FESTIVAL IN TRANS! - A SANREMO IRROMPE LA TRANS ESCORT ALESSIA NOBILE: “HO PORTATO DUE VALIGIE, UNA PER ME L’ALTRA PER I SOLDI. IN UNA SETTIMANA FARO’ GRANDI AFFARI, QUI C’È GENTE COI SOLDI - IN MEZZ’ORA LASCIANO ANCHE DUECENTO, TRECENTO EURO. IO CANTO A UN ALTRO TIPO DI MICROFONO E LA GENTE MI FERMA PER STRADA. UNO MI HA CHIESTO DI…”

-

Condividi questo articolo



Da “la Zanzara - Radio 24”

 

la trans escort alessia nobile 3 la trans escort alessia nobile 3

“Sanremo? Un gran momento per il mio lavoro. Ho portato due valigie, una per me l’altra per i soldi…nel portafogli non ci starebbero”. A Sanremo irrompe Alessia Nobile, trans pugliese in trasferta. A La Zanzara su Radio 24 racconta perché ha deciso di trasferirsi per una settimana nella città ligure: “Io canto a un altro tipo di microfono. Permettetemi la battuta, ci sta. Qui c’è molta gente facoltosa e generosa. In una settimana c’è il mondo, ne approfitto. E il bello di Sanremo è che non devi chiedere il supplemento. Lo danno direttamente. In mezz’ora lasciano anche duecento, trecento euro. Chiedo la parcella base, cento euro. Ma danno di più. Sono arrivata ieri, e ho già fatto tre clienti. Uno preso per strada, gli altri due con un annuncio”.

la trans escort alessia nobile 10 la trans escort alessia nobile 10

 

Poi dice: “Giovedì ho un biglietto per l’Ariston, me l’ha regalato una persona con cui sono stata l’anno scorso. Qui si recluta ovunque. Sono al centro, esco e mi chiedono continuamente il numero. E’ una cosa che stanca, anche. Ma è meglio di fare, chessò, la barista”. Cosa chiedono i clienti?: “Io ho molti schiavetti, molti vogliono essere dominati e schiavizzati. Io mi blocco, ma la gente vuole sempre di più: frusta, mollette, capezzoli, catene al collo. Poco fa mi è arrivata una telefonata di uno che vuole essere preso travestito da donna. Sono una missionaria, faccio del bene”. (http://www.alessianobile.com)

la trans escort alessia nobile la trans escort alessia nobile

 

Condividi questo articolo



media e tv

CAIRO, L'EX MARITO DEI SOGNI - SUL ''CORRIERE'' UNA PAGINATA IN GLORIA DEL LIBRO DI ANNA CATALDI, CHE NON SOLO PORTÒ A HOLLYWOOD ''LA MIA AFRICA'', MA È STATA ANCHE SPOSATA CON L'EDITORE DEL QUOTIDIANO - LEGGIAMO CHE ''NON È SOLTANTO IL ROMANZO DI UNA GRANDE INTUIZIONE E DELLA CAPARBIETÀ CON CUI È STATA CONDOTTA A BUON FINE (SALVO SUL PIANO FINANZIARIO), MA ANCHE UN SAPORITO VIAGGIO TRA GLI INGRANAGGI DELLO STAR SYSTEM''. NOTARE L'INCISO ''SALVO SUL PIANO FINANZIARIO'' CHE PER UNA PRODUTTRICE…

politica

AMERICA FATTA A MAGLIE - CHE FIGURA BARBINA HA FATTO ELIZABETH WARREN, LA SENATRICE ''POCAHONTAS'' CHE VOLEVA INFILZARE TRUMP E FINÌ INFILZATA DA UN TEST DEL DNA CHE HA RIVELATO LA SUA FARLOCCA APPARTENENZA ALLA TRIBÙ DEI CHEROKEE (1%), CON I CAPI INDIANI CHE PRENDONO UFFICIALMENTE LE DISTANZE - ORA TUTTA LA SUA CARRIERA, AIUTATA DALL'ESSERE UNA SEDICENTE ''DONNA DI COLORE'' VIENE MESSA IN DISCUSSIONE. COME DA NOI CERTI FALSI INVALIDI. UNA FINE INGLORIOSA PER UNA CHE PUNTAVA ALLA NOMINATION NEL 2020

business

cronache

sport

JUVE, L’AFFARE S’INGROSSA - “IL NAPOLISTA” TIRA FUORI LE INTERCETTAZIONI DI MAROTTA, NELL’AMBITO DELL’INCHIESTA SULLE INFILTRAZIONI CRIMINALI NELLA CURVA DELLA JUVENTUS - EMERGONO LE PRESSIONI DELL'EX DIRIGENTE SU “REPUBBLICA” (“LÌ C’È IL ‘NOSTRO’ DIRETTORE…”) E “GAZZETTA DELLO SPORT” (“SE ESCE QUELL’ARTICOLO, MI COMPORTERÒ DI CONSEGUENZA…”. E INFATTI POI L’ARTICOLO DIVENTA UN TRAFILETTO) - ZILIANI: “A 12 ANNI DA CALCIOPOLI ABBIAMO UN GIORNALE, LA 'GAZZETTA', CHE DECIDE AL TELEFONO CON I DIRIGENTI DELLA JUVENTUS COSA SCRIVERE E COSA NO SU TEMI SCABROSISSIMI E..."

cafonal

viaggi

salute