POSTA! "CARO DAGO, FAI SCHIFO AL CAZZO. LA DERIVA TRAVAGLIO-SALVINISTA-TRUMPIANA ESPLICA QUANTO TU SIA INTELLETTUALMENTE LIMITATO, O MEGLIO, UN POLEMISTA DI SECOND'ORDINE. LA SPERANZA È CHE AL TUO DECESSO TRAPASSI ANCHE QUESTO SITO DI MERDA" – "TOSCANI, VISTO CHE FOTOGRAFI TUTTO, ANCHE LE MERDE, PERCHÉ NON TI FAI UN BEL SELFIE?"

-

Condividi questo articolo

TRUMP SALVINI TRUMP SALVINI

Lettera 1

Caro Dago, fai schifo al cazzo. La deriva travaglio-salvinista-trumpiana esplica quanto tu sia intellettualmente limitato, o meglio, un polemista di second'ordine. la speranza è che al tuo decesso trapassi anche questo sito di merda. Cordialmente

 

 

Lettera 2

Dago, ma non ti sembra di esagerare contro Salvini e Di Maio? Per caso non ti sei schierato anche tu con i vecchi volponi? Aggiusta il tiro. Pubblicità ? That's the reason why ?

 

 

Lettera 3

Caro Dago, una vita da Borriello? Preferisco una vita da Andres Iniesta...

Alex pro flaneur

 

Lettera 4

Caro Dago, faccio una premessa fondamentale a ciò che sto per scrivere: a me il premier ungherese Viktor Orbán non piace nemmeno un po'. Detto questo, vorrei stanare i soliti sinistri della sinistra, i centristi-cattolici umanitari e pure qualche grillino che in questi giorni lo dipingono peggio di Kim Jong-un, e l'Ungheria come se fosse la Corea del Nord. Sembra che con questo signore e con il lo Stato che rappresenta e governa non si debba neppure parlare o fare accordi. Peggio: non bisognerebbe manco salutarlo. Vorrei ricordare ai soliti europeisti di 'sta ceppa che l'Ungheria è uno Stato membro dell'Unione Europea e che il partito di Orbán è iscritto al Partito Popolare Europeo, lo stesso di Angela "Culonainchiavabile" Merkel.

SALVINI TRUMPIZZATO SALVINI TRUMPIZZATO

[Il Gatto Giacomino]

 

 

Lettera 5

L’archistar dona il progetto per Genova, fa un po' macabro pensare che esisteva un progetto cosi ben definito ben prima del dramma, con il numero adattato alle vittime, come dire a pensar male si fa peccato, ma spesso ci si azzecca, del resto siamo in italia, popolo di poeti santi e navigatori nessun stupore nella terra di pizza e mafia

 

Lettera 6

buongiorno Dago, vi seguo sempre con passione! Un appunto però ve lo faccio: l'articolo sui gigolò migranti è zeppo di pregiudizi luoghi comuni e dicerie che manco "non pago affitto" di Bello Figo. L'autrice andrebbe ripresa. Che già il clima è quello che è.... per favore!

In sintesi: Conte conta?

 

Lettera 7

Caro Dago, a Genova si schierano gli Archistar e già si capisce come sarà rifatto il ponte: Piano Piano.

BarbaPeru

salvini versione trump salvini versione trump

 

Lettera 8

Caro Dago,

Interessante intervista alla Sig.a Maglie, ieri in grande spolvero sul tuo sito. Cita Mazzini per giustificare la difesa dei confini (ovvio e corretto, by the way) dove in realtà Mazzini voleva una efficiente organizzazione democratica a carattere sopranazionale contro la sudditanza ai regimi assoluti. Poi augurarsi “..che l’America abbia un ruolo sempre piû forte”...vorrebbe che le regole ed i paletti li dia Trump e non la UE? Si il solito mito Trump....certo. Donald non sarebbe ipocrita? Con le sue balle su escort e modelle pagate per tacere. Reaganiano? Con il suo disprezzo per le minoranze e le donne dove Reagan era un fermo sostenitore di una piena eguaglianza senza distinzione di razza, sesso e religione.

MARCO TRAVAGLIO MARCO TRAVAGLIO

La sig.a Maglie sarà “abbonata alle peggiori TV americane” ma alla fine credo non cambi mai canale (FOX news) e la RAI sarà la “sputacchiera del paese” però se ricordo bene, si diceva, che lei ci abbia mangiato parecchio.

Saluti

Roberto Balbino

 

 

Lettera 9

Caro Dago, dì al collega che too much è uncountable e non è proprio la stessa cosa di too many che è countable. E infatti so' 100! Poi dice: gl'italiani non sanno le lingue. E c'hanno ragione! 

Abrazos e complimenti a te per la scartavetrata ai capalbiesi fru-fru che ridevano pure mentre je menavi (pensa te) e a Radio Radicale che è sempre sul pezzo 

Lino Pesce

 

Lettera 10

Caro Dago, ho visto il video della tua partecipazione a Capalbio per il ritiro del premio. Raramente si vede una scena così pietosa e imbarazzante (da parte del sindaco e dei partecipati piddini, "progressisti" e radical chic,) tanto che ti hanno letteralmente strappato il microfono di mano per non farti proseguire. Hai avuto coraggio...chapeau! Mi viene da pensare che non ti inviteranno ancora tanto presto....forse mai !

donald trump matteo salvini donald trump matteo salvini

Candido

 

Lettera 11

Chi ha pagato il conto all'osteria di Bottura? Il famoso spendaccione o la manager miliardaria oppure l'oste?

 

Lettera12

A forza di dare del lecca….a tutti, ora lo siete diventati anche Voi. Dalle mie parti si dice "li meravigli li taca" che tradotto significa: mai meravigliarsi degli altri…………….

 

Lettera 13

Gentile Dago,

roberto d'agostino roberto d'agostino

sono curiosi questi ragazzi della Pro loco al Governo: un aereo di stato pare sia  uno spreco e va restituito subito ché non serve se non a soddisfare l'ego del Puzzone di Rignano, invece una Compagnia aerea al completo con annessi debiti passati presenti e futuri occorre darsi da fare per riportarla sotto le sagge mani dello Stato - che in cinquant'anni l'ha mandata in avvitamento stallo e picchiata - altrimenti c'è il serio rischio di togliersela  dalle palle una volta per tutte. Mi sa che a 'sto giro in Italia chiudiamo la clèr.

Saluti

SR

 

 

Lettera 14

Carissimo, per l'ennesima ed innumerevole volta in "prima pagina" riporti il Puzzone di Rignano.. al che la domanda sorge spontanea: non tanto che ti ha fatto, ma che NON ti ha fatto, per meritare i tuoi diuturni e solerti strali e le tue accorate attenzioni!  Mistero...

SALVINI ALL INCONTRO CON TRUMP SALVINI ALL INCONTRO CON TRUMP

Saluti.

SR

 

Lettera 15

Caro Dago, perché non pubblichi il bell'articolo di Andrea Tornielli uscito oggi sulla "Stampa" (meglio ancora quello del sito) in merito a quanto scritto da mons. Viganò. Molte tesi vengono smontate...O forse stai sposando la causa degli anti Papa? Peccato se fosse così...Andrea da Cagliari

 

Lettera 16

Esimio Dago,

non capisco perché il Ministro Salvini venga contestato per aver incontrato Orban, non siamo noi a dover decidere chi debba vedere. I contestatori si sono vantati di essere in quindicimila, ma vedendo le foto penso che il numero sia nettamente inferiore. Anche se dovessi dare come preciso il numero dei protestatori, rappresentano solo l’1% della popolazione residente a Milano. Un numero insufficiente per potercondizionare un Ministro.

Annibale Antonelli

 

Lettera 17

mccain mccain

Penso veramente che i sinistri italiani, ossia quelli del partito della distruzione (PD) e Leu (Lividi e usurati) abbiano perso il senno. Totalmente. E non mi riferisco tanto alle ultime vicende nostrane che comunque sono a portata di giudizio di qualunque persona di normale buon senso e spirito critico (ossia chi non è bacato nella zucca dall'ideologia progressista e radical chic), quanto alla recentissima serie di commemorazioni fatte da vari esponenti scoppiati della precedente nomenclatura (Calandrino Renzi, Silveri Gentiloni , etc.) in occasione della morte del senatore americano McCain.

 

BORRIELLO CIRCONDATO DA RAGAZZE IN TOPLESS A IBIZA BORRIELLO CIRCONDATO DA RAGAZZE IN TOPLESS A IBIZA

La loro tecnica di opposizione è ormai chiara e si manifesta nello sparare a zero su ogni atto governativo anche se fosse perfetto e magnifico, ma anche nel colpire o promuovere, a seconda dei casi, situazioni o personaggi che in qualche modo possano essere posti in contrasto con gli odiati Salvini. Di Maio, Trump, Orban e vari. Siccome McCain non soffriva Trump - soprattutto perchè l ui è diventato Presidente Usa al primo colpo e sbaragliando la concorrenza, mentre l'eroe dei due mondi l'ha sempre presa nelle berte - ecco che i nostri marci (politicamente inteso) accorrono a frotte a rendergli omaggio.

 

iniesta cr7 iniesta cr7

Una cosa da pazzi, perchè Mc Cain era uno con i coglioni, uno di destra con i controcoglioni, uno che tipi alla delrio, renzi, gentiloni, marattin, franceschini se li sorbiva a colazione con la frittata in una sola volta; uno che era per l'azione militare e la guerra a tutti i costi contro Iran e Russia; uno che era per il mercato libero che più libero non si può. Potrei continuare ma il senso è chiaro: McCain sta ai Pd e Leu come l'acqua azzurra di ruscello sta alla fogna della suiburra. Uno che si è fatto sei anni di prigionia tra i vietcong, mica presidente del consiglio italiano a palazzo chigi, uno che più sovranista di così... si muore. Eppure questi zombie hanno pensato bene di onorarlo solo perchè a lui stava sulle palle Trump che loro odiano. No n è una cosa da fine impero romano?

CL

 

Lettera 18

Carissimo Dago, alcuni giornaloni nostrani pubblicano le foto delle presunte torture subite in Libia dai profughi, se vogliono fare pena agli Italiani, non ci riusciranno, o almeno non ci riusciranno con me!

 

pamela mastropietro pamela mastropietro

Innanzitutto, se le torture sono vere, hanno sbagliato nazione in cui mostrarle, avrebbero infatti dovute pubblicarle nei giornali dei Paesi da dove partono questi migranti clandestini, in modo di far vedere loro cosa gli accadrà in Libia! E magari anche il nostro Governo potrebbe mandare delle pubblicità in quei Paesi, pubblicità progresso dove si dovrebbe dire a queste persone una semplice cosa: non partite per l'Italia e l'Europa, in Occidente il razzismo in crescita e l'economia in calo, in Occidente non c'è futuro per voi!

 

Detto questo, se si debbono mostrare le foto, che si mostrino tutte: ANDREBBERO PURE PUBBLICATE LE FOTO DI PAMELA MASTROPIETRO, facciamo vedere agli Italiani e al mondo cosa hanno fatto degli ominidi africani a questa ragazza!!!

 

Franz

 

Lettera 19

platea del premio capalbio platea del premio capalbio

Dear Dago, propongo di aprire dei campi profughi ai Parioli e l'Olgiata qui a Roma, sulle colline di Firenze(sì,proprio dove Renzi ha comprato l'ennesima casa a buffo!), al Vomero e a Posillipo a Napoli, e infine a Brera e Corso Sempione a Milano!

Diamo ai ricchi radical chic quello che vogliono!

Mi raccomando però, lasciamo pure un centinaio di persone per i capalbiesi, perché anche nel sud della Toscana c'è bisogno di un bel campo profughi in terra di sinistri e radical chic vari!

Ciao Dago!

 

Franz il salviniano

 

Lettera 20

daniele e dago daniele e dago

Caro Dago, la Verità si chiede "chi glielo dice?" che Chicco Testa, ex Presidente dell’ENEL, quando spiega perché le Autostrade non vanno nazionalizzate non sa fare i conti. Ma chi glielo dice ai lettori del quotidiano diretto da Belpietro che il loro gornale è diventato statalista (chissà, magari con qualche nostalgia per il modello economico DDR)?

Mario - Bologna

Lettera 21

Caro Dago mi piacerebbe sapere come mai il Papa non visita la sua amata Argentina!

Salutoni

Lettera 22

Sei uno dei pochi' che opera con obiettivita' in questo triste mondo di giornalisti asserviti!

Giorgio Tosatti

Lettera 23

Caro Dago, leggo nel tuo meraviglioso Sito che a Capalbio, per ritirare un  premio, ti sei meritato anche un Oscar per come hai risposto a Furio Colombo, noto "uomo di fiducia" (???) di G. Agnelli il più grande evasore della storia italiana, sulla questione migranti. Ma questi "sinistri" credono ancora di abbindolare le persone con le loro parole, smentite puntualmente dai fatti?

FB

 

Lettera 24

PAPA FRANCESCO RIDE PAPA FRANCESCO RIDE

Caro Dago,

rileggendo l'articolo da La Repubblica di Brunella (che nome radical chic!!!) Giovara, a difesa degli indifendibili Benetton che qui riporto. "E verso l’ora dell’aperitivo, quando i turisti si siedono nei bar e si materializza una Ferrari nera inutilmente rombante, nella solita Cortina vip e pettegola i clienti del Café Royal — per lo più romani e ciociari — commentano ancora i fatti di Genova con disprezzo, «manco so’ andati ai funerali, manco hanno avuto il coraggio di prendersi li fischi."

fa capire perche' l'attuale sinistra elitaria e classista perda sempre piu' consenso.

 

Pronta a battersi per i diritti di profughi Eritrei, sicuramente una giusta e nobile causa, ma non altrettanto benevola (perche' poi?) con Romani e Ciociari. 

 

Come puo' un quotidiano di indirizzo progressista pubblicare un articolo con un riferimento chiaramente razzista, esasperato dai presunti commenti in dialetto ciociaro? 

Con affetto,

 

Brunello

 

LETTERA 25

migranti sbarcano in spagna 3 migranti sbarcano in spagna 3

Caro Aldo,  l’articolo della Morvillo, lo trovo stucchevole, superato ed anche impreciso

per quanto riguarda l’episodio con Gary Grant. Ai quei tempi fecero intendere, che l’attore gay con copertura moglie, avesse inviato le rose  alla Loren come dichiarazione d’amore  per l’attrice, mentre era soltanto una montatura pubblicitaria fatta per il lancio del film che avevano girato insieme. Scrivere a sessant’anni di  distanza questa falsa notizia non ha senso, oggi la Morvillo avrebbe dovuto dire il vero e non riportare notizie stantie e mielose, glielo avrei fatto passare nel 57 ma non oggi, mi sembra che abbia voluto prendere i lettori i fondelli.

Annibale Antonelli

 

LETTERA 26

oliviero toscani luciano benetton oliviero toscani luciano benetton

Caro Dago,

come mai sulla pagina ufficiale del Vaticano è stata manomessa la dichiarazione di papa Francesco eliminando il riferimento alla psichiatria di cui il papa aveva parlato durante la sua risposta!?!?  Ecco come risulta attualmente la versione sul sito della pagina web “Poi, in quale età si manifesta questa inquietudine del figlio? E’ importante. Una cosa è quando si manifesta da bambino, quando ci sono tante cose che si possono fare, per vedere come sono le cose; un’altra cosa è quando si manifesta dopo i 20 anni o cose del genere”. Come puoi constatare la dichiarazione originale del papa è stata tagliata. Domanda: perché!?!?

http://w2.vatican.va/content/francesco/it/speeches/2018/august/documents/papa-francesco_20180826_irlanda-voloritorno.html

Gianpaolo Martini

 

luciano giuliana gilberto benetton luciano giuliana gilberto benetton

Lettera 27

Caro Dago, la colpa - come è noto - morì fanciulla. Per il ponte caduto a Genova, tuttora senza indagati, sanno di doverla cercare probabilmente nel cimitero di Staglieno ?    

Cincinnato 1945

 

Lettera 28

Caro Dago, credo proprio che la magistratura, così solerte nelle indagini sulla tragedia di Genova, difficilmente applicherà ai Maletton il paradigma "non poteva non sapere" di rito ambrosiano.

 

 

Lettera 29

Ho letto quello che ha detto Oliviero Toscani. La risposta, da toscanaccio a Toscani non può che essere questa:" visto che fotografi tutto, anche le merde, perché non ti fai un bel selfie?"

toscani di maio toscani di maio

Genova - applausi a Di Maio e Salvini Genova - applausi a Di Maio e Salvini

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

CONTRO LA MORTIFICAZIONE DELLA CARNE E L'AVVILIMENTO DELLO SPIRITO C’E’ SOLO CAFONAL - “EYES WIDE SHUT” ALL’AMATRICIANA ALL’EXCELSIOR DI VIA VENETO PER LA FESTA DI MARIA FRANCESCA PROTANI, COMPAGNA DEL RE DELLE FARMACIE ROMANE, VINCENZO CRIMI - TRECENTO INVITATI. TUTTI IN MASCHERA, PIZZO E MERLETTI COME NEL FILM HOT DI KUBRICK: BONAZZE RIGONFIE, MILF D’ASSALTO, MANDRILLONI INCRAVATTATI, SCOSCIATISSIME PISCHELLE: DALLA BERLUSCHINA FRANCESCA IMPIGLIA A LILIAN RAMOS, DALLA 51ENNE KATIA NOVENTA A GIOVANNA DEODATO