BOMBE ALLA MARATONA DI BOSTON, TERRORE IN AMERICA

Almeno 3 morti: la ferita dell’undici settembre resta aperta - Spinta per un presidente condiviso. Renzi spacca il Pd, accuse e insulti - Draghi striglia le banche: tassi alti - Cassa integrazione, Fornero a caccia di un miliardo - I 6mila pizzaioli che l’Italia non trova - Maso è libero...

Condividi questo articolo

Il Velino

CORRIERE DELLA SERA - In apertura: "Bombe alla maratona, terrore in America". Editoriale di Massimo Gaggi: "Il fantasma che torna". Al centro: "Spinta per un presidente condiviso. Renzi spacca il Pd, accuse e insulti. In basso: "I 6mila pizzaioli che l'Italia non trova"

LA REPUBBLICA - In apertura: "Terrore in Usa, bombe sulla maratona. Accanto: "Rissa nel Pd sul Quirinale. Sfida Amato-Prodi-Marini. Editoriale di Ezio Mauro: "Un nome da offrire al Paese". In basso: "Cassa integrazione, Fornero a caccia di un miliardo".

MARATONA DI BOSTONMARATONA DI BOSTON

LA STAMPA - In apertura: "Boston, bombe alla maratona". In alto: "Caos nel Pd, divisi anche sul Quirinale". Editoriale di Gianni Riotta: "Non si tratta solo di eleggere un presidente". Di spalla: "Maso è libero".

IL SOLE 24 ORE - In apertura: "Draghi striglia le banche: tassi alti". Editoriale di Pellegrino Capaldo: Come battere l'inerzia del credito". Al centro: "Quindici curricula per un presidente". Di spalla: Attentato alla maratona di Boston, almeno 3 morti".

IL MESSAGGERO - In apertura: "Boston, terrore alla maratona". Editoriale di Mario Del Pero: "La ferita dell'undici settembre resta aperta". Al centro: "Colle, Pd in guerra con Renzi al bivio tra Amato e Prodi". In basso: "L'autobiografia di Amanda: ecco il mio inferno"

bersani renzibersani renzi

IL GIORNALE - In apertura: "Guerra civile a sinistra, Miserabile Pd". Editoriale di Vittorio Feltri: "Indietro, miei Prodi". Al centro, fotonotizia: "Terrore e morti alla maratona". In basso: "Napolitano, nel baratro con dignità"

IL TEMPO - In apertura: "Nella volata al Colle il Pd rischia la fine. Miserabile". Editoriale di Francesco Damato: "Il conflitto d'interesse del segretario". Al centro: Sangue sulla maratona di Boston". In basso: "La Juve piega una Lazio decimata".

IL FATTO QUOTIDIANO - In apertura: "Pd, guerra contro Renzi, e lui parla un'ora con B.". Sopra: "Boston, bombe sulla maratona: torna l'incubo terrorismo". Editoriale di Marco Travaglio: "Progetto Forconi"

 

Condividi questo articolo



media e tv

VECCHIO TRUMPONE - “MESSICANI TRAFFICANTI DI DROGA E STUPRATORI”: FRASE CHOC DEL MILIARDARIO TRUMP, STAR DI UN REALITY TV - E LA NBC LO CACCIA DOPO LE PROTESTE DELLA COMUNITA’ LATINOAMERICANA

Il gruppo Nbc Universal ha deciso di tagliare i rapporti con l’eccentrico miliardario star del programma The Aprentice» parlando di “affermazioni dispregiative” - Come risposta Trump ha ribadito che le sue affermazioni sugli immigrati messicani sono «corrette» e come non ci sia alcun problema nel fatto che alla «Nbc» la pensino differentemente...

politica

business

Il presidente della commissione europea Jean-Claude Juncker ha fatto un'offerta dell'ultimo minuto ad Atene per arrivare ad un accordo entro la mezzanotte di oggi, quando scade il piano di aiuti - Lo riferiscono fonti europee ed elleniche, citate dal quotidiano Kathimerini online…

cronache

Uno dei protagonisti della crociata anti-Uber è il deputato Thomas Thevenoud, che ha anche fatto una legge apposita. Thevenoud è sotto inchiesta per frode fiscale perché non ha mai pagato le tasse, le multe dell’auto, le fatture mediche e l’affitto di casa…

sport

QUESTA OLIMPIADE NON S’HA DA FARE - GALLI DELLA LOGGIA: SECONDO LO STUDIO DI UN ECONOMISTA AMERICANO OSPITARE I GIOCHI NON E’ COSÌ CONVENIENTE. A LONDRA, PER ESEMPIO, LE PREVISIONI DI SPESA SONO STATE DISATTESE COSI’ COME ANCHE I BENEFICI

Dai posti di lavoro agli incassi, lo studio demolisce i falsi miti olimpici - Un altro vantaggio sbandierato dai promotori per sostenere il valore economico dell’Olimpiade è quello rappresentato dall’afflusso turistico. Ma anche qui i dati li smentiscono. Per non parlare delle infrastrutture...(Montezemolo che guidò il comitato organizzatore di Italia ’90 dovrebbe saperne qualcosa)

cafonal

1. MASSÌ, CHI DI CAFONAL FERISCE, DI CAFONAL PERISCE! E MILANO HA FESTEGGIATO CON 15 CANDELINE L’INGRESSO DI DAGOSPIA NELLA PIENA “ADOLESCENZA” SCODELLANDO, CON IMPREVEDIBILE FACCIA TOSTA, L’ALTO E IL BASSO, IL MEGLIO E IL PEGGIO, IL SOPRA E IL SOTTO, MESCOLANDOSI CON LA STESSA NATURALEZZA DI UNA MIGNOTTA IN CAMERA DA LETTO 2. IN 600 SI SONO SCAPICOLLATI AL BYBLOS PER UNA NOTTE CON POCHISSIME CHIACCHIERE E MOLTA, TANTA MUSICA: DAGO ALLA CONSOLLE E LA ROCKBAND STATALE 66 SUL PALCO