ARTE PUBICA - LA SVIZZERA OSPITA IL PRIMO “BODY FREEDOM FESTIVAL”, DOVE 18 ARTISTI INTERNAZIONALI SI DEDICANO A PERFORMANCE DI NUDO IN PUBBLICO, PER INFRANGERE IL TABU’ NELLO SPAZIO URBANO

Il 21 agosto si terrà la prima ufficiale performance artistica di nudo in pubblico per le strade di Biel, per portare il corpo al naturale, inteso come mezzo artistico, fuori dalle gallerie, dove oramai i visitatori si aspettano di vederlo. Quello che non si aspettano, invece, è di camminare per la città e di imbattersi nei genitali altrui...

Condividi questo articolo

Claire Voon per “Hyperallergic”

 

zollinger fra i poliziotti zollinger fra i poliziotti

Il 21 agosto si terrà la prima ufficiale performance artistica di nudo in pubblico per le strade di Biel, in Svizzera, che ospita i progetti di 18 artisti internazionali. L’artista Thomas Zollinger ha concepito i due giorni del “Body Freedom Festival” per portare il corpo nudo, inteso come mezzo artistico, fuori dalle gallerie, dove oramai i visitatori si aspettano di vederlo. Quello che non si aspettano, invece, è di camminare per la città e di imbattersi nella nudità, di interagire con un tabù all’interno dello spazio urbano.

performance nudi a biel performance nudi a biel

 

performarce artistica a biel performarce artistica a biel

L’evento è sostenuto dal Dipartimento di Cultura e da altre organizzazioni, ma le spese degli artisti sono pagate attraverso donazioni on line. Chi vuole partecipare in prima persona alla performance nuda paga dai 100 ai 300 dollari.

 

Zollinger in passato ha già organizzato processioni e passeggiate senza vestiti, beccandosi multe dalla polizia. Stavolta ha l’approvazione istituzionale, a patto che le esibizioni avvengano in determinate zone pedonali.

body and freedom festival body and freedom festival nudi per cluster klein a biel nudi per cluster klein a biel naked slow walk di thomas zollinger naked slow walk di thomas zollinger nudi al bancomati in svizzera nudi al bancomati in svizzera per le strade di biel per le strade di biel nudi per le vie di biel nudi per le vie di biel performance di nudo a biel performance di nudo a biel

 

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

1. PANCIERA GIALLA! FUNERAL PARTY PER BONCOMPAGNI CON LA MUSICA DI JAMES BROWN, I VIDEO, LE FOTO E I RICORDI DEGLI AMICI (VIDEO INEDITI: ARBORE, AMBRA, GHERGO, DAGO) 2. LO STUDIO DI VIA ASIAGO 10, DOVE NEL 1965 DEBUTTO' "BANDIERA GIALLA", TRASFORMATO IN CAMERA ARDENTE (MAI SUCCESSO PRIMA IN CASA RAI) CON BARA, FIORI, NEON E SCHERMI TV 3. E TUTTI HANNO RESO OMAGGIO AL GRANDE BONCO: RAFFAELLA CARRA', CLAUDIA GERINI, ISABELLA FERRARI, SABRINA IMPACCIATORE, ALBA PARIETTI, ENRICA BONACCORTI, VESPA E MENTANA, FRASSICA E FERRINI, LAURITO E VELTRONI, PALOMBELLI E GIOVANNINO BENINCASA