A RUOLI INVERTITI - CHE SUCCEDE SE NELLA CAMPAGNA PUBBLICITARIA 'NOT DRESSING MEN' LE DONNE INDOSSANO SOLO COMPLETI E USANO GLI UOMINI COME OGGETTI D'ARREDAMENTO? C'E' CHI SI INFURIA E CHI PROVA GRANDISSIMA SODDISFAZIONE....

-

Condividi questo articolo

Da “Bored Panda

 

campagna not dressing men campagna not dressing men

Nella pubblicità classica è un uomo bellissimo a dominare una donna, probabilmente nuda. Per invertire i ruoli, la azienda ‘Suistudio’, che fa esclusivamente completi femminili, ha deciso di lanciare la campagna “Not Dressing Men”, dove i modelli sono nudi e dominati da donne, trattati come oggeti da arredamento.

 

campagna not dressing men copia campagna not dressing men copia campagna not dressing men copia 6 campagna not dressing men copia 6

Qualcuno ha gradito, qualcun altro no, accusando la vicepresidente Kristina Barricelli e il suo team promozionale di usare le stesse forme di oggettificazione umana che dicono di aborrire.

campagna not dressing men copia 4 campagna not dressing men copia 4 campagna not dressing men copia 3 campagna not dressing men copia 3 campagna not dressing men copia 2 campagna not dressing men copia 2 campagna not dressing men copia 5 campagna not dressing men copia 5

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

AMERICA FATTA A MAGLIE - BETO O'ROURKE È L'ASTRO NASCENTE DEI DEM, IL PERDENTE DI SUCCESSO SCONFITTO DA TED CRUZ MA AMATO DAI GIORNALI CHE CONTANO. HA RACCOLTO UN MUCCHIO DI SOLDI, VA SULLO SKATE, SUONA LA CHITARRA, CORRE LE MARATONE - DIETRO DI LUI SI AGITANO L'ETERNA CLINTON, I VECCHIETTI BIDEN-BLOOMBERG-SANDERS, LE PASIONARIE TIPO KAMALA HARRIS, E IL MILIARDARIO ECOLOGISTA TOM STEYER, CHE HA SPESO CENTINAIA DI MILIONI CONTRO TRUMP ED È PRONTO A COMPRARSI UN POSTO SULLA SCHEDA DELLE PRIMARIE

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute