MESSINA, ITALIA - ''IL REDDITO DI CITTADINANZA? GIUSTO DISTRIBUIRE RISORSE A CHI HA BISOGNO, POI PENSIAMO SE BISOGNA MIGLIORARLO''. IL CAPO DI INTESA RADUNA IMPRESE E TERZO SETTORE A MILANO PER LA RESPONSABILITÀ SOCIALE DELLA BANCA: ''DOBBIAMO INVESTIRE SULL'EMERGENZA DEI BISOGNI DELLE PERSONE'' - BOB KAPITO (BLACKROCK): ''UNA SOCIETÀ HA BISOGNO DI UNO SCOPO SOCIALE E NON SOLO DI PROFITTO. E INTESA È LEADER''

-

Condividi questo articolo

 

Da www.ansa.it

 

carlo messina carlo messina

Società, ambiente, cultura, l'attenzione ai giovani e le progettualità per il futuro rappresentano le nuove frontiere del Piano di Impresa di Intesa Sanpaolo. Per riflettere su questi temi, raccogliere proposte e avviare nuove attività il gruppo ha organizzato a Milano, su iniziativa del consigliere delegato Carlo Messina, l'incontro 'L'impegno sociale e culturale di Intesa Sanpaolo per l'Italia', con la partecipazione di personalità del mondo dell'economia, del terzo settore, della cultura.

 

L'incontro potrà essere seguito in streaming. Previste una serie di tavole rotonde tematiche, con gli ospiti che alimenteranno il dibattito nei differenti ambiti individuati dalla banca. Previsti gli interventi del presidente di Intesa Sanpaolo Gian Maria Gros-Pietro, del presidente di BlackRock, Rob Kapito, e del presidente di Confindustria Vincenzo Boccia. Le conclusioni saranno affidate a Carlo Messina, e al presidente emerito Giovanni Bazoli.

 

 

gian maria gros pietro gian maria gros pietro

"Tra gli obiettivi del nostro piano c'è quello di investire sull'emergenza dei bisogni delle persone. Su questo fronte siamo la bandiera fuori da questo Paese". Lo ha detto il ceo di Intesa Sanpaolo, Carlo Messina, nel corso del convegno sull'impegno della banca nel sociale. "Lavoriamo - ha aggiunto - sul fronte di cui il Paese ha bisogno. Questa è una cosa che Intesa Sanpaolo ha nel suo dna. Abbiamo come punto di forza le fondazioni nel nostro capitale. Pagare molti dividenti alle fondazioni permette a queste ultime di investire per i bisogni della società. In una fase come questa, con il Paese che ha bisogno di crescere, noi ci siamo".

 

"Il reddito di cittadinanza può essere fatto meglio. Ma ora destiniamo le risorse a chi ha bisogno e poi pensiamo se bisogna migliorarlo", ha aggiunto il ceo di Intesa Sanpaolo.

 

 

 

L'impegno sociale e culturale è al centro di Intesa Sanpaolo e lo abbiamo inserito nel nostro piano d'impresa". Lo ha detto il presidente di Intesa Sanpaolo, Gian Maria Gros-Pietro, nel corso del suo intervento nell'incontro sull'impegno sociale della banca. "I mercati - ha aggiunto - chiedono che le società non abbiano solo obiettivi finanziari.

    Abbiamo ricevuto una lettera da BlackRock che ci chiede di andare proprio in questa direzione. Quando la società soffre tutto viene messo a rischio e quindi chi opera nell'economia deve intervenire. Le banche si occupano del risparmio ed è quindi opportuno che si occupino di investire in temi sociali".

robert kapito robert kapito

 

 

 "Intesa Sanpaolo è un modello di riferimento a livello internazionale". Lo ha detto il presidente di BlackRock, Rob Kapito, nel corso del suo intervento nell'incontro sull'impegno nel sociale del gruppo bancario. "Una società ha bisogno di uno scopo e non solo di profitto. Profitto e scopo sociale sono due fattori strettamente collegati. E su questo fronte Intesa Sanpaolo è una società che sta assumendo la guida", ha aggiunto, "Con il passare degli anni gli investitori ci stanno chiedendo sempre di più di investire in sostenibilità. E' quindi possibile creare dei portafogli sostenibili senza intaccare i risultati finanziari - ha proseguito Kapito -. Intesa e BlackRock devono essere insieme alla guida della sostenibilità. Tutto questo significa aiutare chi ha bisogno e aiutare i giovani".

SPORTELLO BANCA INTESA SPORTELLO BANCA INTESA

 

 

Condividi questo articolo

business