LA RIVINCITA DEI GEMELLI WINKELVOSS: MILIARDARI IN BITCOIN - I CO-INVENTORI DI FACEBOOK HANNO REINVESTITO I MILIONI DEL LORO PROCESSO CONTRO ZUCKERBERG NELLA MONETA DIGITALE. E ORA HANNO FATTO JACKPOT

-

Condividi questo articolo

Dagotraduzione da www.unilad.co.uk

 

Famosi per aver denunciato Mark Zuckerberg accusandolo di aver rubato l’idea di Facebook, i due gemelli Tyler e Cameron Winklevoss hanno saputo comunque far fruttare i loro affari diventando oggi i primi miliardari di Bitcoin al mondo.

 

gemelli winklevoss 2 gemelli winklevoss 2

Grazie al risarcimento ottenuto dopo la causa a Facebook, quattro anni fa hanno fatto una scommessa sui bitcoin, con un investimento da 11 milioni di dollari (circa 9 milioni di euro), che si è gonfiata del 10,000% dopo l'ulteriore rialzo della criptovaluta nella settimana scorsa. È considerato il primo ritorno di investimento a nove zeri sulla moneta digitale.

 

gemelli winklevoss 3 gemelli winklevoss 3

Tyler e Cameron frequentarono l’Università di Harvard insieme a Zuckerberg che nel 2008 ha notoriamente vinto la causa per la proprietà del social network contro i gemelli, che sostenenvano fosse una loro idea, risarcendoli con 65 milioni di dollari.

 

gemelli wiklevoss 4 gemelli wiklevoss 4

Poi, nel marzo 2013, hanno utilizzato 11 milioni di quella somma per acquistare l’1% della riserva mondiale di bitcoin, quando 1 bitcoin costava appena intorno ai 120 dollari. Una mossa audace ma decisamente ripagata.

 

bitcoin4 bitcoin4

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal