DIRITTI TV NEL PALLONE - DOPO LE PROTESTE SU SKY E DAZN, SI MUOVE L' ANTITRUST – “CONDOTTA AGGRESSIVA E INGANNEVOLE”, AVVIATO UN DOPPIO PROCEDIMENTO, ALMENO 6 MESI PER IL VERDETTO

-

Condividi questo articolo

Tiziana Cairati per la Stampa

dazn sky dazn sky

 

Tra le proteste verso Dazn, per la bassa qualità o l' assenza delle immagini, e Sky, che però in tal senso non ha problemi, si inserisce l' Antitrust con due procedimenti istruttori. Il primo nei confronti di Sky per «condotta aggressiva», l' altro verso il Gruppo Perform-Dazn per «condotta aggressiva e ingannevole».

Tutto gira attorno alla commercializzazione dei pacchetti delle gare di calcio in tv.

 

Stagione travagliata Secondo l' Antitrust l' azienda di Murdoch non avrebbe adottato i giusti avvertimenti nel pubblicizzare l' abbonamento, con «assenza di adeguate informazioni sui limiti dell' offerta per fasce orarie, che potrebbero avere indotto i nuovi clienti a fare una scelta inconsapevole», cioè quella di non poter vedere la gara del sabato sera e il lunch match più una partita alle 15 la domenica.

 

dazn ironia social dazn ironia social

Inoltre per i vecchi abbonati al pacchetto «calcio», il comportamento di Sky potrebbe «presentare profili di aggressività»: a fronte di un' importante riduzione di gare (7 su 10) e in mancanza di una chiara spiegazione sulla possibilità di recedere dall' accordo senza penali né costi di disattivazione e senza restituire gli sconti fruiti, la tv satellitare avrebbe indotto gli abbonati a rinnovare il contratto con la convinzione che l' offerta fosse invariata.

 

Ma non è finita, perché Sky potrebbe avere violato anche l' art. 65 del Codice del Consumo, non avendo acquisito il consenso del consumatore rispetto alla nuova opzione.

 

dazn ironia social dazn ironia social

Problemi tecnici Non va meglio per Dazn di Perform, sulla quale l' Antitrust punta il dito per due motivi. Il primo è legato alla fruizione del servizio: l' azienda britannica ha dato enfasi alla facilità del servizio, sottolineando la possibilità di vedere i match ovunque ma omettendo le tante limitazioni tecniche. Il secondo motivo è legato alla possibilità di utilizzare il servizio per un mese in modo gratuito: in realtà l' utente stipula un contratto per il quale è previsto il rinnovo automatico, quindi con l' obbligo di esercitare il recesso se vuole interromperlo.

rushton dazn rushton dazn

 

Dazn fa sapere di essere pronta a «collaborare per fornire chiarimenti». Intanto però l' istruttoria è partita e i consumatori attendono: per conoscere il verdetto i tempi saranno lunghi, sei mesi per Sky e sette per Dazn.

andrea zappia andrea zappia I PROBLEMI DI CONNESSIONE DI DAZN I PROBLEMI DI CONNESSIONE DI DAZN dazn perform dazn perform

 

dazn ironia social dazn ironia social I MEME SULLA SCARSA QUALITA DELLE IMMAGINI DI DAZN I MEME SULLA SCARSA QUALITA DELLE IMMAGINI DI DAZN andrea zappia sky q andrea zappia sky q sky sport sky sport

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

OGGI LA COMMISSIONE EUROPEA BOCCERÀ LA MANOVRA ITALIANA PER IL DEFICIT AL 2,4% - TRA ROMA E BRUXELLES E’ CALATA UNA CORTINA DI FERRO. IL MINISTRO TRIA HA ACCUSATO COMMISSARI E MINISTRI DI ESSERE OSTILI AL GOVERNO M5S-LEGA CONDIZIONATI DALLE CAMPAGNE ELETTORALI NAZIONALI PER LE EUROPEE DI MAGGIO - CON LO SPREAD SOPRA I 300 PUNTI, E I TITOLI DI STATO SOTTOSCRITTI ALL'ULTIMA ASTA COL CONTAGOCCE, M5S E LEGA VALUTANO L'IPOTESI DI ELEZIONI ANTICIPATE CON UNA NUOVA LEGGE ELETTORALE - IL RUOLO DI MATTARELLA, I PIANI PER CONTE: ECCO COSA PUO' ACCADERE...

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute