“UN TERZO DEI LETTORI SI MASTURBERÀ SULLE FOTO DELLA BOSCHI”. LA SESSUOLOGA ROSAMARIA SPINA: “LA DONNA SEDUCENTE NON È SOLO QUELLA CHE SI SPOGLIA. GLI UOMINI TROVERANNO LA MALIZIA E SCATTERÀ L’EROTISMO DELLA FANTASIA. COME...” – TOSCANI: "ANGELICA? ATTENZIONE, HA UNO SGUARDO UN PO' DA DIAVOLINO. E' UNA MELA DA MORSICARE"  – DA VALCHIRIA IN TACCO 12 A FIDANZATINA D'ITALIA ACQUA E SAPONE: ECCO COME SI RICICLA "MARIA ETRURIA”. SARA' LEI LA CANDIDATA RENZIANA ALLA SEGRETERIA PD? AH, SAPERLO... – VIDEO + GALLERY

Condividi questo articolo

IL BACKSTAGE DEL SERVIZIO FOTOGRAFICO DI MARIA ELENA BOSCHI PER 'MAXIM'

 

 

1 – LA DAGO-TRASCRIZIONE DELL’IMPERDIBILE VIDEO DI "MEB" PER "MAXIM"

 

http://m.dagospia.com/imperdibile-meb-spettinata-sotto-le-lenzuola-acqua-e-sapone-ecco-le-foto-e-il-video-di-maxim-184544

 

http://www.dagospia.com/rubrica-3/politica/ecco-foto-boschi-quot-maxim-quot-ndash-spettinata-sotto-184544.htm

 

 

 

2 – SERVIZIO FOTOGRAFICO BOSCHI, LA SESSUOLOGA SPINA: "ALMENO UN TERZO DEI LETTORI SI MASTURBERÀ GUARDANDO LE SUE FOTO"

Da “Radio Cusano Campus”

backstage del servizio fotografico della boschi su maxim 8 backstage del servizio fotografico della boschi su maxim 8

 

La Sessuologa Rosamaria Spina è intervenuta questa mattina nel corso del programma “Genetica Oggi” condotto da Andrea Lupoli su Radio Cusano Campus.

 

"Il fatto che la Boschi dica (riguardo le sue foto): 'Spero non resterete delusi' è già uno strizzare l'occhio al pubblico maschile della rivista per la quale ha posato. La donna seducente non è solo quella che si spoglia e mostra tutto ma è anche quella che sa giocare con il proprio corpo e la sua femminilità con semplicità, non a caso molte foto della Boschi sono in T-shirt e Jeans quindi comunque molto acqua e sapone, si fa riferimento alla seduzione della semplicità."

 

"Gli uomini troveranno anche in quelle foto la malizia perché scatta l'erotismo della fantasia, nella foto è vestita ma l'uomo nella sua elaborazione riesce ad andare oltre. E' proprio in questi casi che l'uomo fantastica ancora di più sulla donna, penseranno: 'Ah se avessi la possibilità chissà cosa farei'.

 

LA SESSUOLOGA ROSAMARIA SPINA LA SESSUOLOGA ROSAMARIA SPINA

"Queste foto potranno portare alla masturbazione come forma di gratificazione ed appagamento, un autoerotismo legato a delle fantasie sul bondage e il masochismo sessuale che si può creare nel pensare ad una donna di potere che poi magari anche fra le lenzuola rivendica il suo potere rispetto all'uomo"

 

"Presumibilmente ci sarà un elevato numero di persone che si procureranno piacere attraverso quelle foto. La tiratura e la vendita della rivista aumenterà alla luce della presenza del servizio fotografico della Boschi. Più o meno un terzo dei lettori potrebbe procurarsi piacere grazie a quelle foto”.

 

 

 

 

3 – MAXIM, TOSCANI: BOSCHI ANGELICA? NO, HA SGUARDO DA DIAVOLINO, COME UNA MELA DA MORSICARE. FOTO A LETTO? NON ERA IMBARAZZATA

 

Da “Un giorno da pecora – Radio1”

 

backstage del servizio fotografico della boschi su maxim 5 backstage del servizio fotografico della boschi su maxim 5

“La Boschi? Una ragazza simpatica e concreta, ti guarda negli occhi, non è li per farsi guardare, come fanno tutte le starlette mediocri”. A parlare è il fotografo Oliverio Toscani, che oggi a Un Giorno da Pecora, su Rai Radio1, ha raccontato le sue impressioni sul servizio di copertina della rivista Maxim, dedicato all'ex Ministro Maria Elena Boschi.

 

Com'è andato il servizio? “Sono andato a casa sua, ci siamo incontrati e le ho detto che avrei voluto fotografarla in un posto in cui era comoda”. Dove? “Nel letto dove dormiva da ragazza, con le copertine ed il pigiama che usava da ragazza. Ho fatto degli scatti che sono l'opposto del volgare. Le foto sul letto le abbiamo fatte in modo divertente, ridendo, io ero in piedi sul letto e lei sotto le coperta che rideva.”.

 

backstage del servizio fotografico della boschi su maxim 2 backstage del servizio fotografico della boschi su maxim 2

L'ha trovata sexy? “E' una donna interessante, è molto diretta e onesta, fresca. La prima volta che l'ho vista ho detto 'è una mela da morsicare”. Il volto della Boschi viene considerato spesso angelico. “Si ma attenzione, ha uno sguardo un po' da diavolino, è una che ti studia e ti guarda“. A luglio ha fotografato anche Di Maio...”Sono due soggetti diversi, come persona la Boschi è più interessante. Entrambi sono stati molto professionali, che è quello che richiedo”.

 

4 – LA BOSCHI SI RICICLA FIDANZATINA D' ITALIA

Francesco Bonazzi per “la Verità”

 

boschi maxim 2 boschi maxim 2

Da valchiria renziana in tacco 12 a fidanzata d' Italia, tutta acqua e sapone, in jeans e ballerine. La nuova fase politica di Maria Elena Boschi, la cui ultima mossa lasciata al caso risale probabilmente all' asilo, viene annunciata per immagini su un bimestrale maschile, Maxim, in edicola oggi.

 

Copertina con l' ex ministra delle Riforme in maglietta bianca a righe blu orizzontali e titolo ammiccante, ma anche vagamente minaccioso: «Il meglio deve ancora venire». Come cantavano Frank Sinatra e Luciano Ligabue (non insieme). Per fotografare l' ex ministra «con una faccia da Madonna», come invece avrebbe detto Fabrizio De Andrè, nientemeno che Oliviero Toscani.

 

backstage del servizio fotografico della boschi su maxim 6 backstage del servizio fotografico della boschi su maxim 6

«Il maestro», come lo chiama lei nel video promozionale che gira su Youtube. Che coppia: lui fresco di decine di interviste per difendere la famiglia Benetton sul crollo del ponte Morandi, lei che con Banca Etruria ha fatto perdere chissà quante migliaia di voti al Pd.

 

Comunque un bel colpo, per la rivista diretta da Claudio Trionfera, convincere Maria Etruria a interrompere per qualche ora il suo alacre lavoro politico di rappresentante della comunità di Bolzano. Ce lo fa notare lei stessa nel breve promo, mettendo subito le mani avanti rispetto a eventuali accuse di fancazzismo: «Un' esperienza nuova per me insolita, a cominciare dall' alzataccia per arrivare da Roma qua in Toscana, dopo aver fatto le 2 e mezzo di notte, in Commissione, a lavorare».

 

Una verifica sul prezioso sito di Openpolis conferma che ha il 79% di presenze a Montecitorio e ben 24 atti firmati, tra emendamenti, mozioni e interrogazioni (Renzi è fermo a quota zero, ma sappiamo che gira documentari).

 

MARIA ELENA BOSCHI IN POSA PER MAXIM MARIA ELENA BOSCHI IN POSA PER MAXIM

Nei due minuti scarsi di parlato, in ogni caso, ringrazia con modestia il lavoro dei truccatori, sottolinea «non sono una modella e si vede» e spiega che, dopo aver avuto un ruolo di governo, ha voluto far vedere una parte di sé «che prima era giusto fosse in secondo piano».

 

Il tutto inframezzato da una micidiale sequela di frasi fatte in stile calciatore a fine partita, tra un «mettersi in gioco» e «un racconto diverso», tra un' esperienza «stimolante» e un «senza prendersi troppo sul serio», concludendo con l' immancabile «ringraziamento al mister», pardon al Maestro, perché «è stato un regalo poter lavorare con Toscani».

 

MARIA ELENA BOSCHI IN POSA PER MAXIM MARIA ELENA BOSCHI IN POSA PER MAXIM

Ma nella società dello spettacolo le immagini sottomettono gli uomini più delle parole, e non fa eccezione neppure lo spot della Boschi. Per chi se la ricorda, inquadrata per 5 anni quasi ogni sera in ogni telegiornale, la Maria Etruria che posa per Maxim è un' altra donna.

 

boschi maxim 1 boschi maxim 1

La ministra aveva sempre i capelli freschi di parrucchiere, tailleur mai anonimi e anche quando indossava jeans calzava sempre scarpe con tacco assassino, spesso di colore rosso fuoco come il rossetto, alternando il pitonato al leopardato. La luminosa trentenne fotografata in una casa di campagna tra gli ulivi e il cotto toscano invece ha una maglietta a maniche lunghe a strisce orizzontali da turista olandese a Venezia, i capelli finto spettinati, trucco sapiente e quindi impercettibile agli occhi di un maschietto, jeans schiariti, sneakers o ballerine azzurre tipo quelle chi si mettono alle elementari.

 

Fa una posa dietro le tende, ma onestamente con una malizia da undicenne. Poi, almeno nel promo, il finale da applausi: si mette a letto e si copre il viso con il bordo del lenzuolo. Sexy, direte voi. Non esattamente, a meno di essere morbosi, perché lei è vestitissima, il letto è un lettino singolo un po' rustico e le lenzuola sono chiare con il bordo rosa.

 

backstage del servizio fotografico della boschi su maxim 3 backstage del servizio fotografico della boschi su maxim 3

È proprio questo epilogo da finta liceale che vive con i genitori a svelare la cifra dell' operazione d' immagine: Maria Elena Boschi non è la Regina cattiva del renzismo, la zarina che avrebbe portato allo sbando anche Winston Churchill, ma una ragazza semplice, zero aggressiva, che tutti vorrebbero come mogliettina o come nuora.

 

Anche se certo, le prime reazioni su Youtube non sono state proprio carine, tra gente che la invita a trovarsi un lavoro «perché tra poco la politica sarà solo un ricordo», donne inviperite per l' inedita coppia Boschi-Toscani, fino ad accurate scansioni della sua situazione pilifera in zona mento (in effetti sfuggita ai truccatori).

 

backstage del servizio fotografico della boschi su maxim 1 backstage del servizio fotografico della boschi su maxim 1

Ma vogliamo trovare il pelo anche nella Boschi? No, però se poi davvero si candida come segretario del Pd, per battere uno come Zingaretti le servirà eccome questo nuovo faccino. United colors of Boschi e il riciclo è assicurato.

MARIA ELENA BOSCHI NEL VIDEO SPOT PER MAXIM MARIA ELENA BOSCHI NEL VIDEO SPOT PER MAXIM

 

Condividi questo articolo

FOTOGALLERY


politica

IL “CORRIERE” AVVISA IL PREZZEMOLINO SALVINI CHE PASSA PIU’ TEMPO AI PARTY E AGLI EVENTI CHE AL MINISTERO: “PER DIRLA CON ROBERTO D'AGOSTINO, AVVISO AI NAVIGANTI DEL NUOVO POTERE: ATTENTI AI SALOTTI ROMANI E ALLE FESTE DELLA COSIDDETTA ‘ROMANELLA MONDANA’, PERICOLOSI QUANTO UNA SCOGLIERA ACUMINATA PUÒ ESSERLO DI NOTTE PER GLI YACHT. IL RICHIAMO È FORTE, QUASI IRRESISTIBILE PER I POLITICI CHE SI TROVANO IMPROVVISAMENTE AL CENTRO DI COCCOLE, LUSINGHE E UN GRAN NUMERO DI INVITI…”