GIOCAVA AL DOTTORE - A TORINO ARRESTATO UN MEDICO DI BASE CHE PALPEGGIAVA OVUNQUE LE PAZIENTI - LA DENUNCIA E’ PARTITA DA UNA SIGNORA CHE ANDO’ A FARSI VISITARE PER ATTACCHI DI ASMA E A CUI IL PORCELLONE CHIESE DI DENUDARSI COMPLETAMENTE - ALTRE TESTIMONI HANNO RACCONTATO DI ESSERE STATE…

-

Condividi questo articolo

LA VISITA DAL DOTTORE LA VISITA DAL DOTTORE

Da http://www.torinotoday.it/

 

Grazie alla denuncia di una donna è stato arrestato un medico di base per violenza sessuale. La signora, paziente del medico, lo scorso luglio ha segnalato il comportamento manifestamente non professionale tenuto dall’uomo che, nell’occasione di una visita in merito ad attacchi di asma, spogliava completamente la donna. Da questo episodio è partita l’attività investigativa che ha fatto luce su altre situazioni analoghe e anche su una vicenda riguardante una minorenne risalente più indietro nel tempo.

 

ASCOLTATE ALTRE PAZIENTI DEL MEDICO DI BASE

LA VISITA DAL DOTTORE LA VISITA DAL DOTTORE

Successivamente sono state sentite altre 6 pazienti, le quali hanno raccontato episodi di palpeggiamenti ai seni, ai glutei e ai genitali. I fatti accertati si sono verificati tra il 2014 e il 2018, su donne di età compresa tra i 29 e i 46 anni.

 

L’ARRESTO

I carabinieri della Compagnia Torino Mirafiori hanno notificato, nel pomeriggio di venerdì 16 novembre, un’ordinanza di applicazione di misura cautelare degli arresti domiciliari al medico di base dell’Azienda Sanitaria Locale, per i reati di violenza sessuale commessa da incaricato di pubblico servizio nell’esercizio delle sue funzioni e violenza sessuale commessa da incaricato di pubblico servizio nell’esercizio delle sue funzioni nei confronti di persona che non ha compiuto 14 anni.

LA VISITA DAL DOTTORE LA VISITA DAL DOTTORE

 

Condividi questo articolo

media e tv

''LA LOGGIA P2? UN GRUPPO DI FARABUTTI E CRETINI COME ME. ERO GIOVANE E LEGGERO. DOPO L'INTERVISTA A 'REPUBBLICA' SONO STATO AMPIAMENTE INSULTATO DAGLI ALTRI, MA…'' - VIDEO: COSTANZO DA GOMEZ A ''LA CONFESSIONE'' PARLA DI MARIA DE FILIPPI MA ANCHE DI MAFIA, CHE PROVÒ AD AMMAZZARLO E CHE DAL '93 NON FA PIÙ ATTENTATI. ''EVIDENTEMENTE FA AFFARI CON PEZZI DEVIATI DELLO STATO''. E SU DELL'UTRI CONDANNATO PER CONCORSO ESTERNO, CHE AVEVA LAVORATO PER TANTI ANNI NELLA STESSA AZIENDA, ''MOLTI MI HANNO DETTO...''

politica

IL RUSSIAGATE SI CHIUDE, E DOPO ANNI DI ''IL CERCHIO SI STRINGE'' SPARATI DA GIORNALI E TG, SI CONFERMA QUANTO SCRITTO SU QUESTO DISGRAZIATO SITO INFINITE VOLTE: MANCA LA RUSSIA - MUELLER CONSEGNA IL RAPPORTO SENZA PROPORRE NUOVE INCRIMINAZIONI: VUOL DIRE CHE DOPO DUE ANNI DI INCHIESTA, NON C'E' UNA PROVA DELLA ''COLLUSION'' COI SOVIETICI. SOLO EVASIONI FISCALI (PRE-TRUMP) E BUGIE AGLI INVESTIGATORI - GLI UOMINI DI DONALD BRINDANO: ''ABBIAMO VINTO, CHE IMBARAZZO PER I DEMOCRATICI'', MA ALL'ORIZZONTE CI SONO ALTRE INDAGINI, DAL CONGRESSO A NEW YORK

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute