SUL CIBO CONTA PIÙ IL QUANDO DEL QUANTO – LA RICERCA DI UN ISTITUTO CALIFORNIANO: IL RITMO CIRCADIANO È FONDAMENTALE PER UN CORRETTO METABOLISMO. PER CHI HA DISFUNZIONI DELL’OROLOGIO BIOLOGICO LA SOLUZIONE È IL DIGIUNO INTERMITTENTE, OVVERO RIDURRE LE ORE TRA…

-

Condividi questo articolo

DAGONEWS

 

ritmo circadiano ritmo circadiano

Conta più quando si mangia o quanto si mangia? I ricercatori del “Salk Institute for Biological Studies” in California non hanno dubbi: il ritmo circadiano ha un impatto maggiore sul metabolismo della quantità di cibo ingerito.

 

Secondo il nuovo studio per migliorare la salute sarebbe bene effettuare una sorta di digiuno intermittente. O meglio, sarebbe opportuno ridurre le ore tra la prima e l’ultima caloria assunta ogni giorno.

 

Lo studio è stato effettuato sui topi: limitare il lasso di tempo tra primo e ultimo pasto negli animali con schemi sonno-veglia scorretti ha permesso di correggere l’obesità e altri problemi di salute metabolica.

 

CIBO E RITMO CIRCADIANO CIBO E RITMO CIRCADIANO

Già altri studi in passato avevano scoperto la correlazione tra ritmo circadiano e metabolismo. La novità nella ricerca dell’istituto californiano sta nella dimostrazione che l’orologio biologico aiuta a migliorare e produrre sane abitudini alimentari.

 

orologio biologico orologio biologico

Il ritmo circadiano è legato al ciclo luce buio, in pratica alle ore del giorno e della notte. Il nostro corpo sa da solo quando deve mangiare e quando deve dormire. Se però riceve i segnali sbagliati c’è uno sfasamento.

sonno sonno

 

Le persone che interrompono la loro routine hanno una vita più breve e sono più inclini al cancro, oltre ovviamente a soffrire d’insonnia. Coloro che invece hanno un orologio biologico normale e quindi schemi mentali regolari, mangiano soltanto in determinati orari. Ma cosa succede a chi ha una disfunzione?

 

orologio biologico 2 orologio biologico 2

“Con questa ricerca – ha detto uno dei ricercatori, Satchidananda Panda – la nostra domanda era: ‘se non abbiamo un orologio interno che ci dice quando mangiare, come possiamo imparare a saperlo da soli?”. La soluzione è appunto il digiuno intermittente. Altro che diete, per risolvere il vostro metabolismo potreste solo aver bisogno di spostare le lancette.

 

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

CONTRO LA MORTIFICAZIONE DELLA CARNE E L'AVVILIMENTO DELLO SPIRITO C’E’ SOLO CAFONAL - “EYES WIDE SHUT” ALL’AMATRICIANA ALL’EXCELSIOR DI VIA VENETO PER LA FESTA DI MARIA FRANCESCA PROTANI, COMPAGNA DEL RE DELLE FARMACIE ROMANE, VINCENZO CRIMI - TRECENTO INVITATI. TUTTI IN MASCHERA, PIZZO E MERLETTI COME NEL FILM HOT DI KUBRICK: BONAZZE RIGONFIE, MILF D’ASSALTO, MANDRILLONI INCRAVATTATI, SCOSCIATISSIME PISCHELLE: DALLA BERLUSCHINA FRANCESCA IMPIGLIA A LILIAN RAMOS, DALLA 51ENNE KATIA NOVENTA A GIOVANNA DEODATO