QUANTO E' UMANA MELANIA: “SI GOVERNA CON LE LEGGI, MA ANCHE CON IL CUORE” – LADY TRUMP CONTRO LA TOLLERANZA ZERO DELLA CASA BIANCA SUI MIGRANTI E SBUGIARDA IL MARITO (CHE DÀ LA COLPA AI DEMOCRATICI) – DOPO L’OPERAZIONE AI RENI, LA FIRST LADY È TORNATA ALLA CARICA E GUADAGNA VISIBILITÀ E AUTONOMIA: GLI AMERICANI PREFERISCONO LEI A DONALD…

-

Condividi questo articolo

Giuseppe Sarcina per il Corriere della Sera

 

DONALD E MELANIA TRUMP DONALD E MELANIA TRUMP

«Si governa con le leggi, ma anche con il cuore». Melania Trump, a sorpresa, interviene sui bambini strappati alle famiglie dei migranti irregolari. Le immagini e le storie provenienti dalla frontiera continuano a passare sulle tv.

 

Ieri molti parlamentari democratici hanno partecipato alle manifestazioni di protesta, organizzate in Texas contro la linea della «tolleranza zero», messa in campo dal ministro della Giustizia Jeff Sessions. Le persone sorprese a passare la frontiera del Messico senza i documenti in regola, vengono arrestate. I minori sottratti ai genitori e condotti «nei centri di raccolta»: sono quasi duemila, ormai.

 

usa bambini migranti separati dai genitori usa bambini migranti separati dai genitori

Nel pomeriggio ecco la dichiarazione della First Lady attraverso la portavoce: «La signora Trump odia vedere i bambini separati dalle loro famiglie e spera che le due parti del corridoio (democratici e repubblicani al Congresso, ndr) alla fine si uniscano per raggiungere un buon accordo sulla riforma dell' immigrazione. La signora Trump crede che abbiamo bisogno di un Paese che segua tutte le leggi, ma anche di un Paese che sia governato con il cuore».

 

MELANIA TRUMP BE BEST MELANIA TRUMP BE BEST

Le parole di Melania si prestano a una doppia lettura. Il primo passaggio sembra la fotocopia delle dichiarazioni del marito. Ancora sabato il presidente aveva detto ai giornalisti di «odiare le scene di separazione dei bambini dai loro genitori».

 

usa bambini migranti separati dai genitori 4 usa bambini migranti separati dai genitori 4

Ma aveva scaricato la responsabilità sui democratici: «Se votano una nuova legge, questa cosa può finire anche stanotte». Melania, però, si spinge oltre: non bastano le leggi, occorre anche «il cuore», la solidarietà, la comprensione dei drammi personali. La First Lady si riferisce direttamente a The Donald?

jeff sessions donald trump jeff sessions donald trump

 

O forse il suo bersaglio è Sessions che qualche giorno fa aveva addirittura scomodato la Lettera ai Romani di San Paolo per giustificare una scelta che nasce da un' interpretazione discrezionale e estremamente severa, «senza cuore» appunto, della normativa. In ogni caso l' uscita di Melania farà discutere.

 

usa bambini migranti separati dai genitori 2 usa bambini migranti separati dai genitori 2

Qualcuno leggerà le sue frasi come una clamorosa presa di distanza dal marito. Oppure ci sarà chi, come la comica Katy Griffith, le giudicherà «complici e ipocrite».

 

donald melania donald melania

Tuttavia è innegabile che negli ultimi mesi la First Lady abbia guadagnato spazi, visibilità e una sua autonomia. Il 7 maggio scorso aveva lanciato la campagna «Be best», «siate migliori», a favore del «benessere dei bambini». Poi c' era stata l' operazione chirurgica ai reni, accompagnata da una serie di speculazioni sui suoi rapporti con Trump.

usa bambini migranti separati dai genitori 3 usa bambini migranti separati dai genitori 3

 

Da oggi i parlamentari riprenderanno la discussione sullo schema di riforma sull' immigrazione. Vedremo se Melania avrà fatto breccia. Nessuno a Capitol Hill ignora che il tasso di gradimento della First Lady è alto: il 57%, contro il 42% accordato a Donald.

donald e melania trump 5 donald e melania trump 5 donald e melania trump 2 donald e melania trump 2 donald e melania trump 3 donald e melania trump 3 donald e melania trump 4 donald e melania trump 4 donald e melania trump donald e melania trump

 

Condividi questo articolo

media e tv

“IL PROBLEMA DE ‘LA ZANZARA’ È IL TURPILOQUIO” – CRUCIANI SPIEGA COME SI PUÒ CONTINUARE A SPARARLA GROSSA QUANDO LA REALTÀ SUPERA LA FANTASIA: “LA COMUNICAZIONE DI SALVINI È MERAVIGLIOSA. RUSPA ERA PRIMA E RUSPA È ADESSO. DIETRO ‘LA ZANZARA’ C’È UN LAVORO PAZZESCO. SI MESCOLA L’ALTO E IL BASSO. GIOVANARDI PARLA DI CUCCHI, UN FILOSOFO DI CAZZATE, UNA PORNOSTAR DI SQUIRTING” – LE MOLESTIE? “DENUNCIARE DOPO 20 ANNI È RIDICOLO. ANZI, CI TROVO UNA DOSE DI COLPEVOLEZZA…”

politica

AMERICA FATTA A MAGLIE - SONDAGGI, UMORI E ARDORI A DUE SETTIMANE DAL MIDTERM: UNA MANO A TRUMP LA POTREBBERO DARE I PIÙ DI 7MILA CHE MARCIANO VERSO GLI STATI UNITI DAL MESSICO. VE LO IMMAGINATE L'EFFETTO DELL'ESERCITO SCHIERATO A DIFENDERE I CONFINI? UN ALTRO AUTOGOL DEM? - IL GURU NATE SILVER DICE CHE LA CAMERA PER I REPUBBLICANI È PERSA, MA BERNIE SANDERS AMMETTE CHE ''L'ONDA BLU'' SI È GIÀ INFRANTA E SI GIOCA TUTTO SUL FILO - IL PRESIDENTE FA PACE COI REPUBBLICANI MA GIÀ GUARDA AL 2020

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute