ZINNA BIANCA SU TAPPETO ROSSO - KENDALL JENNER NON AVRÀ FILM IN USCITA NÉ TALENTI PARTICOLARI, MA BASTA SGUAINARE LA TETTA GIUSTA AL MOMENTO GIUSTO PER FAR PARLARE DI SÉ - IN UN FESTIVAL PIÙ MORTACCINO CHE MAI, CI VOLEVANO LE TRASPARENZE DELLA KARDASHIAN 2.0 PER RISVEGLIARE L’INTERESSE DEI FOTOGRAFI

-

Condividi questo articolo

kendall jenner cannes kendall jenner cannes

Da www.leggo.it

 

Kendall Jenner più sexy che mai. La sorellina di Kim Kardashian ha sfilato al Chopard event a Cannes e il suo outfit mozzafiato non sarebbe passato inosservato.

 

 

Le curve esplosive di Kendall sono strizzate in un vestitino a rete dorato, che non lascia spazio all'immaginazione. La super modella non indossa il reggiseno e i fan sembrerebbero apprezzare.

 

 

In poche ore le foto postate su Instagram fanno boom di like. E come dar loro torto...

kendall jenner 2018cannes 8 kendall jenner 2018cannes 8

 

kendall jenner 2018cannes 2 kendall jenner 2018cannes 2 kendall jenner cannes kendall jenner cannes kendall jenner cannes kendall jenner cannes kendall jenner 2018cannes 1 kendall jenner 2018cannes 1 kendall jenner 2018cannes 6 kendall jenner 2018cannes 6 kendall jenner 2018cannes 3 kendall jenner 2018cannes 3 kendall jenner 2018cannes 5 kendall jenner 2018cannes 5 kendall jenner 2018cannes 4 kendall jenner 2018cannes 4 kendall jenner 2018cannes 7 kendall jenner 2018cannes 7

 

 

Condividi questo articolo

FOTOGALLERY


media e tv

politica

"MALETTONISMO" - MARCELLO VENEZIANI: “I BENETTON NON HANNO PRODOTTO SOLO MAGLIONI E GESTITO AUTOSTRADE MA SONO STATI LA PRIMA FABBRICA NOSTRANA DELL'IDEOLOGIA GLOBAL E TOSCANI E’ STATO IL LORO PROFETA. SOCIETÀ MULTIRAZZIALE, VIA LE BARRIERE OVUNQUE, ECCETTO AI CASELLI, DOVE SI TRATTA DI PRENDERE PEDAGGI - SI È CEMENTATO UN BLOCCO TRA UN CETO PROGRESSISTA CHE FORNISCE IL CERTIFICATO DI BUONA COSCIENZA A UN CETO AFFARISTICO DI CAPITALISTI MARPIONI. PERÒ ALLE VOLTE INSORGE LA REALTÀ…”

business

cronache

sport

VITA, PALLONE E CAMPIONI NEI RICORDI DI EUGENIO FASCETTI: “IL MIO RAMMARICO PIU' GRANDE? LAZIO-VARESE, STAGIONE 1981-82. IO ALLENAVO IL VARESE E COME DS AVEVO BEPPE MAROTTA. DOPO 20 MINUTI ERAVAMO 2-0 MA PERDEMMO 3-2. NOI ERAVAMO LANCIATI PER LA SERIE A, ACCADDERO COSE STRANE E MI FERMO QUI… - SE CASSANO AVESSE AVUTO LA TESTA DI ANTONIO CONTE SAREBBE STATO MOSTRUOSO - ALLEGRI E’ IL PIU’ BRAVO DI TUTTI - DOPO LA GUERRA, ANCHE NEL PALLONE SERPEGGIAVA UNA DERIVA SOCIALISTA E QUANDO ANDAMMO IN UNGHERIA…"

cafonal