STIAMO DIVENTANDO COME L'INDIA: UNO STUPRO AL GIORNO - UN TUNISINO DI 26 ANNI È STATO FERMATO A PALERMO CON L'ACCUSA DI MOLESTIE SESSUALI CONTRO UNA 11ENNE - LA BAMBINA HA RACCONTATO DI ESSERE STATA MOLESTATA DALL'UOMO, CHE AVREBBE TENTATO DI ABUSARE DI LEI

-

Condividi questo articolo

Da http://www.tgcom24.mediaset.it

STUPRO STUPRO

 

Un tunisino di 26 anni è stato fermato a Palermo dalla polizia con l'accusa di molestie sessuali contro una bambina di 11 anni. Le indagini sono scattate dopo la denuncia della scomparsa della piccola da parte dei genitori. Una volta rientrata, l'undicenne ha raccontato ai familiari di essere stata molestata dall'uomo, che l'avrebbe condotta tra i vagoni di una stazione tentando di abusare di lei.

 

RAGAZZA STUPRATA RAGAZZA STUPRATA

La bambina ha raccontato ai familiari che il 26enne già in altre occasioni aveva tentato di baciarla contro la sua volontà. Le indagini, hanno permesso di risalire al giovane, che è stato bloccato dopo un tentativo di fuga e un inseguimento proprio sopra i vagoni dei treni. Il giovane, senza permesso di soggiorno, è stato portato nel carcere del Pagliarelli.

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal