COL SENO DI POI - ANA PAULA DA SILVA, DEPUTATA BRASILIANA DELLO STATO DI SANTA CATERINA, SI PRESENTA IN AULA COL SENO LIBERO E BALLONZOLANTE - I COLLEGHI VANNO IN TILT, SI LASCIANO ANDARE A COMMENTI PEPATI E LEI SBROCCA: "MI SONO SENTITA PSICOLOGICAMENTE VIOLENTATA, VI DENUNCIO"

-

Condividi questo articolo

Ana Paula Da Silva Ana Paula Da Silva

Da https://www.liberoquotidiano.it

 

Una vicenda curiosa, che arriva dal Brasile. La protagonista è Ana Paula Da Silva, deputata dello stato di Santa Caterina per il Partito democratico laburista. Il punto è che si è presentata in aula con una vistosissima scollatura, seno di fatto all'aria. Circostanza che le è valsa una serie di pesantissimi insulti sui social. Ma ora, Ana Paula - detta Paulinha - cerca vendetta: ha chiesto che gli autori dei commenti offensivi vengano puniti.

Ana Paula Da Silva Ana Paula Da Silva

 

"Fuoco, fuoco, sommossa"; "Questa scollatura mi ha fatto interessare alla politica come mai prima d'ora!", sono soltanto alcuni dei commenti - riferibili - apparsi in calce alla foto condivisa dalla stessa deputata sul suo account Instagram. Lei ha ribattuto: "Mi sono sentita psicologicamente violentata. Essere criticati nella vita pubblica è qualcosa di normale e atteso, ma mi sono sentita psicologicamente violentata". Dunque, Paulinha ha detto di voler perseguire a livello legale chi ha vergato i commenti più offensivi. "Continuerà a usare quello che mi piace - ha poi detto in un'intervista -, non intendo cambiare per compiacere nessuno".

Ana Paula Da Silva Ana Paula Da Silva

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

COSTA QUEL CHE COSTA (FRANCESCA) – LA MAMMA BONA DI ZANIOLO RISPONDE ALLE CRITICHE: “BASTA CATTIVERIE, LE FOTO CHE POSTO NON SMINUISCONO IL MIO ESSERE MADRE” – MA GIRA VOCE CHE OLTRE AL CAMPIONCINO, PURE LA SOCIETÀ LE ABBIA CONSIGLIATO DI SMETTERLA DI FARE SELFIE SEXY SU INSTAGRAM – STASERA A “LE IENE” L’INTERVISTA DOPPIA: “CHIUNQUE PUÒ ANDARE AL GRANDE FRATELLO”, “TU È MEGLIO DI NO”, “ORA SI FA MENO FOTO, PREFERISCONO FARGLIENE FARE DI MENO” – VIDEO + FOTOGALLERY DA URLO

cafonal

viaggi

salute