L’ALTRA MARCIA SU ROMA: ‘’LIFE’’ PUBBLICA LE FOTO INEDITE DEGLI ALLEATI CHE DALLA SICILIA SI DIRIGONO A ROMA, TRA TROFEI NAZI, CIVILI IN FUGA, MORTI, FERITI, E L’ITALIA DISTRUTTA

Le Forze Alleate nel luglio 1943 sbarcarono in Sicilia. L’invasione fu l’inizio della lunga marcia verso Roma, una delle più brutali della Seconda Guerra Mondiale. Ecco le fotografie di Life mai pubblicate prima che ritraggono la quotidianità della guerra…

Condividi questo articolo

da www.dailymail.co.uk

 

Una colonna di mezzi di soccorso per curare i feritiUna colonna di mezzi di soccorso per curare i feriti

Le Forze Alleate nel luglio 1943 sbarcarono in Sicilia con 150.000 soldati angloamericani, canadesi e francesi. L'invasione fu l'inizio della lunga marcia verso Roma, una delle più brutali della Seconda Guerra Mondiale.
Decine di migliaia di soldati morirono durante la Campagna d'Italia, che si allungò per due anni dopo la caduta di Benito Mussolini.
Gli Alleati marciarono per le strade romane, lungo la via Appia che collega la costa dell'Italia meridionale alla Capitale.
Queste sono le fotografie di Life mai pubblicate prima e ritraggono la quotidianità della guerra: truppe a Cassino che hanno catturato la bandiera nazi, accampamenti di fortuna lungo la strada dissestata, camion, mezzi di soccorso e carri armati requisiti ai nemici, l'incontro coi civili in fuga, le rovine dopo i bombardamenti delle forze alleate per scacciare i tedeschi.

 

Il carro armato percorre la via AppiaIl carro armato percorre la via Appia

 

Cimitero tedesco ad EsperiaCimitero tedesco ad Esperia

 

Condividi questo articolo

FOTOGALLERY

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal