEI PORTI

 

Si infiamma la polemica nella Rai. Dopo lo scontro sui migranti, scatenato dalle dichiarazioni di Cluadio Baglioni rilasciate in conferenza stampa per la presentazione del Festival.

 

Come noto, tra i due non scorre buon sangue. Il ministro dell'Interno non è mai andato a Che Tempo che fa, nonostante gli inviti del conduttore di Rai 1. Ma il nuovo affondo arriva oggi, durante una diretta Facebook con cui Salvini prova a spiegare ai cittadini le sue contromosse sulla sicurezza dopo l'efferato tentato omicidio di questa mattina alla Magliana, a Roma.

 

Durante la diretta, Salvini ne approfitta anche per mandare una stoccata contro Fazio che, secondo i rumors, potrebbe perdere la "poltrona" sulla prima rete in favore di un ritorno di Massimo Giletti.

 

salvini fazio salvini fazio

"Non voglio prendermela con nessuno. Fabio Fazio mi è simpatico - afferma Salvini - Probabilmente guadagna in un mese quello che il ministro guadagna in un anno, per andare in tv a fare lo show mentre io mi occupo della sicurezza dei cittadini. Ma non farei mai cambio per nulla al mondo. Faccio il mestiere più bello al mondo, sono felice del sostegno che ottengo. Non mi interessano i quattrini, nè gli show in tv, ma pretendo rispetto".

 

 

Condividi questo articolo

politica