PENSO DUNQUE SOHO - VANNO ALL'ASTA LE FOTO VINTAGE DEL 'WINDMILL THEATRE', CLUB LONDINESE CHE DAGLI ANNI '30 AI '60 SOLLAZZO' GLI SPETTATORI CON SHOW EROTICI - LE DONNE ERANO STATUE VIVENTI IN TOPLESS E POTEVANO STARE NUDE SUL PALCO A PATTO CHE NON SI MUOVESSERO

Condividi questo articolo

Shari Miller per “Mail On Line

 

topless windmill theatre topless windmill theatre

Domani la casa Duke manda all’asta queste immagini anni ’50 che documentano la vita al Windmill Theatre di Soho. All’epoca era proibito mostrarsi nudi, ma solo se si stava in movimento, così le ballerine del teatro lasciavano poco all’immaginazione ma rimanendo immobili sul palco, come statue viventi.

 

nudi al windmill theatre nudi al windmill theatre

Le performance erano erotiche ma spesso si mischiavano alla commedia, con comici tipo Peter Sellers e Tony Hancock. Lo spazio nacque nel 1931, un periodo in cui si cercava distrazione e frivolezza, a seguito degli orrori della guerra. Gli uomini arrivavano da tutto il mondo per vedere le bellezze in topless.

 

L’arrivo degli strip club e di atteggiamenti più liberali, portò alla chiusura del locale nel 1964. Per 30 anni è stato utilizzato come cinema, nel 1994 è stato restaurato dall’ex proprietario del famoso Crazy Horse.

bunny girls windmill theatre bunny girls windmill theatre sirena in topless windmill theatre sirena in topless windmill theatre ballerine al windmill theatre ballerine al windmill theatre sexy performer windmill theatre sexy performer windmill theatre ballerini windmill theatre ballerini windmill theatre performer windmill theatre performer windmill theatre statue viventi windmill theatre statue viventi windmill theatre

 

Condividi questo articolo

media e tv

‘TROIA…SCHIFOSA…L’HAI DATA A CANI E PORCI’: ‘LE IENE’ METTONO BELEN FACCIA A FACCIA CON UNA SUA HATER, CHE SU FACEBOOK E INSTAGRAM LA COPRE DI INSULTI (VIDEO!) - LA SHOWGIRL: ‘MI DICONO CHE SONO TROIA. CERTO CHE SONO TROIA, MA COL MIO FIDANZATO! SCRIVONO CHE INGOIO? È PER CASO VIETATO? NON LO FA NESSUNO IN EFFETTI…’ - LA SUA HATER LE DICE IN FACCIA: ‘SEI FAMOSA, DEVI ACCETTARE IL FATTO CHE MI STAI SULLE PALLE’. L’ARGENTINA RISPONDE, E IL FINALE È ALL’ITALIANA - RISULTATO PARADOSSALE: SULLA PAGINA FACEBOOK ANTI-BELEN ORA TUTTI A INSULTARE LA HATER...

politica

business

cronache

sport

cafonal