SPREAD IMPACT - FERRUCCIO DE BORTOLI A “PIAZZAPULITA” AVVISA IL GOVERNO: "BISOGNA ADATTARE LA MANOVRA AL MUTATO QUADRO CONGIUNTURALE. NON POSSIAMO PERMETTERCI UNO SPREAD A 300 PER UN LUNGO PERIODO - PER I TASSI DI INTERESSE SUL NOSTRO DEBITO PUBBLICO NOI PAGHIAMO PIÙ O MENO LA STESSA CIFRA CHE DEDICHIAMO A SCUOLA, UNIVERSITÀ E FORMAZIONE. CHE FUTURO PUÒ AVERE QUESTO PAESE…" - VIDEO

-

Condividi questo articolo

 

Da tv.liberoquotidiano.it

de bortoli de bortoli

 

"Bisogna guardare la realtà dell'economia e adattare questa manovra al mutato quadro congiunturale". Ferruccio De Bortoli, ospite di Corrado Formigli a Piazzapulita, su La7, avverte dei rischi di uno spread a quota 300 ora che qualcosa è cambiato anche rispetto alle altre realtà europee: "Nel quarto trimestre del 2018 si va non dico in recessione, ma verso una crescita negativa. La macchina tedesca si è fermata e noi dipendiamo anche da questo. Nel medio periodo con lo spread a 300 paghiamo costi elevati".

luigi di maio giuseppe conte matteo salvini giovanni tria luigi di maio giuseppe conte matteo salvini giovanni tria

 

E ancora, conclude De Bortoli: "Per i tassi di interesse sul nostro debito pubblico noi paghiamo più o meno la stessa cifra che dedichiamo a scuola, università e formazione. Che futuro può avere questo Paese".

ferruccio de bortoli ferruccio de bortoli de bortoli de bortoli FERRUCCIO DE BORTOLI FERRUCCIO DE BORTOLI

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute