AMORE MIO, MI DAI IL VOLTASTOMACO - UNO STUDIO CONFERMA: I LITIGI TRA MARITO E MOGLIE PROVOCANO DIARREA, GASTRITE E SPASMI - TUTTA COLPA DELLA SINDROME DELLA PERMEABILITÀ INTESTINALE. QUANDO IL PARTNER SI TRASFORMA IN UN NEMICO, SI SCATENA UN MALESSERE CHE ALTERA IL NOSTRO ORGANISMO...

-

Condividi questo articolo

Azzurra Noemi Barbuto per “Libero Quotidiano”

 

tempio del vomito - thailandia tempio del vomito - thailandia

Se state per convolare a nozze, siete ancora in tempo a ripensarci. Non è un invito ad abbandonare lui o lei davanti all' altare, ma non potrete dire che non vi avevamo avvertiti: il matrimonio provoca diarrea, gastrite, spasmi e dà il voltastomaco.

 

Ne saranno felici i single impenitenti, inclusi quelli soli per scelta non propria, bensì di chi non se li è presi. Problemi gastrointestinali, infiammazioni, alterazioni della flora batterica fino all' insorgenza di patologie ancora più serie come il tumore, sarebbero solo alcuni degli effetti della cosiddetta sindrome della permeabilità intestinale, che si verifica quando la membrana che riveste le pareti dell' intestino e che costituisce una barriera si indebolisce fino a lacerarsi, consentendo così ai batteri e ai rifiuti alimentari di passare nel sangue nonché a nuovi agenti patogeni di penetrare nel nostro apparato digerente.

la guerra dei roses 2 la guerra dei roses 2

 

È quanto emerge da uno studio pubblicato sulla rivista Psychoneuroendocrinology e condotto dai ricercatori dell' Ohio State University Wexner Medical Center, i quali hanno esaminato 43 coppie sposate, composte da persone tra i 24 ed i 61 anni, tutte sane e sposate da almeno tre anni.

 

Una volta stabilito che il denaro ed i suoceri erano gli argomenti più spinosi, gli scienziati hanno lasciato mariti e mogli discutere venti minuti su questi temi, filmandone le interazioni e prestando particolare attenzione ai gesti e alle parole.

 

INTESTINO INTESTINO

Campioni di sangue dei partecipanti sono stati testati sia prima che dopo le discussioni per ricercare un marker della sindrome dell' intestino permissivo chiamato LPS-binding protein (LBP). Ne è risultato che i coniugi più litigiosi ed ostili tra loro avevano livelli di LBP più elevati.

 

DIARREA DIARREA

«Lo stress coniugale è particolarmente potente. Questo dipende dal fatto che ogni individuo è portato a vedere nel partner un punto di riferimento ed un sostegno, allorché colui o colei che abbiamo sposato si trasforma in un nemico, si scatena in noi un malessere che altera il nostro organismo», spiega Janice Kiecolt-Glaser, direttore dell' Istituto per la medicina comportamentale.

 

Insomma, per godere di una salute di ferro basta non mettere l' anello al dito. Altrimenti, se proprio non si può fare a meno di pronunciare il fatidico sì, sarebbe bene armarsi di fermenti lattici.

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute