La Mela ordina 70-80 milioni di pezzi entro dicembre - Google bastonata dal garante della privacy sull’uso dei dati - Swatch: utile in calo, fatturato in crescita - Carige: per le assicurazioni ci sono Talanx e un fondo USA - La crisi ucraina ammazza la Germania...

INCREDIBILE MA VERO: GUGLIELMO GIOVANELLI SI È SPOSATO! - IL FIGLIO DEL MITOLOGICO PRINCIPE CARLO E DI ELETTRA MARCONI È CONVOLATO A SEGRETE NOZZE CON UNA NOBILDONNA FRIULANA (LE FOTO)

Gabriella Sassone sul suo nuovo blog rivela che il più prezzemolino dei festaioli romani (47 anni) si è sposato con Vittoria Ludovica Rubini (27), e racconta: “Abbiamo fatto tutto in gran segreto e solo con i familiari più stretti perché Vittoria ha perso l’adorato papà da poco e porta ancora il lutto”...

Ellroy annuncia che nel 2015 uscirà un suo nuovo libro, Perfidia (tradimento in spagnolo), che sarà l’inizio di una nuova trilogia: “Adesso mi chiedono anche di scrivere sceneggiature per le serie tv. Lo faccio, per soldi ovviamente ma voglio scrivere grandi romanzi e basta. Il mio maestro? Beethoven, il più grande e geniale artista della storia”…

VIENI AVANTI MARINO! LA GIUNTA ROMANA SE NE FREGA DEI DUBBI DEL CENTROSINISTRA SUL NUOVO STADIO BY PALLOTTA & PARNASI E VA AVANTI. L’ASSESSORE CAUDO (TENDENZA ZINGARETTI): “SIAMO POSITIVI, NIENTE OBIEZIONI”

L’assessore allo Sport Pancalli frena gli entusiasmi giallorossi: “Due anni? Valutazione molto ottimistica, bisogna fare tutte le opere infrastrutturali”. La piddina Bonaccorsi dalla parte dei tifosi: “La proprietà deve essere della società sportiva, non degli attuali soci della Roma o dell’azienda costruttrice”

Il leader del Ncd frena sull’ipotesi di riavvicinamento con il Cavaliere: “Ci siamo divisi da Forza Italia non per ragioni giudiziarie e non può essere un'assoluzione ad unirci”. Duro con la Lega: “Non ci sediamo al tavolo con la destra giustizialista che oggi ha arrestato Galan. Può anche prendere il 5 o il 7% alle elezioni ma non farà mai vincere il centrodestra”...

VELENI IN CASA CUPIELLO - NELLE VENE DEI FRATELLI DE FILIPPO, OLTRE AL GENIO, SCORREVA L’ODIO E LA RIVALITÀ PROFESSIONALE, DURATI FINO ALLA MORTE DI PEPPINO. EDUARDO: “DA VIVO NON MI MANCAVA. MI MANCA MOLTO ADESSO”

“Anni di veleno amarissimo”: così Eduardo descriveva il suo rapporto con Peppino, pieno di “offese, risentimento, torture morali” già nei primi anni di sodalizio artistico - Peppino: “I De Filippo fino a quando siamo stati riuniti non esistevano, c’era Eduardo e basta. Era lui il capo, lui il mattatore, lui il genio della famiglia”...

Con Renzi oltre alla coerenza tra affermazioni e azioni, condivide l’esperienza televisiva: a 12 anni Salvini partecipa da concorrente alla trasmissione Doppio Slalom su canale 5 - Il capo dei “compagni lumbard” diede lavoro a Strasburgo al primogenito del Senatur ma poi si scagliò contro Bossi per la paghetta da migliaia di euro ai figli….

SMEMORIE DI ADRIANO: UN EX IMPERATORE OBESO ALLO SBARAGLIO TRA I DILETTANTI - IL TERRACINA VUOLE L’EX BOMBER DI INTER E ROMA: L'OFFERTA C'È, LUI VUOLE TORNARE IN ITALIA, MA ACCETTERÀ DI RIPARTIRE DALLA SERIE D?

Un sogno di mezza estate o un colpo di sole? Il club pontino sembra fare sul serio e ha aperto una trattativa con Adriano svincolato dopo il licenziamento al Paranaense - Per la definizione dell’affare decisivo il ruolo degli sponsor: e poi durante il mercato vale la regola del mai dire mai…

“Stupidaggini enormi sul Fatto, sarò costretto a querelarli”. “Se hanno cambiato norme per far aprire Eataly hanno fatto bene: ci lavorano 120 persone. Vogliono che chiuda?” - E su Berlusconi: “Accanimento contro di lui. Troppo tempo ad occuparsi di Ruby”. “Renzi come Mandela, una dittatura democratica cioè persone che decidono”...

Dopo una serie di violenti scontri con le forze della sicurezza nei quali un narcotrafficante è morto, centinaia di agenti della polizia militare brasiliana, hanno invaso il Complexo de Alemao, la più grande favela di Rio, dove vivono circa 100mila persone: la situazione all’interno della baraccopoli è tesissima…

Il ministro continua a dire che a settembre presenterà i famosi 12 punti della riforma. Ma dopo l’assoluzione del Cavaliere, Forza Italia ha intenzione di vendicarsi: “Chi ha messo in piedi il processo Ruby per far cadere Berlusconi, adesso deve pagare”. Torna in discussione tutto, mentre il governo si appella al “popolo del web”...

Dunga è già stato il commissario tecnico del Brasile dal 2006 al 2010 (fu esonerato dopo l'eliminazione nei quarti in Sudafrica per mano dell'Olanda) e ha guidato la nazionale alla vittoria della Coppa America 2007 e della Confederations Cup 2009…

Four Advisoring, costituita nel 2012, è controllata al 50% da Four Consulting e per il restante 50% da Benedettina: la prima è un veicolo di cui azionista di maggioranza è Bisignani mentre la seconda fa riferimento a Roberto Mazzei, ex presidente del Poligrafico dello Stato. In entrambe, in posizione di minoranza c’è lo stampatore Vittorio Farina...

MADIA CONFIDENTIAL - “LA MIA STORIA CON GIULIO NAPOLITANO E’ DURATA QUALCHE MESE. L’ELEZIONE DI SUO PADRE AL QUIRINALE PENSO ABBIA INCISO SULLA FINE DELLA NOSTRA STORIA” – “CON RENZI HO SBAGLIATO DUE VOLTE…”

“Ci siamo conosciuti quando, dopo essermi laureata alla Sapienza in Scienze politiche con indirizzo Politica economica, collaboravo all’Arel, il centro studi fondato da Andreatta. L’elezione di suo padre al Quirinale nel 2006 penso abbia inciso sulla fine della nostra storia, che fino ad allora era stata vissuta con spontaneità”…

Il “giglio magico” fiorentino aveva bloccato l’elezione di Zingaretti (ora vicepresidente) alla Conferenza Stato-Regioni, spingendo per il renziano Chiamparino - Ma nel partito i malumori sono molti: il voto rischia di slittare ancora, e Renzi potrebbe far eleggere la governatrice umbra (in scadenza in primavera), prima di ri-proporre Chiampa...

Da Warren Buffett a Bill Gates, la meglio imprenditoria progressista vuole mettere le proprie fortune al servizio di cause nobili, incluso il finanziamento per reportage, inchieste - Quasi tutti i giornali hanno degli statuti interni ad esempio che escludono dai possibili finanziatori l’industria militare o petrolifera, Big Tobacco…

La società del magnate ucraino Victor Pinchuk, grande finanziatore di Clinton e Blair, è allo sfascio. La Danieli, gruppo italiano dell’acciaio che aveva costruito per Interpipe un impianto da 700 milioni di dollari, vanta ancora crediti. La Sace, controllata al 100% dalla Cassa Depositi e Prestiti che aveva garantito l’operazione, ora rischia di pagare dazio…

Dopo la sentenza di 3 mesi fa della Consulta, le domande per l’eterologa sarebbero state ben 3.400 - Entro il 28 luglio il ministero dovrebbe varare un regolamento (più volte annunciato dalla Lorenzin) per chiarire tutti i dubbi - La costituzionalista: “Unico aspetto da normare è il numero massimo delle donazioni, tutto il resto c’è già nella legge 40”…

Il renziano Anzaldi all’attacco della “chiusura per ferie” di Viale Mazzini: “L'informazione Rai può andare in vacanza, mentre il canone vale per tutto l'anno?”. Infuriano la guerra a Gaza, gli scontri in Ucraina e il Vietnam delle riforme in Senato, ma i tg sono inguardabili e talk show sono al mare, da Vespa a Porro. Perché la Rai non fa una sostituzione estiva di “Porta a porta”?...

La Bundesbank lancia l’allarme: diventa urgente riempire i vuoti lasciati dalle esportazioni con un aumento dei consumi interni. Anziché chiedere sconti a Bruxelles, bisognerebbe convincere la Cancelliera a investire molto di più. Intanto la Gran Bretagna ha la prospettiva di raggiungere il 3,1% di crescita entro la fine del 2014...

Come Amazon per i libri e Uber per i taxi, è il sito-app che sta facendo passare un brutto quarto d’ora ai proprietari di hotel, permettendo a chiunque di mettere in affitto case e stanze - Tanti vantaggi e qualche fregatura: molti utenti non dichiarano al fisco i pagamenti, e si sorvola su norme di sicurezza o sanitarie...

Nel concerto dell’ecologista Neil Young a Barolo la chitarra elettrica è assoluta protagonista: ok, per il futuro, preoccupiamoci dell’ambiente, ma nel presente non c’è nulla di più divertente del suono dell’elettricità - A Lucca la leggerezza di Stevie Wonder tra sposini che salgono sul palco e Tequila diventa una lezione di musica popolare…

“Ma vai a capire che fortuna. Alle cinque mi sono andato a mettere lì. Quello senza volerlo le ha telefonato. Troppo bello: sapevo che ci doveva andare alle cinque. Piglia, corri e mettigli un altro sacco. Lui va a suonare a sua madre, dove gli abbiamo messo la bomba, e si spara la bomba lui stesso. E' troppo forte questa"…

All’inizio del 2015 anche le aziende estere potranno investire nelle società quotate. Ma solo se hanno asset gestiti per almeno 5 miliardi e solo fino al 5% del capitale - I banchieri locali si attendono all’inizio non più di una decina di licenze, e le successive saranno concesse “con grande cautela. Ma è un punto di svolta per la regione”...

Quando nel 2012 Alibaba ricomprò una fetta da Yahoo, entrarono Winston Wen, figlio dell’allora premier Wen Jiabao, il nipote dell’ex presidente cinese Jiang Zemin, il figlio della propaganda del partito comunista e quello dell’ex vicepresidente intoccabile Wang Zhen: un affare miliardario per le famiglie di potere dell’impero “socialista”...

Il treno che trasporta i cadaveri è partito, se ne sono andati tutti: fotografi e curiosi, giornalisti e paesani passeggiano liberamente tra i relitti nel sito. Ma cosa troveranno gli “esperti internazionali” quando finalmente la politica internazionale li lascerà arrivare? Ieri attacco improvviso, cinque morti. Non è risparmiato nemmeno il “corridoio umanitario”...

SAVIANO SU RUBY - “LA SENTENZA SUL CAV È LEGITTIMA, IL CORO MESCHINO DI ACCUSE ALLA BOCCASSINI, NO’’ – CALCI A FERRARA: “LASCIAMO ALLA DIMENSIONE DA CABARET I PAGLIACCI SERVITORI DI UN PADRONE ALLA DERIVA CHE HANNO LA TESTA SOLO PER POTER INDOSSARE PARRUCCHE DAL COLORE SGARGIANTE”

“La Boccassini ha gestito con rigore il suo lavoro senza anomalie nel rapporto con i media: in una democrazia matura processare un primo ministro in carica è possibile senza l’istituzione di fantomatiche commissioni d’inchiesta a cui affidare il compito di riscrivere la storia”…

Torna in carcere Alfonso Papa, ex parlamentare del Pdl. La nuova inchiesta della procura di Napoli, che ha fatto finire ai domiciliari anche il padre, Giovanni Papa, è relativa a presunti favori, in cambio di denaro e altre utilità, agli imprenditori Angelo e Roberto Grillo, ritenuti vicini al clan camorristico dei Belforte...

COME PREVISTO, LA CAMERA DICE Sì ALL’ARRESTO DI GALAN: 395 VOTI A FAVORE, 138 CONTRARI - ORA POTREBBE ANDARE IN UN CENTRO CLINICO CARCERARIO

Appena sarà arrestato, gli avvocati (Franchini e Ghedini) chiederanno al gip i domiciliari per permettergli di restare in clinica. Altrimenti potrà essere trasferito nell’ospedale dei carceri di Parma, Opera o Bologna - L’ex governatore è accusato di aver preso uno ‘stipendio’ di mazzette dagli imprenditori che costruiscono il Mose di Venezia...

Polemiche per le vacanze italiane di De Blasio difeso dal New York Times: Bloomberg in 10 anni non ha mai fatto una vacanza vera ma era anche un miliardario che si prendeva i suoi break senza dare pubblicità alla cosa – Il NYT riconosce che de Blasio, oltre che ceo della Grande Mela, è anche padre e marito,e promuove il tour italiano…

ARTSPIA - "CONFONDETE COMPENSI E BUDGET". GERMANO CELANT CONVOCA LA STAMPA E PRESENTANDO "ARTS&FOODS", IL SUO MEGA-PROGETTO PER L'EXPO 2015, RISPONDE ALLE POLEMICHE SUI FAMOSI 750MILA EURO DI STIPENDIO (VIDEO)

Per sapere tutta la verità su come verranno spesi gli ormai celebri 750mila euro e i 5 milioni e 300mila messi a bilancio , sarà necessario aspettare il 9 aprile 2015, data di inaugurazione di " Arts & Foods" alla Triennale di Milano. È qui che per la regia di Celant e gli allestimenti di Italo Rota andrà in scena la mostra: circa mille reperti esposti su una superficie di seimila metri quadri.

L’esempio di Cox ha fatto scuola. Servizi di marijuana a domicilio sono da pochi mesi attivi in Colorado e New York - Per 50 dollari il corriere consegna una sola dose per volta, 2,5 grammi il limite di possesso consentito - La legalizzazione dell’erba sta infatti producendo l’ennesima rivoluzione nell’economia…

La trattativa tra State Grid of China (che controlla le reti del Dragone) e la Cassa Depositi e Prestiti è alle fasi finali, e questa settimana Gorno Tempini incontrerà i vertici cinesi - Cdp intende vendere il 49% a investitori istituzionali, e tenere il 51% più la governance. Ma è chiaro che se i cinesi metteranno 3 o più miliardi, vorranno contare...

CHI VA A VENEZIA - DOPO L’EX IENA PIF, IL CINEMA ITALIANO CI RIPROVA COI VOLTI TV: ZORO DA RAI3 - MARTONE, MUNZI E COSTANZO QUASI CERTI IN CONCORSO - ANDERSON E FINCHER SNOBBANO IL LIDO PER NEW YORK, MA IN COMPENSO C’È IÑARRITU

Il blogger di Gazebo presenta una specie di “Fa’ la cosa giusta” in salsa romana tra varie umanità e circoli del Pd bersaniano. Tra i probabili italiani, Martone con Leopardi, e Munzi e Costanzo tra ‘ndrangheta e famiglie guaste. Il corteggiato Paul Thomas Anderson, dopo il Leone mancato per “The Master”, va al New York Film Festival, come Fincher. L’apertura affidata a Iñarritu...

“Voyager” (8,3%) al terzo posto, bene sul digitale La5 e Iris - Rai1 si gioca il Taormina Film Festival in seconda serata e con un comodo mese di ritardo (5,2%) - Vince ancora “Maurizio Costanzo - La Storia” (11,7%) - “Il mio gatto è indemoniato” (esiste) incassa il 2,9% - TgOrfeo (23,4%), TgMimun (18,7%), TgChicco (6,1%)...

IL MISSILE FUMANTE - SULLA CARLINGA DEL BOEING ABBATTUTO I CHIARI SEGNI DI UN RAZZO TERRA-ARIA - KERRY: “LE PROVE PUNTANO TUTTE SUI FILORUSSI, ABBIAMO IMMAGINI E INTERCETTAZIONI”

Gli esperti non hanno dubbi: l’aereo è stato bucherellato da un missile compatibile con i Buk russi che erano in mano ai separatisti - Non ha colpito direttamente il Boeing: questo tipo di arma esplode a 30-100 metri per colpire l’obiettivo con più frammenti possibile - Kerry: “Abbiamo pure le immagini del lancio”...

80 milioni di euro per un Comune che ha un bilancio annuale di 2 milioni sarebbero un’entrata straordinaria - Intanto 16 sindaci della Corsica chiedono che tutto sia sospeso in attesa di garanzie da parte del governo italiano mentre quello che era stato presentato dalla Costa come comandante del rimorchiatore, in realtà, non avrà alcuna responsabilità

CAPRI, ONLY FOR STRANGERS – I MORTI DI FAMA ITALIANI GIRANO ALLA LARGA, FEDERFARMA VIETA I CONGRESSI NEGLI HOTEL A 5 STELLE PER MOTIVI DI ETICA, L’ISOLA DI TIBERIO IN MANO AI RICCONI STRANIERI: IL SUPERLUSSO LA SALVERA’?

Per attraccare con uno yacht nel porto di Capri ci vogliono tremila euro al giorno ma il turismo “extralusso” è l’unico modo per combattere la crisi - Il direttore del Grand Hotel Quisisana: “Capri non è più meta per italiani ricchi anche perché questi si sono ridotti al lumicino, su 147 camere solo 5 ospitano dei connazionali”…

L’accordo definitivo vede la Lega Calcio rinunciare a 150 milioni per evitare la guerra legale, e l’AgCom accettare uno stravolgimento delle regole e dei bandi - L’unico punto che resta è la Champions: c’è tempo fino a settembre per accordarsi sul periodo 2015-2018, che per ora è esclusiva di Mediaset...

La Sace, controllata dallo Stato, ha affidato un’autostrada in Angola alla Cmc di Ravenna, la prima impresa finita indagata dalla procura di Milano sugli appalti dell’Expò e da quella di Trani per il porto di Molfetta - Ma nell’occhio del ciclone la coop vincitrice era finita anche per un contratto di consulenza fornito a Primo Greganti…

PENNE AVVELENATE - MASSIMILIANO PARENTE SBRANA LA REGINA ELISABETTA SGARBI, DOMINUS DELLA BOMPIANI, AL CENTRO DI UNA RETE DI POTERE CHE VA DALLA CASA EDITRICE ALLA TELEVISIONE (“MASTERPIECE”)

‘’Pubblica librini non comprati da nessuno e che nessuno vede neppure in libreria, dove però inserisce i propri tremendi documentari, spesso con l'aiuto dell'aiuto-regista, nonché giovane compagno Eugenio Lio, che talvolta la intervista nei medesimi "film" con la reverenza dovuta a Spielberg (imperdibili), e per caso è assunto come editor proprio dalla Bompiani…

All’uscita del Vangelo furono proprio i giornali cattolici a lodarlo, e a premiarlo, mentre la sinistra fu tiepida, o mal digerì l’opera cinematografica. Il regista disse che non era piaciuto ai «cattolici inconsci», quelli che temevano il cattolicesimo come una ricaduta conformista e borghese dopo aver creduto di superarlo con il marxismo…

NESSUN RING È DURO COME LA VITA - DAGLI SPARI A RICCI AI GUAI CON LA LEGGE DI BRANCO E BRANCALION: L’IGNOBILE ART DI PUGILI MESSI KO DA STORIE DI DROGA E VIOLENZA - LORIS STECCA IN PRIGIONE DA DICEMBRE PER IL TENTATO OMICIDIO DELLA SOCIA

C’è un filo rosso che lega la noble art a vite vissute pericolosamente. Come se la boxe abdicasse alla missione storica che ne ha fatto per decenni una disciplina sociale - Il caso di Brancalion finito in carcere per stalking dopo un patteggiamento per rapina e una condanna per violenza sull’ex…

Il primo numero che si è sparso era terroristico: 30mila tagli su una massa di 146 mila dipendenti (in un'azienda che non ha mai licenziato nessuno), poi corretti in 20mila. Infine, si è capito che dovrebbe essere semplicemente bloccato il turn over, “risparmiando” così qualche migliaio di posti di lavoro all'anno…

IL CINEMA DEI GIUSTI - “TRANSFORMERS 4”, SE NON ADORI IL GENERE, PUÒ ESSERE UN INCUBO CON LE SUE 2 ORE E 45 DI BOTTE TRA ROBOT. MA È IL FILM CHE HA FATTO PIÙ INCASSI NELLA STORIA CINESE (PREPARIAMOCI AL PEGGIO)

Se il cinema americano è deciso a puntare su queste macchinone da soldi costruite per il mercato misto orientale/occidentale, prepariamoci a dimenticare la vecchia Hollywood che amavamo - Fracassone come pochi, ha dalla sua un buon cast e grandi effetti speciali con una battaglia finale colossale. Certo, devi rimanere sveglio fino alla fine...

Rodriguez al Real per 80 milioni: è solo l’ultimo colpo impossibile per i nostri club - Il divieto di trasloco in Serie A riguarderà anche i prossimi nomi in rampa di lancio: Di Maria, promesso al Psg per 60 milioni, Cavani, messo all’asta per 75 e Falcao - Il campionato italiano sempre più cimitero degli elefanti. Evra, Ashley Cole, Vidic e Alex…

Padoan dice che la ripresa “è in ritardo”, manco fosse un treno e lui solo un passante. Non vuol sentir parlare di “manovra”. Ok, la chiameranno “Pippo”, ma è pur sempre una correzione da 30 miliardi, da fare prima che i mercati si accorgano che il nostro debito pubblico sta arrivando al 140% del Pil…

PUNTO CARDINALE - “CRISTALDI? NON C’ERA UN VERO RAPPORTO - QUANDO ARRIVÒ BURT LANCASTER SUL SET DEL ‘’GATTOPARDO’’, ALAIN DELON GUARDANDOLO DISSE: “MA COME, SCELGONO UN COWBOY PER FARE LA PARTE DEL PRINCIPE?” E INVECE FU STRAORDINARIO”

“Ho rivisto da poco Il Gattopardo insieme ad Alain Delon, piangendo ha detto: ‘Siamo gli unici rimasti vivi’. Venni a Roma a studiare e scoprii la ‘mano morta’. Monicelli burbero: penso a lui con infinita gratitudine. Germi introverso come me. Con Visconti, sembrava di stare a teatro. Per Fellini invece il set era una specie di happening”...

I pm di Venezia hanno chiesto l’arresto in carcere per Galan nell’ambito dell’inchiesta Mose, anche se da un anno e mezzo si rifiutano di interrogarlo - Ma il Pd renziano, già inciuciante con l’Italicum, non può ‘salvare’ un ex berluscones, e voterà compatto - I suoi avvocati chiederanno subito i domiciliari in ospedale...

La Uil, contraria agli accordi e sempre più forte: “Evitare un approccio conflittuale”. Intanto le Poste, che sottoscriveranno la quota di sostegno straordinario, hanno guai in casa: “Di fronte a ristrutturazioni e razionalizzazioni appare assai contraddittorio distogliere ingenti capitali dall’azienda”. E in vista c’è la quotazione in Borsa...

L’ANTISEMITA CON LA BAGUETTE - IN FRANCIA I NUOVI SCONTRI A GAZA HANNO APERTO LE VALVOLE DELL’ODIO CONTRO GLI EBREI DELLA NUTRITA COMUNITÀ MUSULMANA - MOLOTOV E PIETRE CONTRO SINAGOGHE E RISTORANTI

Nei due giorni di disordini nella regione parigina ci sono stati circa 60 feriti (quasi tutti poliziotti) e una settantina di arresti, nel corso di cortei proibiti dalle autorità: la domenica precedente due sinagoghe erano state assaltate nel Marais (il cuore della Parigi ebraica), e il premier Manuel Valls aveva deciso di vietare le manifestazioni nella capitale…

Mentre il Real piazza il super-colpo James Rodriguez e il Man Utd sogna Cavani, le italiane fanno i conti con l’austerity - Lukaku o Eto’o per la Juve, Rudi Voeller gela il Napoli: “Kramer giocherà ancora un anno al Borussia e poi tornerà al Bayer” - E Scuffet dice no all’Atletico Madrid: “Udine è il posto migliore per crescere”...

LA RETROMARCIA DI LAUDA - DOPO LA SPARATA (“MACCHINA DI MERDA”) L’EX PILOTA SI SCUSA MA LA FERRARI NON CI STA: “DI LAUDA PREFERIAMO RAMMENTARE I SUCCESSI CON I NOSTRI COLORI” - PROSSIMA SETTIMANA VERTICE TRA NIKI E MONTEZEMOLO - SCINTILLE SENZA FRENI TRA MERCEDES E BREMBO

La prossima settimana Lauda, oggi dirigente della Mercedes, sarà a Maranello per discutere con Montezuma su come migliorare la Formula 1: gli indicatori della disaffezione verso il campionato sono più allarmanti che mai - Intanto la Brembo fa i conti con la rabbia Mercedes dopo il caso del disco del freno scoppiato in qualifica ad Hamilton...

L'obiettivo è un taglio netto delle contribuzioni, dai famosi barbieri fino ai due segretari generali (480mila euro l'anno), fissando un tetto massimo ai 240mila euro, limite imposto alla Pubblica amministrazione dalla riforma Renzi. Ma è alto il pericolo di un vietnam sindacale: sono 25 le sigle in Parlamento, più numerose che alla Fiat...

POLVERE DI CINQUE STELLE - BEPPEMAO S’E’ STANCATO DEL MOVIMENTO E HA LASCIATO LA LEADERSHIP A LUIGI DI MAIO DA MOLTI CONSIDERATO UN PALLONCINO GONFIATO DI ARROGANZA – SEMPRE IN BALLO L’APPROCCIO DA AVERE CON RENZI

Vicinissimo a Grillo e Casaleggio, sostenuto dallo staff di comunicazione targato Casaleggio associati, l’unico che continua a comparire in tv quando il diktat sarebbe di non farlo, aiutato ad essere il più possibile efficace dall’onnipresente tv coach Silvia Virgulti, pure lei nel mirino perché considerata sempre più influente.

Bandi segreti e commissioni di gara top-secret per il forum delle culture by De Magistris - I consiglieri comunali chiedono di visionare le carte: contratti, bandi assegnati, rendiconti. Il commissario del Forum delle culture non può inviarle: “Non posso bloccare l'organizzazione per fotocopiare trentamila pagine”…