GUERRA A DISTANZA TRA I BRANGELINA – ANGELINA JOLIE POTREBBE PERDERE LA CUSTODIA ESCLUSIVA DEI FIGLI SE NON FAVORIRÀ IL RAPPORTO TRA I RAGAZZI E IL PADRE. A STABILIRLO È STATO IL TRIBUNALE DI LOS ANGELES - GLI ESPERTI DI QUESTIONI FAMILIARI HANNO DICHIARATO CHE È “ESTREMAMENTE RARO” CHE UNA CORTE INTERVENGA IN QUESTO MODO, MA L’ATTRICE…

-

Condividi questo articolo

Antonella Rossi per "www.vanityfair.it"

 

angelina jolie e i figli angelina jolie e i figli

Due anni fa il divorzio tra Angelina Jolie e Brad Pitt, ma non si placano le tensioni tra i due, da sempre in disaccordo sulla gestione dei sei figli. Ora è il tribunale di Los Angeles a  lanciare un ultimatum all’attrice: se non favorirà il rapporto tra i ragazzi e il padre potrebbe perdere la custodia esclusiva.

 

«È fondamentale che ciascuno dei sei figli abbia un rapporto sano e forte con il padre e con la madre», si legge in un documento pubblicato dal magazine People, e sta alla Jolie favorirlo, dato che da subito è stata lei a opporsi alle visite e a reclamare la custodia esclusiva.

 

David Glass, esperto in questioni familiari (estraneo al caso in oggetto, ndr) interpellato da People ha dichiarato che è «Estremamente raro» che una corte intervenga in questo modo. Di solito lo si fa dopo valutazioni approfondite, per far sì che i bambini non vengano allontanati da uno dei due genitori. Il termine usato dall’esperto è «alienazione parentale».

brad pitt 1 brad pitt 1

 

Si verifica quando un genitore parla male dell’altro, atteggiamento che viene interiorizzato dai minori, che iniziano a pensarla come la madre (o il padre) che ha inculcato loro quel modo di considerare l’altro: nel caso specifico dei figli dei divorziati è il genitore più assente.

 

Stando ai documenti in possesso di People, Pitt avrebbe continuato a vedere i figli nel corso di una serie di sedute di psicoterapia. Una cosa positiva secondo Glass, utile a ricostruire un rapporto con loro.

 

i brangelina i brangelina

L’attore oggi può chiamare i figli senza la supervisione dell’ex moglie e da inizio a metà luglio potrà vederli anche per quattro giorni consecutivi, secondo quanto riporta Tmz. Solo Maddox, che ormai ha 16 anni, potrà decidere autonomamente quanto tempo passare con il padre.

 

I problemi tra i due ex si erano da subito concentrati sulla gestione dei figli all’indomani dell’annuncio del divorzio. A partire da quello schiaffo, chiacchieratissimo, al primogenito, durante un volo aereo, che non si è mai capito se ci sia stato o meno.

 

i brangelina 1 i brangelina 1 angelina con zahara e shiloh angelina con zahara e shiloh

Lui a quel tempo aveva problemi di alcol, poi superati. Forse è tempo che gli sia concessa una nuova opportunità, almeno come padre.

 

brad pitt 2 brad pitt 2 angelina jolie su vanity fair 2 angelina jolie su vanity fair 2 angelina jolie angelina jolie angelina jolie angelina jolie angelina jolie angelina jolie angelina jolie angelina jolie angelina jolie angelina jolie angelina jolie angelina jolie angelina jolie angelina jolie

 

 

Condividi questo articolo

media e tv

MILANOSPIA! - TUTTI PAZZI DELLE PERFORMANCE EROTICHE DELLA MARINI. MA TRA LEI E L'AITANTE SPAGNOLO C'È DI MEZZO UN TRUCCATORE. MA IL FLIRT CE L'AVEVA LEI O IL TENTATORE IBERICO? - FRECCERO VERSO UNA POLTRONA IMPORTANTE IN RAI - LA STAR DELLE SFILATE? SONA! - IL MATRIMONIO CHE UNIVA UN'EX DIRETTORA E UN GIORNALISTA PARE CHE SIA SCOPPIATO A CAUSA DI UNA DI LUI SCAPPATELLA - IL SENATORE PD E LA MOGLIE SONO MOLTO AMICI DI UN DISCUSSO OLIGARCA - IL GIORNALISTA EPURATO PASSA LE NOTTI TRA "PIATTI CALDI" E SONNIFERI. TROVERA' PACE? - IL FIGLIO DELLA NOTA IMPRENDITRICE E' IL CLIENTE PIU' AMATO DALLE TRANS MILANESI - LA COMPAGNA DEL POLITICO DI FARSA ITALIA E' SEGRETAMENTE LESBICA. E CON UNA SHOWGIRL...

politica

business

cronache

sport

cafonal