BEPPE GRILLO SI PRESENTA CON LA “MANINA” SUL PALCO DI “ITALIA 5 STELLE”: "NESSUNO METTE IN DIFFICOLTÀ DI MAIO, SOLO IO POSSO FARLO, PERCHÉ SO TUTTE LE COSE VERE MA NON LE DIRÒ MAI - NOI ABBIAMO CAMBIATO IL MONDO...GUARDATE A CONTE COSA È SUCCESSO IN IN 4 MESI, ERA UN CAZZO DI PROFESSORINO, CHE FACEVA L'ESEGESI DEL DIRITTO E ORA È QUI, CAZZO.. SALVINI E’ UNO CHE DICE UNA COSA E LA MANTIENE. DOVREMMO TOGLIERE I POTERI AL CAPO DELLO STATO...LA SINISTRA? E' MORTA" - L'ANEDDOTO SULLA MADRE DI SALVINI

-

Condividi questo articolo

ITALIA 5 STELLE: GRILLO CON 'MANINA' SU PALCO CIRCO MASSIMO

BEPPE GRILLO CON LA MANINA BEPPE GRILLO CON LA MANINA

(ANSA) - Beppe Grillo durante il suo discorso show al Circo Massimo tiene in una mano il microfono, nell'altra una "manina" di un manichino.

 

GRILLO, NESSUNO METTE IN DIFFICOLTÀ DI MAIO TRANNE ME

 (ANSA) - Noi abbiamo cambiato il mondo...guardate a Conte cosa è successo in in 4 mesi, era un cazzo di professorino, che faceva l'esegesi del diritto e ora è qui, cazzo.. noi cambieremo il mondo". Lo afferma Beppe Grillo dal palco di Italia 5 Stelle soffermandosi poi sul leader del Movimento Luigi Di Maio. "Nessuno mette in difficoltà Di Maio, solo io posso farlo, perché so tutte le cose vere ma non le dirò mai".

 

BEPPE GRILLO CON LA MANINA BEPPE GRILLO CON LA MANINA

GRILLO, DOVREMMO TOGLIERE POTERI AL CAPO DELLO STATO

 (ANSA) - "Dovremmo togliere i poteri al capo dello Stato, dovremmo riformarlo. Il vilipendio... un capo dello Stato che presiede il Csm, capo delle forze armate. Non e' più in sintonia col nostro modo di pensare". Lo afferma Beppe Grillo dal palco di Italia 5 Stelle parlando della vicenda in cui è stato accusato di vilipendio.

 

ITALIA 5 STELLE: GRILLO SUL PALCO, ACCLAMATO DA FOLLA

(ANSA) - Beppe Grillo ha iniziato il suo intervento dal palco di Italia a 5 Stelle al Circo Massimo acclamato dalla folla. Il suo discorso show è continuamente intercalato dagli applausi e dalle risate dei militanti a 5 Stelle.

BEPPE GRILLO CON LA MANINA BEPPE GRILLO CON LA MANINA

 

GRILLO,M5S DIVERSO DA SALVINI MA LUI MANTIENE PAROLA

(ANSA) - Matteo Salvini è "uno che dice una cosa e la mantiene. L'etica della politica è la lealtà, e oggi è un miracolo della politica. Poi siamo strutturalmente come Dna diversi". Lo afferma Beppe Grillo dal palco di Italia 5 Stelle.

 

GRILLO, SINISTRA MORTA, MONDO CAMBIA

 (ANSA) - "Questa sinistra è morta con questi intellettuali perché è diventata una cosa noiosa". Lo ha detto Beppe Grillo dal palco del Circo Massimo. "Il mondo sta cambiando", ha aggiunto.

 

GRILLO IRONICO,MAMMA SALVINI POTEVA PRENDERE PILLOLA

(ANSA) - Beppe Grillo cita Salvini e dalla platea del Circo Massimo parte qualche fischio. E Grillo racconta il "suo" aneddoto. "Io non lo conoscevo Salvini, l'ho incontrato una volta in aeroporto, e io ero già "l'Elevato" e Salvini percepiva questa potenza emanava il mio fisico come razza superiore alla sua...Allora lui si è avvicinato, timido, e mi ha detto "signor Grillo c'è mia mamma al telefono la potrebbe salutare? Io a lei ho detto "signora perché non ha preso la pillola quel giorno?", afferma Grillo imitando Salvini con voce balbettante.

 

GRILLO, PER MACRON LEBBROSI? E' PIENO DI PSICOPATICI

 (ANSA) - "Io non ho più paura di nessuno, sono anziano, vedo malati di mente, qui è pieno di psicopatici, come Macron, che ci danno dei lebbrosi. Ma la lebbra pazienza, che volete che sia, io mi tolgo due crosticine, vado a Parigi e gliele tiro". LO afferma Beppe Grillo dal palco di Italia 5 Stelle.

 

GRILLO, AGENZIE RATING NON CI FANNO PAURA

(ANSA) - Le agenzie di rating? "Non ho più paura di nessuno e tantomeno di questi malati". Lo ha detto Beppe Grillo in un lungo discorso al circo Massimo dove ha attaccato le agenzie internazionali di rating

 

GRILLO, DEBITO NON È UNA COLPA, GERMANIA MAI PAGATO

(ANSA) - "Con il debito ci sono due significati il debito e la colpa. Io non mi sento in colpa, il debito non deve creare una colpa, perché se dovesse creare una colpa la Germania nel 1953 doveva pagare e invece non ha pagato". Lo afferma Beppe Grillo dal palco di Italia 5 Stelle

BEPPE GRILLO CON LA MANINA BEPPE GRILLO CON LA MANINA BEPPE GRILLO CON LA MANINA BEPPE GRILLO CON LA MANINA

 

Condividi questo articolo

politica

“LASCIATE CHE I MERCATI CASTIGHINO I POPULISTI ITALIANI” – IL CAPO-ECONOMISTA DI COMMERZBANK HA UN PIANO PER FAR FUORI SALVINI E DI MAIO: BRUXELLES DEVE SOLO “SFRUTTARE LE PRESSIONI CHE I MERCATI STANNO ESERCITANDO SULL’ITALIA”, CHE NON TROVANDO PIU' COMPRATORI PER I BTP DOVRÀ USARE IL PROGRAMMA “OMT” E DUNQUE SARA' COMMISSARIATA. LA LINEA, SECONDO L''ECONOMIST', E' CONDIVISA DAI PAESI DEL NORD EUROPA – MANCO OETTINGER ERA ARRIVATO A TANTO: ALMENO LUI CI VOLEVA FAR VOTARE!