STOMACO DI FERRO – UNA DONNA INDIANA MANGIA BRACCIALETTI, SPILLE, BULLONI, CHIODI FINO A SENTIRSI MALE ED ESSERE PORTATA IN OSPEDALE CON FORTI DOLORI ADDOMINALI – I MEDICI LE TROVANO UN CHILO E MEZZO DI CIANFRUSAGLIE METALLICHE CHE AVEVA INGERITO – “MI PIACE IL FERRO” RACCONTA, MA LA ‘DIETA’ LA STAVA UCCIDENDO – ECCO DI COSA SOFFRE

-

Condividi questo articolo

Emiliana Costa per "www.leggo.it"

 

oggetti metallici nello stomaco 2 oggetti metallici nello stomaco 2

Mangiava braccialetti, spille, bulloni, chiodi. Insomma, tutto ciò che fosse metallico. Non si sarebbe resa conto della pericolosità della sua "controversa dieta" fino a quando, a causa di dolori addominali, i medici avrebbero fatto la scoperta sconvolgente. Il suo stomaco era pieno di oggetti estranei, circa un chilo e mezzo di cianfrusaglie metalliche che avevano riempito la pancia, fino a indurirla.

 

mal di pancia mal di pancia

La vicenda si è svolta ad Ahmedabad, in India. Come riporta il Mirror, Sangita, questo il nome della donna, è stata trovata mentre vagava in strada senza una meta. A quel punto è stata portata in ospedale dove ha iniziato ad accusare dolori allo stomaco. 

 

E lì la scoperta choc. Dalla radiografia è emerso l'incredibile: Sangita avrebbe mangiato perfino una collana tipica della zona. La situazione era molto critica, le spille avevano danneggiato i polmoni e parte della pancia. E così la donna è stata operata d'urgenza.

 

oggetti metallici nello stomaco 1 oggetti metallici nello stomaco 1

Non è dato sapere con certezza perché la donna si fosse cibata di materiale non commestibile, ma i medici ipotizzano che soffra di "acuphagia", un disturbo che spingerebbe a mangiare i metalli. Al momento la donna resta in osservazione.

 

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute