1. COM'È TRISTE VENEZIA, TRA POCO GLAMOUR, STARLETTE CONFUSE A GRANDI DIVI, CINEMA CHE A POCHI INTERESSA, CENE A BUFFET CHE SEMBRANO PASTI ALLE MENSE AZIENDALI 2. SABATO SERA ALBERTO BARBERA, DIRETTORE DELLA MOSTRA, SI STAVA RECANDO A UNA CENA ALL'EXCELSIOR E UN BODYGUARD LO HA FERMATO NON AVENDOLO RICONOSCIUTO. 3. VALERIA GOLINO ESCE DAL BAGNO DELL'HARRYS BAR, DOVE ERA OSPITE ALLA CENA DI ALBERTA FERRETTI, SI GUARDA ALLO SPECCHIO ED ESCLAMA: "MA SONO COSÌ BRUTTA? QUESTE LUCI SONO ALLUCINANTI". LE SIGNORE IN ATTESA LA RASSICURANO E LEI SE NE ESCE CONTENTA 4. PREMIO FRANKENSTEIN JUNIOR A ELIO GERMANO: QUANDO GUARDA LA LUNA (CARTONATA) NE "IL GIOVANE FAVOLOSO" PARE IGOR QUANDO DICE "ULULI ULULÀ" NEL CULT DI MEL BROOKS 5. NEL LOCALE CULTO DI VENEZIA ESCE DAL BAGNO COL SANGUE AL NASO. UNA RISSA? NO... 6. E TUTTI ASPETTANO L'ARRIVO DI BELEN. RIDATECI BOMBOLO E ALVARO VITALI, PLEASE!

Condividi questo articolo
  • Foto Lapresse, “Vanity Fair”, “Vogue”, Ansa

    uma thurman uma thurman

     

    Ivan Rota per Dagospia

     

    Aspettando Caronte. Com'è triste Venezia trasformata in un luogo di transizione, tra poco glamour, starlette confuse a grandi divi, cinema che a pochi interessa, cene a buffet che sembrano pasti alle mense aziendali. Ha ragione Anselma Dell'Olio a ricordare quanto manchi il glamour del luogo e delle star.

     

    saverio costanzo alba rohrwacher saverio costanzo alba rohrwacher

    La mitologica Paola Jacobbi ha assegnato un ipotetico Premio Frankenstein Junior a Elio Germano: quando guarda la luna (cartonata) nel film  "Il Giovane Favoloso" di Mario Martone pare Igor quando dice "ululi ululà" nel cult di Mel Brooks, e noi aggiungiamo anche Totò visto il cilindro e la camminata storta..

     

    patrizia sandretto re rebaudengo patrizia sandretto re rebaudengo

    Davide Riondino, che interpreta Ranieri nello stesso film, precisa, durante un'intervista, che Giacomo Leopardi è un famoso poeta... Giancarlo Giannini, presente a Venezia per la presentazione del corto pubblicitario "A gentleman's Wager", non si scompone davanti all'indifferenza degli ospiti del cocktail all’Europa Regina, tutti interessati al coprotagonista Jude Law.

    margot sikabony margot sikabony

     

    E fa bene: Law è di un'antipatia incredibile, non vuole essere fotografato, sì da farsi proteggere da sette bodyguard ed è carino solo con gli sponsor della serata. Una vera e propria delusione. Ma ora andiamo ai confini della realtà. Sabato sera Alberto Barbera, direttore della kermesse, si stava recando a una cena sulla spiaggia dell'Excelsior e un bodyguard lo ha fermato non avendolo riconosciuto.

    madalina ghenea madalina ghenea

     

    Il direttore si é presentato, ma niente da fare. Quindi é entrato con i suoi ospiti da una porta secondaria. Ma quanto è carino, invece, il figlio di Nicolas Sarkozy: gentile e affabile, non risponde però alle domande su una possibile crisi tra il padre e Carla Bruni, voci messe in giro da un ministro del governo francese. Pierre Sarkozy sorseggia un whisky al cocktail di Johnnie Walker e poi si dirige all'Hotel Monaco con la fidanzatina di turno. 

     

    luigi abete e desiree colapietro luigi abete e desiree colapietro

    Spostiamoci al ristorante: Valeria Golino esce dal bagno dell'Harrys Bar, dove era ospite alla cena di Alberta Ferretti, si guarda allo specchio ed esclama: "Ma sono così brutta? Queste luci sono allucinanti". Le signore in attesa la rassicurano e lei se ne esce contenta. Altro bagno, altra storia: Tiziana Rocca scrive sulla porta parole d'amore all'indirizzo del marito Giulio Base.

     

    luca dini, caroline scheufele e al pacino luca dini, caroline scheufele e al pacino

    Alcune domande hanno fatto impazzire i festivalieri: chi è quell'attore che, sebbene accompagnato dalla fidanzata, guarda radiografandole tutte le donne presenti ovunque si trovi? Lei fa finta di niente, ma una sera, di nuovo all'Harry's Bar, la signora si è arrabbiata e ha pregato il compagno di tenere un atteggiamento più decente.

     

    francoise kirkland, laura piva e douglas kirkland francoise kirkland, laura piva e douglas kirkland

    E' l'amministratore delegato di un noto marchio d'abbigliamento spagnolo, ha animato le notti della Palazzina G., luogo di culto per i cinefili nottambuli, ma ha infastidito la maggior parte di uomini e donne tanto da essere soprannominato "la piovra": le sue mani andavano dappertutto e anche Kirsten Dunst non se le dimenticherà tanto facilmente.

     

    francesco arca francesco arca

    Il dramma di questa edizione del festival: Emma Stone non sopporta l'umidità, o meglio, i suoi capelli che non stavano a posto nemmeno con l'intervento di tre parrucchieri. La battuta che girava: "Pare sia stata presa nella rete dell'uomo ragno" essendo lei fidanzata proprio con l'uomo ragno Andrew Garfield. Il produttore americano Henry Weinstein ha un amore (artisticamente parlando) italiano: si tratta di Alessandra Mastronardi che ha fatto breccia nel suo cuore.

     

    festa chopard a venezia festa chopard a venezia

    Quanto è cambiata la ragazza dei "Cesaroni": un tempo affabile e gentile, ora schiava del glamour.

     

    Eccoci al party di Chopard, in collaborazione con Vanity Fair, con Uma Thurman all'Hotel Cipriani: tutto chic, tutto bello con l'attrice che si fa fotografare con tutti, anche con i bambini. Atteso un temporale, l'evento e' stato spostato dai giardini dell'Hotel ai Granai, ma l'effetto e' stato comunque notevole: belle le foto dai set piu' famosi per la mostra "Backstage".

    fausto brizzi con claudia zanella fausto brizzi con claudia zanella

     

    A seguire una cena esclusivissima che e' stata tenuta segreta (il segreto di Pulcinella) sino all'ultimo momento. Forse per non far scattare la caccia all'invito. In ogni modo in molti ci sono rimasti male. Durante la cena, alla quale si è unito anche Al Pacino, un'attrice si è alzata per andare a fumare una sigaretta, Moran Atias, con al seguito la pierre Alessandra Grillo, si è seduta al suo posto. Spiegazione: al tavolo c'erano due famosi produttori americani... 

    donatella finocchiaro premiata donatella finocchiaro premiata

     

    Vittoria Schisano e Eva Robins, due ere (di trasformazioni sessuali) che si incontrano: hanno molti punti in comune e ora un progetto insieme, hanno inoltre partecipato al Premio Anna Magnani, sponsor TrapArt: un insieme felliniano di personaggi con Giancarlo Giannini, arrabbiato duro perche' senza posto a tavola.

    cristiana capotondi cristiana capotondi

     

    E poi finalmente una Venezia chic: cocktail da Louis Vuitton con James Ivory per il libro "Vivere a Venezia" di Toto Bergamo con le illustrazioni di Jean Francois Jaussaud.

     

    clive owen clive owen

    Patrizia Sandretto Re Rebaudengo ha invitato alla mostra di gioielli che ripercorrono la storia degli States, dove si sono visti Rosangela Cochrane, Angela Vattese e Pascal Vicedomini, che ha ricambiato organizzando una colazione sulla spiaggia dell' Hotel Excelsior in onore di Patrizia.

     

    constance jablonsky constance jablonsky

    E nel locale di culto di Venezia se ne esce dal bagno un signore con il naso grondante sangue. Una rissa? No.

     

    Una nota positiva è la presenza di stelle che cadono su Venezia. Mancano alcuni giorni alla fine e tutti si interessano all'arrivo di Belen Rodriguez .... Come si cambia... Ridateci Bombolo e Alvaro Vitali! E chi sono quei lestofanti che, grazie ad appoggi dai piani alti, organizzano serate da far inorridire Kim Ki-Duk?

    carlo verdone paola cortellesi carlo verdone paola cortellesi adriano giannini adriano giannini adam driver, alba rohrwacher e saverio costanzo adam driver, alba rohrwacher e saverio costanzo pif e paola cortellesi pif e paola cortellesi pif e paola cortellesi pif e paola cortellesi caterina murino, alessandra martines, sara serraiocco caterina murino, alessandra martines, sara serraiocco

     

    Condividi questo articolo

    FOTOGALLERY

    media e tv

    politica

    business

    cronache

    sport

    cafonal