MORETTI & SCAZZETTI – QUEL SIMPATICONE DI MAURO MORETTI FA INCAZZARE GLI EMIRI DEL FONDO MUBADALA (ETIHAD) – IL GRAN CAPO DI FINMECCANICA VOLEVA LA FIRMA IN POMPA MAGNA A PALAZZO CHIGI PER LA VENDITA DI ANSALDO MA, PER PUDORE, RENZI HA RIFIUTATO

Selex e Piaggio Areo, controllata dagli arabi, hanno parecchi affari in comune e Moretti ha incontrato a fine mese Al Shemmari. Un incontro tesissimo, interrotto bruscamente dal manager degli Emirati, che ha preso e se n’è andato…

Condividi questo articolo

DAGONEWS

 

Rapporti tesissimi sulla direttrice Roma- Abu Dhabi e il “merito” è tutto di Mauro Moretti. Il gran capo di Finmeccanica, secondo quanto risulta a Dagospia, ha letteralmente fatto imbestialire Homaid Al Shemmari, responsabile del comparto difesa e aerospazio del potente fondo Mubadala (che tra l’altro controlla Etihad).

Moretti insieme al premier Matteo Renzi fef c c c d fafe fb c b kYgG U bcC x LaStampa it Moretti insieme al premier Matteo Renzi fef c c c d fafe fb c b kYgG U bcC x LaStampa it

 

Selex Finmeccanica e Piaggio Aero, controllata da Mubadala, hanno in ballo un sacco di affari e tra l’altro collaborano sulla costruzione di droni. E negli ultimi giorni di gennaio Moretti e Al Shemmari si sono incontrati a Roma per parlare di affari. Il manager degli Emirati ha trovato il tono del numero uno di Finmeccanica “arrogante” e con un moto di stizza, dopo un po’, ha preso e se n’è andato dalla stanza.

Mubadala Mubadala

 

L’episodio ha avuto strascichi diplomatici, perché Abu Dhabi s’è lamentata dello scazzo con la Farnesina ed è dovuto intervenire addirittura Renzie, che ha mandato in missione di pace un suo emissario.

 

Mubadala Unknown Mubadala Unknown

Sempre a proposito del caratterino di Moretti, il boss di piazza Montegrappa voleva che gli accordi con Hitachi fossero firmati in pompa magna a Palazzo Chigi, ma il premier gli ha fatto capire che in due cessioni (Ansaldo Breda e il gioiello Ansaldo Sts) non c’è proprio nulla da festeggiare e che i riflettori forse sono da accendere per altre occasioni. 

 

Condividi questo articolo

business