1. CHIARA FERRAGNI ORGANIZZA UNA FESTA A SORPRESA AL RAPPER IN UN SUPERMERCATO SCOPPIA LA POLEMICA SOCIAL PER LO SPRECO DI CIBO – FEDEZ SI SCUSA E ATTACCA GLI HATER 2. "INDIGNATEVI ANCHE QUANDO GUARDATE 'MASTERCHEF'" – SELVAGGIA: IL PROBLEMA NON È L’INSALATA LANCIATA PER ARIA MA PERDERE IL SENSO DELLA REALTÀ – FRANCESCA BARRA: "VEDERE FEDEZ E CHIARA GIOCARE CON IL CIBO È UNO SCHIAFFO ALLA POVERTÀ"  - VIDEO

Condividi questo articolo

 

Ida Di Grazia per www.leggo.it

 

fedez lamborghini fedez lamborghini

Fedez ha compiuto 29 anni, ma la vera festa è arrivata a sorpresa questa sera. Chiara Ferragni ha organizzato per lui un party di compleanno super esclusivo in una location davvero originale: un supermercato. Una situazione divertente rovinata dalle polemiche montate sui social in cui la coppia viene accusata di sprecare il cibo.

 

 

«Con una delle sue magiche idee, Chiara mi sta portando a cena in un posto segreto. Volevo dirvi dove stiamo andando ma dice che è contro le regole di questa cena segreta». Fedez esce di casa senza conoscere la meta poi: «Raga siamo in un supermercato. Ma non capisco. Ma perché?» dice Fedez che all'improvviso vede i suoi amici spuntare da dietro gli scaffali del supermercato. Tantissimi gli ospiti presenti e tra i vip anche la nonna di Fedez.

 

ferragni ferragni

Sulle Stories di Fedez e della Ferragni impazzano i video della coppie dei loro amici che si divertono tra le corsie con i carrelli della spesa. Gli invitati possono prendere tutto ciò che vogliono, mentre la Ferragni si improvvisa vocalist e poi parte anche un divertentissimo Karaoke.

 

Il tono della festa però non sembra essere piaciuto sui social, in molti si sono lamentati, tanto che Fedez ha pubblicato dei video di scuse: «Mi sono defilato dalla festa per dirvi una cosa, ho letto su twitter perchè molti si sono lamentati pensando che stiamo sprecando del cibo.  Tutti quelli che si sono sentiti indignati sappiate che la spesa e il cibo domani verrà donata ai più bisognosi. L'unica storia di spreco che che avete visto è la mia e me ne assumo le responsabilità. Ho lanciato una foglia di lattuga, sono stato preso dall'euforia della festa e chiedo umilmente scusa per questo. Probabilmente chiunque si fosse trovato nella mia situazione avrebbe toccato tutto, chiedo scusa perchè mi rendo conto di avere un'esposizione e dell'influenza che abbiamo sulle persone. Non è una festa per esprimere opulenza ma è una cosa simpatica che hanno voluto fare per me, spero che capiate. In più occasioni abbiamo dimostrato di tenerci e di avere un occhio di riguardo per chi non ha avuto la stessa fortuna».

fedez fedez

 

Le stories di Fedez proseguono con un duro attacco agli "indignatori": «So che tutte le testate diranno che 'abbiamo sprecato in barba alla fame nel mondo'. Se l'indignazione e la morale facile arrivano da una foglia di lattuga e un panettone che ho lanciato, mangerò la foglia di lattuga e mi porterò il panettone a casa. Detto questo starò tutta la sera a vigilare che nessuno sprechi cibo. Mi sta sul c**o passare per quello che non siamo. E' incredibile che mi debba giustificare come se avessi ucciso una persona, indignatevi anche quando guardate Masterchef perchè tante materie prime vengono sprecate». Ma ormai la festa è rovinata: «Come potete vedere ho mandato via tutti gli invitati, il negozio è integro, tutti gli indignati possono andare a dormire sereni, grazie mille a tutti per la morale»

 

 

2. FOSSI NEI VOSTRI BRAND...FOSSI NEL SUPERMERCATO...FOSSI IN FEDEZ

fedez ferragni fedez ferragni

Da profilo Facebook di Francesca Barra

Mia madre mi ha insegnato, fin da piccola, che il cibo non si butta, non si lancia, non si spreca. Il cibo è una cosa seria e non solo perché soddisfa il nostro bisogno primario. Fedez festeggia il compleanno a sorpresa, organizzato da Chiara e sua madre, in un supermercato. Che già qui, ragazzi miei, vi sareste dovuti chiedere se fosse il luogo più adatto o rischioso come simbolo, soprattutto . Infatti durante la festa allegra, divertente, "giocano" con il cibo come fosse un passatempo inevitabile, come fossero bambini all'asilo con la frutta e la verdura di plastica. Fedez lancia un panettone.

francesca barra facebook francesca barra facebook

 

Il tutto documentato sulle Storie di Instagram, subito dopo video della promozione di xfactor in cui il rapper appare orgogliosamente vestito dal brand Fendi. Ecco. Il punto è proprio questo. Se tu sei il testimonial di marchi quotidianamente, se il tuo lavoro è anche quello di promuovere indumenti e accessori, sei un uomo libero e sei anche bravo a farlo, nessun dubbio. Ma se il tuo Paese vive un momento di difficoltà, se i vostri testi sotto le fotografie sono scritti in inglese e quindi rivolti ad un pubblico assai vasto, forse dovreste porvi il problema morale.

chiara ferragni chiara ferragni

 

E dovrebbero porselo anche i vostri brand. Perché essere testimone vuol dire non solo avere una bella faccia, o notorietà, ma una responsabilità: diventare un esempio e riferimento per tanti giovani. Non basta chiedere scusa dopo che i social vi attaccano e spiegare che il cibo verrà regalato ai poveri. Perché io non lo vorrei il finocchio con cui ha giocato chiara Ferragni nel carrello. I poveri, gli affamati, si rispettano. Le persone che vivono in povertà assoluta in Italia superano i 5 milioni. E voi che siete anche genitori saprete che più di 1 bambino su 10 vive in povertà assoluta .

 

lucarelli tweet lucarelli tweet

E allora fossi in voi- che mi siete anche simpatici e ho sempre difeso il vostro amore e la vostra esposizione sentimentale- trascorrerei qualche giorno in una mensa per i poveri (dove sono sempre più numerose, purtroppo, famiglie intere con bambini). Farei una donazione proprio qui, nel vostro Paese e senza retorica. Perché quando si sbaglia si deve documentare anche lo sforzo per recuperare onestamente. Siete belli, ricchi, giovani e innamorati. Il mondo vi invidia. 

 

Difronte allo spreco alimentare smetto di ridere, di essere comprensiva o indulgente nei confronti della superficialità. Perché giocare con il cibo è disumano. Sono certa che chi vi veste, vi sostiene, sarà d'accordo nel tirarvi le orecchie e nel prendere le distanze da questo gioco. Detto questo spero che chiunque oggi vi "insulta" senza la voglia di spiegare la propria posizione civilmente, sia coerente con ciò che avviene sulla propria tavola e nella propria cucina.

 

chiara ferragni chiara ferragni ferragnez 6 ferragnez 6 ACQUA CHIARA FERRAGNI ACQUA CHIARA FERRAGNI ferragni fedez ferragni fedez chiara ferragni 1 chiara ferragni 1 chiara ferragni 2 chiara ferragni 2 ferragnez 3 ferragnez 3 ferragni ferragni chiara ferragni 4 chiara ferragni 4 chiara ferragnie e fedez 1 chiara ferragnie e fedez 1 le chiappe di chiara ferragni le chiappe di chiara ferragni ferragnez 4 ferragnez 4 ferragnez 7 ferragnez 7

 

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

AMERICA FATTA A MAGLIE - BETO O'ROURKE È L'ASTRO NASCENTE DEI DEM, IL PERDENTE DI SUCCESSO SCONFITTO DA TED CRUZ MA AMATO DAI GIORNALI CHE CONTANO. HA RACCOLTO UN MUCCHIO DI SOLDI, VA SULLO SKATE, SUONA LA CHITARRA, CORRE LE MARATONE - DIETRO DI LUI SI AGITANO L'ETERNA CLINTON, I VECCHIETTI BIDEN-BLOOMBERG-SANDERS, LE PASIONARIE TIPO KAMALA HARRIS, E IL MILIARDARIO ECOLOGISTA TOM STEYER, CHE HA SPESO CENTINAIA DI MILIONI CONTRO TRUMP ED È PRONTO A COMPRARSI UN POSTO SULLA SCHEDA DELLE PRIMARIE

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute