BUZZANCA DISPERATO: “NON TOGLIETEMI IL SESSO ORALE LECCARE È UN GODIMENTO CARNALE E SPIRITUALE. E' COME PARLARE DIRETTAMENTE ALLA FEMMINA”

“Michael Douglas ha detto una puttanata: non ho paura. Leccare è un godimento carnale e spirituale. E' come parlare direttamente alla femmina. Berlusconi? Certo che lo pratica. Ha la bocca adatta, guardatelo bene. Una volta mi è sembrato di avergli visto la bocca sporca, un po' umidiccia”… - -

Condividi questo articolo

Comunicato stampa da "la Zanzara"

Lando BuzzancaLando Buzzanca

"Non bisogna avere paura di praticare il cunnilingus, quella del cancro è una puttanata che Michael Douglas non avrebbe mai dovuto dire. Magari facendolo gli ha dato fastidio qualcosa e ha pensato che fosse la causa del suo male".

Michael Douglas liberaceMichael Douglas liberace

"Bisogna essere onesti. Leccando la vagina si parla direttamente con l'interessata, è un grande messaggio sexy, ardito e sentimentale che si fa alla donna. E' come dire alla donna: se io vado in paradiso e non ti trovo manco ci entro, diceva Verga nella cavalleria Rusticana". "Il cunnilingus non dà frutti scomodi, non chiede protezione e vive un godimento carnale e spirituale totale, non solo per la donna ma anche per l'uomo".

silvio berlu occhialisilvio berlu occhiali

Così Lando Buzzanca, a la Zanzara su Radio 24, dopo le affermazioni di Michael Douglas sul cancro alla gola e il sesso orale. "Avevo dodici anni - racconta Buzzanca a Radio 24 - quando mi hanno portato da una prostituta, e io la prima cosa che ho fatto sono andato con la bocca perché mi ispirava. Ma non lo fai mai con tutte. Le donne le selezioni guardandole e ti immagini una vagina caruccia. E' la natura...".

"A me di quello che ha detto Douglas - dice Buzzanca - non me ne frega niente, non ho paura, secondo me è una cazzata. Ho 78 anni e continuerò a leccare e praticare, il cunnilingus non me lo devi levare. Altrimenti che faccio?". "Berlusconi? Certo che lo pratica. Ha la bocca adatta, guardatelo bene quando è inquadrato in primo piano. Una volta mi è sembrato di avergli visto la bocca sporca, un po' umidiccia..."

 

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal