DA PICCOLI, LA FAMA FA MALE - EMMA WATSON FA LA FEMMINISTA E STRABORDA COME TUTTE LE STAR RICCHISSIME - DAVID RADCLIFFE SEMI ALCOLIZZATO - AMANDA KNOX, SE VUOLE DIVENTARE DAVVERO SCRITTRICE, DOVREBBE EVITARE DI SCRIVERE DELLA TRAGEDIA MEREDITH

Condividi questo articolo

Jan Moir per “Daily Mail

emma watson emma watson

 

A volte pare che gli dei delle celebrità si divertano a dare i talenti giusti alle persone sbagliate e viceversa. Da quando è apparsa in ‘Harry Potter’, Emma Watson ha mostrato un’identità insolita: attrice, attivista, femminista e chi chi più ne ha più ne metta. Un po’ troppo. In un’intervista si è lamentata che è così tosta essere una attivista internazionale, che fa fatica ad alzarsi dal letto.

 

emma watson attivista e femminista emma watson attivista e femminista

E’ ambasciatrice ONU, promotrice della uguaglianza fra i generi e i critici la etichettano come il peggior esempio di femminista bianca privilegiata, l’ennesima miliardaria annoiata che ci insegna come dovremmo vivere. Non si capisce se sia un’attivista o un’attrice, ma forse la decisione non sta più a lei. Ha rifiutato il ruolo da protagonista in ‘La La Land’ e ora Emma Stone è in lizza per gli Oscar. Quando sei una stella da bambina, non arriva mai niente di buono. Sono pochi quelli che riescono a transitare nella celebrità da adulti.

 

rupert grint rupert grint

Daniel Radcliffe ha avuto seri problemi di alcolismo, poi si è dedicato al teatro, Rupert Grint ha fatto altri film, niente di spettacolare. Ognuno di loro, da ‘Harry Potter’, ha guadagnato quasi 60 milioni di euro, il che può essere un peso più che una benedizione. E’ difficile trovare una motivazione quando sei talmente ricco che puoi non lavorare.

i tre di harry potter i tre di harry potter

 

Non voglio essere scortese, ma perché Amanda Knox, sempre in cerca di attenzione, non sta zitta? Ha scritto l’articolo sulle esperienze gay nella prigione italiana, con una prosa che fa sembrare E. L. James quasi John Keats. Proprio il giorno di san Valentino. Se davvero vuole fare la scrittrice, perché non evita di scrivere sempre della stessa tragica storia? E’ troppo egocentrica per pensare al dolore che ogni volta provoca alla famiglia  di Meredith Kercher. Dovrebbe vergognarsi.

amanda knox amanda knox

 

donna air donna air

Basta con Donna Air che ci racconta la sua storia d’amore con il toy boy James Middleton durante la menopausa. Si è stressata così tanto che è dovuta andare in una clinica privata, dove l’hanno curata  a base di vitamine e manicure. Milioni di donne, ogni giorno, provano le stesse cose ma, a differenza delle celebrità, non le urlano al mondo.

 

kaia gerber kaia gerber

Kaia Gerber è la versione incandescente della madre, la modella Cindy Crawford, ed è stata appena eletta nuovo volto di ‘Marc Jacobs Beauty’. Ha solo 15 anni e ci credo che ha la pelle così luminosa.

daniel radcliff daniel radcliff

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

1. PANCIERA GIALLA! FUNERAL PARTY PER BONCOMPAGNI CON LA MUSICA DI JAMES BROWN, I VIDEO, LE FOTO E I RICORDI DEGLI AMICI (VIDEO INEDITI: ARBORE, AMBRA, GHERGO, DAGO) 2. LO STUDIO DI VIA ASIAGO 10, DOVE NEL 1965 DEBUTTO' "BANDIERA GIALLA", TRASFORMATO IN CAMERA ARDENTE (MAI SUCCESSO PRIMA IN CASA RAI) CON BARA, FIORI, NEON E SCHERMI TV 3. E TUTTI HANNO RESO OMAGGIO AL GRANDE BONCO: RAFFAELLA CARRA', CLAUDIA GERINI, ISABELLA FERRARI, SABRINA IMPACCIATORE, ALBA PARIETTI, ENRICA BONACCORTI, VESPA E MENTANA, FRASSICA E FERRINI, LAURITO E VELTRONI, PALOMBELLI E GIOVANNINO BENINCASA