AMORI E BOLLORI DI MARTINA COLOMBARI - "IL SESSO CON BILLY COSTACURTA? NON MI SBUCCIO PIU’ LE GINOCCHIA SULLA MOQUETTE. ABBIAMO IL PARQUET - ANCHE SE SANNO CHE SONO SPOSATA, GLI UOMINI NON ESITANO A PROPORSI, E LO STESSO CREDO CHE SUCCEDA A MIO MARITO" – POI PARLA DELLE BARZELLETTE DI BERLUSCONI E DEL FESTIVAL DI SANREMO - SCATENATA NELLE DANZE ALLA FESTA DI NATALE (VIDEO) - FOTO DA URLO

-

Condividi questo articolo



 

 

Piero Degli Antoni per il Giorno-La Nazione- Il Resto del Carlino - www.quotidiano.net

colombari colombari

 

 

Colombari è tornata da Barcellona, dove ha girato una campagna pubblicitaria per gli integratori Swisse. È considerata tra le donne più belle del mondo.

 

A 42 anni come si tiene in forma?

«L' importante è salvaguardare il corpo. Da qualche anno ho cambiato alimentazione: non mangio carne rossa, non fumo, bevo poco vino, mangio proteine vegetali, sto togliendo il glutine dopo aver fatto il test del dna. Faccio molta attività fisica».

In passato, a causa della sua magrezza, c' era chi l' accusava di essere anoressica.

«Purtroppo la gente utilizza i social come una volta si andava al bar dello sport. Un conto è un corpo 'fit', un altro un corpo malato. Spesso sopporto in silenzio, ma ogni tanto, di fronte a queste accuse assurde, mi parte la mia vena romagnola, rispondo e mordo».

 

L' età che avanza?

«Non ho meriti. Sono responsabile del mio carattere, della mia storia, dei miei pregi e dei miei difetti.

Per il resto, sono stati bravi la mia mamma e il mio papà. La bellezza è un carattere che ho ricevuto e che in gioventù mi è pesato molto, perché era difficile farsi considerare per qualcosa che non fosse l' occhio azzurro o il capello biondo. Molte volte mi è capitato di tornare a casa, dopo una cena di lavoro, e scoppiare in lacrime perché nessuno mi rivolgeva la parola. Percepivo l' atteggiamento nei miei confronti, la classica 'bella oca'. Se invece oggi vado a un forum della Barilla sul problema del cibo, della sostenibilità, della malnutrizione, mi ascoltano e mi coinvolgono».

colombari costacurta colombari costacurta

 

Ventidue anni di amore, di cui tredici di matrimonio, con Billy Costacurta. È una gara di resistenza?

«È un triathlon. A volte si va con una nuotata liscia, altre volte ci sono delle buche da affrontare con la mountain bike... c' è di tutto come in tutte le famiglie, dove si cerca di educare un adolescente con tutte le problematiche portate dal mondo che ci circonda».

 

Lei è una mamma chioccia o una mamma tigre?

«Sono una mamma rompiscatole.

Controllo i compiti, dico a mio figlio di vestirsi, di asciugarsi i capelli, di accendere i fari in bicicletta.

Sono iper-protettiva, mentre mio marito dice 'deve sbattere la faccia perché se non la sbatte a 13 anni poi la sbatte a 18-20 e allora fa male».

 

È vero che è molto gelosa?

«Sì. Vedo che c' è un atteggiamento generale in cui non ci si fanno troppi problemi (sia per gli uomini che per le donne) a cercare amanti. Anche se sanno che sono sposata, gli uomini non esitano a proporsi, e credo che lo stesso succeda a mio marito, sebbene non venga a raccontarmelo. Quindi bisogna avere i ricettori a 360 gradi... ».

 

041 martina colombari alf 1972 041 martina colombari alf 1972

Cosa pensa della questione delle molestie nel mondo dello spettacolo?

«C' è sempre stata. Ma un conto è l' avance, un conto è l' invito a cena... sono cose che ti possono anche far piacere. Un altro conto sono invece le vere e proprie molestie, i ricatti, che vanno denunciati. Non critico le donne che lo hanno fatto a distanza di anni, perché è troppo facile dire: lo dovevi fare prima. È inutile parlare di parità dei sessi: non ce l' avremo mai. Nella carriera e nemmeno nell' ambiente familiare, perché quando tuo figlio ha la febbre chiama mamma, non papà. Io non voglio mettermi i pantaloni e non voglio che mio marito faccia la donna di casa».

 

A lei è capitato qualche episodio imbarazzante?

«Mi è capitato ma sono sempre riuscita a tirarmi indietro»

 

Leggo il titolo di una sua vecchia intervista: 'Sesso con Billy? Ricordo ancora le capriole'.

102 martina colombari mm3 2291 102 martina colombari mm3 2291

«(Ride). Ricorre sempre la battuta delle mie ginocchia sbucciate perché le prime volte eravamo sulla moquette...».

 

Se le sbuccia ancora, le ginocchia?

«Adesso abbiamo il parquet.

 

» È vero che andrà a Sanremo?

«L' ho letto sui giornali. Mi divertirebbe anche se molti dicono che non sarebbe la scelta giusta perché il Festival ti prosciuga».

 

Con che politico vorrebbe andare a cena?

«Ho assistito a esilaranti barzellette di Berlusconi dietro le quinte di Porta a Porta, e anche quando ci invitava a Villa Certosa. Mi piace come parla Renzi, perché è chiaro.

Ma di politica non capisco niente.

 

Da quando mi occupo del sociale, da Haiti alla Fondazione Rava, all' aiuto ai terremotati, mi incavolo quando vedo che piccole fondazioni come la nostra ottengono risultati, mentre lo Stato non fa niente. Così come ci sono tante altre cose che non funzionano: non è possibile che noi donne appena arriva l' imbrunire non possiamo salire su una metropolitana o andare in un parco perché veniamo stuprate».

 

Cosa ha pensato quando suo marito ha detto no al Milan?

martina colombari martina colombari

«Non ho mai messo becco nelle sue faccende di lavoro. Io di calcio non capisco niente, a cominciare dal fuorigioco».

 

Vostro figlio Achille ha 13 anni. Gioca a calcio?

«No, a basket. Perché non ne poteva più di tutti quelli che gli chiedevano: ma tu giochi a calcio come papà? O vuoi fare l' attore come tua mamma? Lui dice che lavorerà nel business e nell' economia. Ma secondo me, per la sua indole romagnola, aprirà un chiosco di piadine a Riccione. Del triestino-padovano di mio marito ha ben poco. Mio marito è molto austro-ungarico, a volte fa paura anche a me. Succede che non riesca a capire se parla sul serio o sta scherzando e, siccome io sono permalosissima, anche questo può portare a qualche discussione».

 

Cosa suggerisce come regalo di Natale?

«Il libro 'Every child is my child', realizzato da 33 artisti, tra cui io, per raccogliere fondi da destinare alla costruzione di una scuola ai confini della Siria per i bambini profughi di quel Paese».

MARTINA COLOMBARI APPELLO SIRIA MARTINA COLOMBARI APPELLO SIRIA le gambe di martina colombari le gambe di martina colombari martina colombari martina colombari martina colombari martina colombari martina colombari billy costacurta ibiza 5 martina colombari billy costacurta ibiza 5 BILLY COSTACURTA E MARTINA COLOMBARI BILLY COSTACURTA E MARTINA COLOMBARI martina colombari billy costacurta ibiza 1 martina colombari billy costacurta ibiza 1 martina colombari e billi costacurta foto dandolo per dagospia martina colombari e billi costacurta foto dandolo per dagospia TOMBA MARTINA COLOMBARI TOMBA MARTINA COLOMBARI martina colombari billy costacurta ibiza 7 martina colombari billy costacurta ibiza 7

 

martina colombari billy costacurta ibiza 8 martina colombari billy costacurta ibiza 8

 

Condividi questo articolo



media e tv

“IL PROBLEMA DE ‘LA ZANZARA’ È IL TURPILOQUIO” – CRUCIANI SPIEGA COME SI PUÒ CONTINUARE A SPARARLA GROSSA QUANDO LA REALTÀ SUPERA LA FANTASIA: “LA COMUNICAZIONE DI SALVINI È MERAVIGLIOSA. RUSPA ERA PRIMA E RUSPA È ADESSO. DIETRO ‘LA ZANZARA’ C’È UN LAVORO PAZZESCO. SI MESCOLA L’ALTO E IL BASSO. GIOVANARDI PARLA DI CUCCHI, UN FILOSOFO DI CAZZATE, UNA PORNOSTAR DI SQUIRTING” – LE MOLESTIE? “DENUNCIARE DOPO 20 ANNI È RIDICOLO. ANZI, CI TROVO UNA DOSE DI COLPEVOLEZZA…”

politica

AMERICA FATTA A MAGLIE - SONDAGGI, UMORI E ARDORI A DUE SETTIMANE DAL MIDTERM: UNA MANO A TRUMP LA POTREBBERO DARE I PIÙ DI 7MILA CHE MARCIANO VERSO GLI STATI UNITI DAL MESSICO. VE LO IMMAGINATE L'EFFETTO DELL'ESERCITO SCHIERATO A DIFENDERE I CONFINI? UN ALTRO AUTOGOL DEM? - IL GURU NATE SILVER DICE CHE LA CAMERA PER I REPUBBLICANI È PERSA, MA BERNIE SANDERS AMMETTE CHE ''L'ONDA BLU'' SI È GIÀ INFRANTA E SI GIOCA TUTTO SUL FILO - IL PRESIDENTE FA PACE COI REPUBBLICANI MA GIÀ GUARDA AL 2020

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute