1. È IL DANCE PARTY PIÙ SUDATO, SMUTANDATO, STRAPPONICO DI NEW YORK. E NON È NASCOSTO IN UN ANFRATTO AI CONFINI DI BROOKLYN: IL WEBSTER HALL È IL PIÙ GRANDE CLUB DI MANHATTAN, E SI TROVA IN PIENO EAST VILLAGE, A DUE PASSI DA UNION SQUARE 2. BIANCHI E NERI, ETERO E GAY, GIOVANI E VECCHI, VESTITI, TRAVESTITI E PERVESTITI, GRASSI E MAGRI: NESSUNO RESTA FUORI DALLA PORTA, TUTTI SI LANCIANO SULLA PISTA CARICHI DI ALCOL E SENZA INIBIZIONI, MENTRE SCORRONO LE ESIBIZIONI DI UNA SERIE DI PERFORMER DAI NOMI FANTASTICI: TWIG THE WONDERKID, TONI THE TWERK INVADER, ETC. 3. IL DJ JESS MARQUIS È STATO ALLEGRAMENTE GRATIFICATO DALLE “MOLESTIE” DI BALLERINE DI BURLESQUE E SPOGLIARELLISTI, DEDITI A SPALMARGLI ADDOSSO (CON LE TETTE E COL PISELLO) LA PANNA DI UNA TORTA CHE GLI AVEVANO APPENA SPIACCICATO IN FACCIA

Condividi questo articolo
  • 1. VIDEO - LE SERATE FOLLI E SUPER "TRASH" AL WEBSTER HALL

    2. VIDEO - LE SERATE FOLLI E SUPER "TRASH" AL WEBSTER HALL

     

    3. VIDEO - LE SERATE FOLLI E SUPER "TRASH" AL WEBSTER HALL

     


    4. A MANHATTAN NON ESISTE UNA SERATA PIÙ FOLLE DI "TRASH"
    DAGONOTA

    PARTYTRASHPARTYTRASH

    "Trash" è la serata del venerdì al Webster Hall, il dance party indie più sudato, smutandato, strapponico della città. E non si tratta di un anfratto ai confini di Brooklyn, lì dove solo le drag queen più eroiche si avventurano: Webster Hall è il più grande club di Manhattan, e si trova in pieno East Village, a due passi da Union Square.

    Bianchi e neri, etero e gay, giovani e vecchi, vestiti, travestiti e pervestiti, grassi e magri: nessuno resta fuori dalla porta, tutti si lanciano sulla pista carichi di alcol e senza inibizioni.

    PARTYTRASHPARTYTRASH

    Dopo un inverno di feste scatenate, la stagione si è chiusa con l'ultimo set del dj Jess Marquis, re del "Trash", che è stato allegramente molestato da ballerine di burlesque e spogliarellisti, dediti a spalmargli addosso (con le tette e col pisello) la panna di una torta che gli avevano appena spiaccicato in faccia.

    Sul palco, oltre alla musica di Jess, le esibizioni di una serie di performer sconosciuti in Italia (e pure a New York) ma dai nomi fantastici: Twig the Wonderkid, Shaw Promotion, Lady Valtronic, Anna Kickarse, Kirs Khaos, Albert Cadabra, Dangrrr Doll, Sweet Lorraine, Johnny Colt, Apathy Angel, e Toni the Twerk Invader

    PARTYTRASHPARTYTRASH PARTYTRASHPARTYTRASH PARTYTRASHPARTYTRASH

     

     

     

    PARTYTRASHPARTYTRASH PARTYTRASHPARTYTRASH PARTYTRASHPARTYTRASH PARTYTRASHPARTYTRASH PARTYTRASHPARTYTRASH PARTYTRASHPARTYTRASH PARTYTRASHPARTYTRASH PARTYTRASHPARTYTRASH PARTYTRASHPARTYTRASH

     

    Condividi questo articolo

    FOTOGALLERY

    media e tv

    politica

    business

    cronache

    sport

    cafonal

    CONTRO LA MORTIFICAZIONE DELLA CARNE E L'AVVILIMENTO DELLO SPIRITO C’E’ SOLO CAFONAL - “EYES WIDE SHUT” ALL’AMATRICIANA ALL’EXCELSIOR DI VIA VENETO PER LA FESTA DI MARIA FRANCESCA PROTANI, COMPAGNA DEL RE DELLE FARMACIE ROMANE, VINCENZO CRIMI - TRECENTO INVITATI. TUTTI IN MASCHERA, PIZZO E MERLETTI COME NEL FILM HOT DI KUBRICK: BONAZZE RIGONFIE, MILF D’ASSALTO, MANDRILLONI INCRAVATTATI, SCOSCIATISSIME PISCHELLE: DALLA BERLUSCHINA FRANCESCA IMPIGLIA A LILIAN RAMOS, DALLA 51ENNE KATIA NOVENTA A GIOVANNA DEODATO