CALIFORNIA FOLIES –  UCCISA DALLA POLIZIA L’ATTRICE AFROAMERICANA VANESSA MARQUEZ (PROTAGONISTA DI “ER – MEDICI IN PRIMA LINEA''): ERA IN PREDA AUNA CRISI EPILETTICA E DAVA SEGNI DI INSTABILITÀ MENTALE - QUANDO I POLIZIOTTI HANNO TENTATO DI CONVINCERLA A RICOVERARSI LEI HA INIZIATO A SPARARE CON UN FUCILE – A QUEL PUNTO, BANG! BANG!

-

Condividi questo articolo

Anna Guaita per www.ilmessaggero.it

 

vanessa marquez 4 vanessa marquez 4

L'attrice Vanessa Marquez, nota per la partecipazione alla serie televisa Er-Medici in prima linea che aveva fra le sue star anche George Clooney, è stata uccisa nella sera di giovedì a casa sua a Pasadena in California. Gli agenti erano stati chiamati perché la donna era preda di una crisi epilettica e dava segnali di instabilità mentale.

 

La polizia ha tentato di convincerla a ricoverarsi in ospedale, ma dopo un'ora e mezza di trattative, l'attrice - ha detto l'ufficio dello sceriffo - ha imbracciato un fucile a pallini intimando ai poliziotti di andarsene.

 

vanessa marquez 7 vanessa marquez 7 vanessa marquez 6 vanessa marquez 6

A quel che risulta la polizia a quel punto ha aperto il fuoco uccidendo la donna. La notizia è stata diffusa con qualche ora di ritardo ed è destinata a riaccendere la polemica sul numero crescente di vittime afroamericane durante operazioni di polizia.

vanessa marquez 3 vanessa marquez 3 vanessa marquez 10 vanessa marquez 10 vanessa marquez 9 vanessa marquez 9 vanessa marquez 8 vanessa marquez 8 vanessa marquez 1 vanessa marquez 1 vanessa marquez 2 vanessa marquez 2 vanessa marquez 5 vanessa marquez 5

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute