TANTO DI CAPPELLO! – ALLA CORSA IPPICA “BELMONT STAKES” DI NEW YORK, I VERI PROTAGONISTI NON SONO I CAVALLI MA I COPRICAPI: BUFFISSIMI E CAFONALISSIMI, HANNO SFILATO TRA I 90.000 PARTECIPANTI (VIDEO)

Sabato scorso, a Belmont Park (Long Island, New York), i partecipanti hanno indossato i loro cappelli migliori, mentre assistevano alla storica vittoria dell’American Pharoah, il cavallo montato da Victor Espinoza, che ha conquistato la Triplice corona…

Condividi questo articolo
  • VIDEO – I FAN ECCITATI DAVANTI ALL’AMERICAN PHAROAH ALLE BELMONT STAKES

    Da http://www.dailymail.co.uk

     

    belmont stakes belmont stakes

    Sabato scorso, a Belmont Park (Long Island, New York), la pista ippica che ha ospitato le celebri corse Belmont Stakes, i tifosi hanno indossato i loro cappelli migliori, mentre assistevano alla storica vittoria dell’American Pharoah, il cavallo montato da Victor Espinoza, che ha conquistato la Triplice corona.

     

    belmont stakes 9 belmont stakes 9

    Uomini e donne vestiti più o meno ordinariamente, hanno lasciato al copricapo il posto di vero protagonista del loro abbigliamento. Cappelli di tutti i colori, forme e dimensioni, agghindati con fiori, perline, piume e teste di cavallo. Tra i più di 90.000 fan che hanno riempito le tribune, ecco una galleria fotografica delle scelte più originali.

     

     

     

     

    Condividi questo articolo

    FOTOGALLERY

    media e tv

     TUTTI I VIDEO E I TWEET DEL ''GFVIP''! ''IVAN CATTANEO HA APPENA CHIESTO ALLA MARCHESA (DE CHE?) DELUCIDAZIONI SULLO SBIANCAMENTO ANALE E IO MI SENTO MALE. BENTORNATO GFVIP'' - IL COMMENTO DI DANDOLO: ''BENEDETTA MAZZA (UN NOME UN DESTINO!) ORA IL TUO COMPITO È CERCARE IL PESCE GIUSTO IN PISCINA''. CON QUESTA ESCLAMAZIONE DI ILARY, ZINNE ALL'ARIA E COTONATA PLATINO, SI RIASSUME IL MOOD DI UN'EDIZIONE CON GRAN POTENZIALE TRASH! - PEPPI NOCERA: NEI '70 MOLTO PRIMA DEL GAY PRIDE, CATTANEO SI PRENDEVA SCHIAFFI E SPUTI AL PARCO LAMBRO FACENDO IL FROCIO PER I CULI DI MOLTI CANTANTI 'ETERO'. QUINDI: RISPETTO

    politica

    business

    cronache

    sport

    cafonal