TUTTI IN TRIBUNALE! - BELEN TESTIMONE AL PROCESSO CONTRO CORONA – LEI E SUA SORELLA CECILIA CHIAMATE DALLA DIFESA PER GIUSTIFICARE IL TESORO DI FABRIZIO NEL CONTROSOFFITTO – QUEL MILIONE E 700 MILA EURO E GLI ALTRI 840 MILA IN AUSTRIA NON SONO DI PROVENIENZA ILLECITA - -

Condividi questo articolo

BELEN CECILIA RODRIGUEZ BELEN CECILIA RODRIGUEZ

Manuela Messina per La Stampa

 

Belen Rodriguez e sua sorella Cecilia testimonieranno nelle prossime udienze del processo a Fabrizio Corona.

 

Le due showgirl - la prima, in molti lo ricorderanno, è stata in passato anche fidanzata con l’ex agente dei vip –con la loro deposizione dimostreranno, secondo la difesa, che quel tesoretto da 1,7 milioni di euro nascosto nel controsoffitto della casa di Francesca Persi (anche lei imputata), con gli altri 840 mila euro in due cassette di sicurezza in una banca di Innsbruck, in Austria, non è di provenienza illecita.

CORONA E BELEN DA NOVELLA CORONA E BELEN DA NOVELLA

 

FRANCESCA PERSI FRANCESCA PERSI

Ma, come hanno più volte sottolineato i legali Ivano Chiesa, Cristina Morrone e Luca Sirotti, non sono altro che i lauti ricavi della florida società di Corona, che dal suo affidamento in prova ai servizi sociali nell’ottobre del 2015, avrebbe contribuito e non poco alla loro impennata.

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal