1. BARBARA COSTA RIVELA COME SONO ANDATE LE COSE IN QUELLA SCENA HARD ENTRATA NELLA NELLA LEGGENDA, QUELLA PER CUI ROCCO SIFFREDI È TUTT’OGGI STRACLICCATO, STRALODATO MA PURE STRACALUNNIATO DA CHI DEL PORNO NIENTE SA E NE' CAPISCE - VIDEO
2. “MI RIFERISCO SÌ, A "TOILET FUCK", LA MITICA SCENA DEL WC, LA TESTA DELLA BIONDA SIDONIE INFILATA NEL WATER, ROCCO CHE LA PRENDE DA DIETRO, E TIRA LO SCIACQUONE. UNA SCENA CHE MILIONI DI PERSONE HANNO VISTO E RIVISTO, IDOLATRANO, MA CHE TROPPI TACCIANO DI..."

Condividi questo articolo



 

ROCCO SIFFREDI - SCENA DELLA TOILET

https://bit.ly/2SMfvPL

 

ROCCO SIFFREDI E ANGELA WHITE

https://bit.ly/2EYcX98

 

Barbara Costa per Dagospia

 

rocco siffredi angela white i am angela 2 rocco siffredi angela white i am angela 2

Signore e signori, standing ovation, applausi e cori da stadio, e poi tutti in ginocchio, in adorazione mistica: il ca**o immortale di Rocco Siffredi detta legge, si erge maestoso, fiero, tiranno, su sterminate distese di tette, vagine, ani spalancati, in fremente attesa del suo turgore, della sua potenza massima, della sua dimensione assassina.

 

rocco siffredi sandy balestra rocco siffredi sandy balestra

Chi dava questo ca**o per finito, vecchio, esausto, rotto, arrivato, è stato zittito, annichilito dal trionfo di Rocco agli Oscar del Porno 2019: Miglior Attore, Miglior Regista straniero, e il Best Anal per le sue incandescenti performance anali. Sono premi che accrescono una bacheca strepitosa, premi che vanno a far compagnia a non so più quanti altri, e il primo è del lontano 1991, e Rocco era un ragazzino, il suo pene non dico alle prime armi ma quasi, comunque di corpi femminili non ne aveva certo assaggiato, posseduto, spermato, la quantità di oggi.

 

rocco siffredi sandy balestra 1 rocco siffredi sandy balestra 1

O il porno è in crisi, visto che premia i "vecchi", o Rocco è quello che sostengo da sempre, ovvero un Dio in terra, un monumento, un extraterrestre del sesso. Ma ci credete che Rocco raggiunge e mantiene tali erezioni senza aiuto chimico? Giuro che è così, e vi dico subito come fa: nella sua lunga carriera, a una media di 2 orgasmi al giorno, e calcolando che ci sono stati periodi in cui ha lavorato 20/25 giorni al mese, Rocco ha trovato forza fisica in un intruglio composto da un litro di latte, 5 uova, 2 banane, proteine in polvere, frullato e bevuto la mattina appena alzato.

 

rocco siffredi (1) rocco siffredi (1)

Va bene, ma come trova forza mentale per mantenerselo duro, magari con una partner che non gli piace, fredda come ghiaccio? Confidando in questa sua infallibile, perversa fantasia: un magnifico sedere messo a 90 gradi, pronto a farsi leccare. Non sempre gli è andata bene, però: quando ha girato "Rocco e le storie vere", dove era sia regista che attore, è dimagrito 7 chili in pochi giorni, e una volta è addirittura svenuto sul set, sfiancato dalle troppe copule (niente di grave, dopo mezz’ora, era il nostro Rocco di sempre!).

 

Il pene di Siffredi è circonciso, e non per scelta religiosa, nel porno-mondo si usa farlo per accortezza igienica, anche se credo che Rocco avrebbe evitato l’esperienza, visto che nella notte post-operatoria causa erezione gli sono saltati i punti, e glieli hanno dovuti ricucire con dolore.

rocco siffredi sandy l'insaziabile lato b rocco siffredi sandy l'insaziabile lato b

 

Miei cari, il pene di Siffredi è rifatto! Sicuro, è andato dal chirurgo plastico, ma solo per togliere le cicatrici e i segni che i "secondi punti" gli avevano lasciato.

Ormai è scritto: Rocco Siffredi ha rivoluzionato il concetto di pornografia, e il suo segno, il suo marchio, è la passione. Non servono muscoli, un pene "pompato" da punturine, pasticche, rimedi strani e pericolosissimi: per essere un grande amatore, sul set ma, ben più importante, nella vita vera, devi porre la donna al centro di tutto, e il suo piacere prima del tuo.

rocco siffredi angela white on stage rocco siffredi angela white on stage

 

Guarda Rocco, come le bacia, come le tocca (lascia stare il suo stile, la sua "rudezza" è finta come è in parte finto il porno): Rocco non stacca mai il suo sguardo dalla partner, non la "molla" mai. Le attrici impazziscono per lui sul set, vogliono lavorare con lui, non per la generosità del suo membro, ma per la capacità di Rocco di farle sentire sicure, di elevarle a regine, e di portarle oltre il sessualmente lecito, scavalcandone i limiti, sapendo di poter tornare poi in due, sani e salvi, a riva, cioè nella realtà post-porno.

 

rocco siffredi sandy l'insaziabile toilet fuck scene rocco siffredi sandy l'insaziabile toilet fuck scene

E ora voglio togliermi una soddisfazione, voglio dare a Rocco quel che è di Rocco e chiarire una volta per tutte come sono andate le cose in quella scena porno ormai entrata nella storia anzi nella leggenda, quella per cui Rocco è tutt’oggi stracliccato, stralodato ma pure stracalunniato da chi del porno niente sa e niente capisce. Mi riferisco sì, a "Toilet fuck", la mitica scena del wc, la testa della bionda infilata nel water, Rocco che la prende da dietro, e tira lo sciacquone, e vai di orgasmo in orgasmo. Una scena che milioni di persone hanno visto e rivisto, idolatrano, ma che troppi tacciano di indecente violenza.

rocco siffredi 2 rocco siffredi 2

 

Ma quale violenza, quale indecenza, è stata una scena voluta, sublimata dalla rara, magica complicità, dal coinvolgimento totale e consapevole che, sul set, in quei momenti, si venne a creare tra Rocco e Sidonie: come dice Rocco, arrivare a sc*parsi con anima, cuore, e testa.

 

Va precisato che, come erroneamente trovate su molti siti ma come racconta anche Rocco nella sua autobiografia, la bionda porno-affogata nel water non è Sandy Balestra, ma Sidonie Lavour, e la scena incriminata è parte del porno "Sandy l’insaziabile", di cui la ticinese Sandy Balestra è protagonista. È Sidonie a finire nel water, ma non è che Sandy non prenda e goda la parte d’anale che le spetta. Gossip: dopo questo film, e forse proprio per l’animalità del toilet fuck, Sidonie si invaghì di Rocco Siffredi, non dico stalkerandolo, ma corteggiandolo a più non posso, a lungo, come a volerne ancora e ancora, da Rocco, con sciacquone o senza.

rocco siffredi 30 maschi per sandy rocco siffredi 30 maschi per sandy

 

 

 

rocco siffredi 3 rocco siffredi 3 rocco siffredi anni 90 rocco siffredi anni 90 rocco siffredi toilet fuck scene 2 rocco siffredi toilet fuck scene 2 rocco siffredi 1 rocco siffredi 1 rocco siffredi rocco siffredi

 

 

Condividi questo articolo



media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute