FLASH! - AL FRANCO PARENTI, PRESENTAZIONE DEL LIBRO DELLA GIULIA MARIA CRESPI . “AGNELLI È STATO UNA SCIAGURA PER IL CORRIERE, LUI E LA SUA FAMIGLIA. IERI E OGGI. GLI AGNELLI GIOCANO CON IL CORRIERE COME SE FOSSE UN PALLONE DA CALCIO, QUANDO SI STUFANO LO LASCIANO LÌ” -SETTIS LA ADULA. LEI RISPONDE: “CARO SETTIS, TI DICO SEMPRE CHE SBAGLI SU QUESTO PUNTO. LO STATO NON HA UNA LIRA, TU E L’ALTRO, MONTANARI, DOVETE SMETTERLA. LA VOSTRA È SOLO TEORIA MA IN PRATICA I BENI VANNO AFFIDATI AI PRIVATI. LO STATO NON HA UNA LIRA”.... -

Condividi questo articolo

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute