RAI TRASH – CHISSA’ SE UN GIORNO VERREMO A SAPERE QUALE COMPENSO ERA STATO PATTUITO PER LA (MANCATA) DIRETTA DEL MATRIMONIO DI VALERIA MARINI…

Matrimoni & divorzi: Daniel Toaff stavolta rischia grosso - La diretta con bestemmione del matrimonio di Valeria ha fatto infuriare mezzo mondo: paga il vicedirettore Daniel Toaff, figlio dell’ex rabbino capo di Roma - Il Pd azzanna e cita Dagospia…

Condividi questo articolo

1- ANZALDI (PD), CHIARIRE VICENDA MATRIMONIO VALERIA MARINI
(Adnkronos) - "Alla luce delle notizie che parlano addirittura dell'avvio di cause legali, la Rai chiarisca al piu' presto in maniera trasparente e definitiva la vicenda che riguarda la trasmissione su Raiuno del matrimonio di Valeria Marini".

valeria marini giovanni cottone xvaleria marini giovanni cottone x

E' quanto chiede il deputato del Pd, Michele Anzaldi. "Secondo quanto riportato dagli organi di informazione, tra cui il sito Dagospia - spiega Anzaldi - la pagina decisamente poco edificante del matrimonio di Valeria Marini sta assumendo i contorni di un vero e proprio giallo e appare sempre meno una semplice svista. A quanto pare, dietro a quella trasmissione ci sarebbero state trattative ai livelli piu' alti del servizio pubblico con tanto di contrattazione di una non meglio specificata esclusiva. Ora si parla anche di denunce e sospensioni".

VALERIA MARINI SPOSA ACCOMPAGNATA DAL PADREVALERIA MARINI SPOSA ACCOMPAGNATA DAL PADRE

"Se qualche dirigente Rai ha veramente negoziato con la showgirl - aggiunge Anzaldi - andando in concorrenza con i magazine scandalistici e di gossip, saremmo di fronte non a un semplice episodio ma ad una precisa politica aziendale che appare poco in linea con il servizio pubblico. Andrebbe verificato, tra l'altro, se la trasmissione ha avuto costi aggiuntivi per Raiuno e quali, trattandosi eventualmente di soldi anche dei contribuenti. La direzione generale faccia definitivamente chiarezza e valuti se tutta la vicenda non possa rappresentare un danno per i dipendenti e l'immagine della Rai".

VALERIA MARINI ACCOMPAGNATA DAL PADREVALERIA MARINI ACCOMPAGNATA DAL PADRE

2-DIRETTA SULLE NOZZE DI VALERIA MARINI, IL VICE DI RAIUNO RISCHIA IL POSTO
Giovanna Cavalli per Corriere.it

Quella diretta nuziale su Valeria Marini sposa di maggio, celebrata domenica scorsa su Raiuno, a Domenica In, non ha affatto intenerito gli animi dei piani alti di viale Mazzini. Che da subito avevano fatto trapelare da lassù il proprio disappunto per quell'insolita forma di servizio pubblico ai fiori d'arancio.

Dopo un matrimonio adesso infatti già si parla di divorzio. Tra l'azienda e il vicedirettore di Raiuno, Daniel Toaff, responsabile della programmazione pomeridiana della rete e quindi anche di quel reportage dagli scalini dell'Ara Coeli, trasmesso nello spazio di Lorella Cuccarini, che a molti è sembrato inopportuno, interminabile e pure un po' cafone.

GIOVANNI COTTONE VALERIA MARINIGIOVANNI COTTONE VALERIA MARINI

I primi a protestare sono stati alcuni consiglieri della Rai, ma decisiva è stata l'irritazione del direttore generale Luigi Gubitosi che avrebbe deciso di rimuovere il funzionario a tutta velocità. Intanto mettendolo in ferie. E poi provvedendo ad accompagnarlo entro un mese alla pensione. Toaff, che ha 64 anni, e lavora in Rai dal 1976, in teoria potrebbe rientrare infatti nella lista dei 600 dipendenti che verranno incentivati ad andare a casa entro fine giugno. L'interim verrebbe affidato a Maria Pia Ammirati, uno degli altri vice di Giancarlo Leone.

Giancarlo LeoneGiancarlo Leone

Non è stato tanto l'episodio, peraltro increscioso, della bestemmia che è scappata ad un operatore nel bel mezzo delle riprese, a fare chiedere alla Rai l'immediata «separazione» dal suo alto funzionario, quanto proprio l'idea di concedere tutto quello spazio - una quarantina di minuti pause comprese - ad un evento non proprio di prima scelta (costretti ad accontentarsi degli scampoli, visto che l'esclusiva se l'era aggiudicata il settimanale Chi ).

E soprattutto non in linea con l'immagine e il target di Raiuno, che per lo stesso motivo, è noto, ha deciso di chiudere bruscamente anche la longeva collaborazione con Miss Italia, cancellata dai palinsesti, senza preavviso, dopo 25 anni.

DANIELE TOAFFDANIELE TOAFF

Ma, a chiedere lumi qui e là, non sono pochi, in azienda, a sospettare che l'allontanamento di Toaff, che da venti anni e più si occupa della Vita in Diretta (va detto, con ottimi risultati di ascolto) ed è vicedirettore della prima rete dal 2009, sia stato deciso per liberare una posizione chiave. E che quello del matrimonio che non s'aveva da trasmettere sia un pretesto per recuperare una casella che può tornare comoda, specie di questi tempi.

E si fa notare che il servizio in questione, non dissimile da tanti altri passati senza scandali, è durato 13 minuti netti, preceduto da un lungo dibattito sui problemi dei pensionati nello spazio di Massimo Giletti, e incastonato in un capitolo più ampio sulle nozze d'oro e d'argento. Una scaletta che sarebbe stata approvata senza contestazioni.

Pare che oggi, massimo domani, a Daniel Toaff (figlio dell'ex Rabbino Capo di Roma Elio Toaff), che fino a ieri era regolarmente nel suo ufficio di via Teulada, verrà recapitata la lettera con cui la Rai lo mette in ferie. Chi lo conosce, anticipa che non mollerà senza lottare, convinto di essere stato trattato ingiustamente da un'azienda a cui ha dato tanto. E, come si dice a Roma, di essere stato «messo in mezzo» per ben altri calcoli.

 

 

Condividi questo articolo

media e tv

“A FAR L’AMORE COMINCIA TU…”; “MA CHI GLIELA FA” - LA CARRA’ E FIORELLO, SHOW IN RADIO A 'IL ROSARIO DELLA SERA' – "RAFFA, IO E TE DOVREMMO FARE UN VARIETA’. CI METTIAMO LI’ CON I LUSTRINI E L’ORCHESTRA. CI DIVERTIREMMO COME PAZZI" – ECCO LA RISPOSTA DELLA CARRA’ CHE PARLA ANCHE DI ARBORE, 'MAGA MAGHELLA' E DI QUEL DUETTO TRA ROSARIO E CARLO CONTI - FIORELLO: "TU DEVI ESSERE CAVALLERIZZA DEL LAVORO" - E POI RIVELA CHI E' LA CARRA' DEL TERZO MILLENNIO - VIDEO

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute