CAFONALINO – ISOTTA A CAVALLO DI OVIDIO: ALLE SCUDERIE DEL QUIRINALE, IL GENIO SUBLIME DI PAOLINO RACCONTA IL POETA DELLE "METAMORFOSI", STARRING DI UNA MOSTRA STUPENDA E DEL SUO NUOVO LIBRO "LA DOTTA LIRA, OVIDIO E LA MUSICA", INSIEME A MARIO DE SIMONI E FRANCESCA GHEDINI (SORELLA DI NICCOLÒ) - PER L’OCCASIONE SI SONO SCOMODATO PURE L’EX MINISTRO PIETRO LUNARDI, ALESSIO VLAD, ADRIANA SARTOGO, IL PROF. STRINATI ETC.

-

Condividi questo articolo

Paolo Isotta con il libro Paolo Isotta con il libro

Foto di Luciano di Bacco per Dagospia

DAGOREPORT

Pietro Lunardi, Adriana Sartogo, Luca Verdone, Claudio Strinati. Tutti alle Scuderie del Quirinale per l’ultimo appuntamento con “Altre storie”, l’evento collaterale alla mostra “Ovidio. Amori, miti e altre storie”, con Paolo Isotta che ha raccontato la sua versione del grande poeta latino, quella cioè tratteggiata nelle pagine del suo libro “La dotta lira. Ovidio e la musica”. A presentare la conversazione, con il presidente del Polo museale Mario De Simoni, Francesca Ghedini, sorella di Niccolò.

ovidio ovidio ovidio scuderie del quirinale ovidio scuderie del quirinale OVIDIO OVIDIO ovidio ovidio ovidio e corinna ovidio e corinna OVIDIO ARS AMATORIA 2 OVIDIO ARS AMATORIA 2 OVIDIO ARS AMATORIA 3 OVIDIO ARS AMATORIA 3 ovidio scuderie del quirinale ovidio scuderie del quirinale

paolo isotta mario de simoni francesca ghedini paolo isotta mario de simoni francesca ghedini luigi compagna luigi compagna pietro lunardi pietro lunardi pubblico pubblico paolo isotta paolo isotta adriana sartogo adriana sartogo alessio vlad alessio vlad paolo isotta 2 paolo isotta 2 adriana sartogo paolo isotta adriana sartogo paolo isotta luca verdone luca verdone pietro lunardi 1 pietro lunardi 1 luca verdone claudio strinati luca verdone claudio strinati Libro presentato Libro presentato

 

Condividi questo articolo

media e tv

CARRA': "TORNO SU RAI3 CON UN PROGRAMMA DI INTERVISTE MA HO PAURA CHE IL PUBBLICO DOPO UN’ORA IN CUI NON MI VEDE CANTARE, BALLARE E CAZZEGGIARE DICA “CHE PALLE”- BONCOMPAGNI? MI MANCA MOLTO, AVREI VOGLIA DI PARLARGLI, ANDARE DA LUI - SINATRA? NON MI PIACEVA. NON VOLEVO ESSERE LA PUPA DEL GANGSTER. ECCO CHE FINE FECE LA SUA COLLANA – CON ME E JAPINO FURONO MOSTRUOSI. ECCO PERCHE' - ''A FAR L’AMORE COMINCIA TU'' NON L’AVEVO NEANCHE CAPITA. A BRACARDI DISSI: “ANCORA UN’ALTRA SAMBINA?”- VIDEO

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute