“SCIREA BRUCIA ALL’INFERNO, HEYSEL -39” – LA JUVENTUS ACCOLTA A FIRENZE DA SCRITTE INFAMI FUORI DALLO STADIO FRANCHI CONTRO L’EX CAPITANO BIANCONERO E CONTRO LE VITTIME DELLA TRAGEDIA DELL'HEYSEL - NEDVED: “UNA VERGOGNA, DIFFICILE COMMENTARE” – L’OMAGGIO DI CHIELLINI A DAVIDE ASTORI…

-

Condividi questo articolo

scritte fuori dal franchi scritte fuori dal franchi

Da gazzetta.it

 

Prepartita dai due volti tra Fiorentina e Juventus, ma l’idiozia di pochi ha oscurato il bel gesto di Giorgio Chiellini, che nel corso del riscaldamento pre-partita ha depositato un mazzo di fiori sotto la Curva Fiesole in rappresentanza di tutta la squadra per ricordare Davide Astori, scomparso tragicamente lo scorso 4 marzo.

 

MA FUORI DAL FRANCHI... — “Heysel -39. Scirea brucia all’inferno!”. Questo il disgustoso insulto di alcuni tifosi viola alla Juventus, scritto sui muri all’esterno dello stadio, che rimanda alla tragedia dell’Heysel in cui persero la vita 39 tifosi della Juventus.

 

chiellini e il mazzo di fiori sotto la fiesole chiellini e il mazzo di fiori sotto la fiesole

Meschino anche l’insulto a Gaetano Scirea, a quei tempi difensore della Juventus, morto in un tragico incidente d’auto in Polonia il 3 settembre 1989. Sulla vicenda c’è stato anche l’amaro commento di Pavel Nedved per conto della Juventus. “Difficile commentare: quando il nostro capitano omaggia il capitano della Fiorentina loro oltraggiano la memoria del nostro. Vergognoso. Non è un problema di Firenze ma di tutti gli stadi”.

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute