WHATSAPP, LA TUA CROCE - SE SIETE TRA COLORO CHE USANO I SETTE MINUTI CONSENTITI DALL’APP PER CANCELLARE MESSAGGI APPENA INVIATI, SAPPIATE CHE DA OGGI È VIETATO SBAGLIARE - E’ DISPONIBILE PER ANDROID UNA CONTRO-APP CHE CONSENTIRÀ DI LEGGERE LE CHAT RICEVUTE, ANCHE SE CANCELLATE DAL MITTENTE…

-

Condividi questo articolo

Paolo Travisi per www.ilmessaggero.it

 

WHATSAPP WHATSAPP

Dura la vita per gli utenti di Whatsapp. Se siete tra coloro che usano i celebri sette minuti consentiti dall’App per cancellare chat appena inviate, sappiate che da oggi è vietato sbagliare. E’ infatti disponibile per Android una contro-App per così dire, che consentirà di leggere le chat ricevute, anche se cancellate dal mittente.

 

Si chiama «WhatsRemoved», questa nuova applicazione che sfrutta il sistema di notifiche dei messaggi, per ricostruire il testo appena cancellato. Il funzionamento è piuttosto semplice. Basta installarlo, tra l’altro è gratis, dopodiché «whatsremoved», registra tutte le notifiche di Whatsapp, mantenendo in memoria solo quelle che il senso di colpa od il banale errore hanno portato il mittente alla cancellazione.

WHATSAPP WHATSAPP

 

Semplice quanto diabolico, considerato che l’App permette di accedere anche ai contenuti multimediali: foto, video e registrazioni audio. Niente è perduto dunque. Se è vero che esistono sul mercato altre App in grado di recuperare le cancellazioni, quest’ultima ha una caratteristica diversa.

 

whatsapp whatsapp

Visualizza solamente ciò che è stato cancellato e non tutte le conversazioni con le spunte blu. Una scelta non banale da parte degli sviluppatori, che in questo modo hanno evitato eventuali conflitti con i termini d’uso di Whatsapp e di conseguenza una cancellazione ben più pesante: l’account dell’utente. Eventualità assolutamente da evitare, visto che «whatsremoved» (per ora solo per Android) è gratis e punta al download di massa per incassare dai banner pubblicitari.

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

MALETTON! - DI MAIO ATTACCA IL PD E GLI RINFACCIA DI AVER PROROGATO LA CONCESSIONE AD AUTOSTRADE PER L’ITALIA “DI NOTTE” CON UNA “LEGGINA” INSERITA NELLO “SBLOCCA ITALIA” NEL 2015. E LASCIA INTENDERE CHE BENETTON AVREBBE FINANZIATO I PARTITI E LA CAMPAGNA ELETTORALE DEI DEM - RENZI LO ACCUSA DI ESSERE UN “BUGIARDO” E UNO “SCIACALLO” – SAREBBE ANCHE INTERESSANTE SAPERE CON QUANTA PUBBLICITÀ BENETTON HA “SEDOTTO” STAMPA E TV, VISTO CHE NON SI VEDE MAI UNA LORO FOTO IN PRIMA PAGINA...

business

cronache

sport

cafonal