COMPRATORI CERCANSI - QUANDO A GENNAIO IL QUANTITATIVE EASING DELLA BCE SI CHIUDERÀ, CHI COMPRERÀ I TITOLI DI STATO ITALIANI? IL PRESSING DELLA LEGA SU CONTE (IN PARTENZA PER IL VERTICE CON PUTIN): "CHIEDI AIUTO ALLA RUSSIA" – MA IL PREMIER DALLA COFANA TINTA DEVE ANCHE CERCARE DI NON INDISPETTIRE TRUMP - DALLA CONFERENZA SULLA LIBIA ALLE SANZIONI: TUTTI I FRONTI APERTI DEL “MULTILATERALISMO” DEI GIALLOVERDI

-

Condividi questo articolo

Estratto dell’articolo di Ilario Lombardo per “la Stampa”

 

CONTE DI MAIO SALVINI CONTE DI MAIO SALVINI

(…) Mentre lo spread balla e i mercati speculano, la bocciatura dell' Europa oggi sarà realtà e potrebbe arrivare proprio mentre il premier italiano stringerà la mano al presidente russo Vladimir Putin.

 

vladimir putin regala una palla del mondiale a trump vladimir putin regala una palla del mondiale a trump

In un pugno di giorni, la Russia è tornata centrale nei disegni italiani. Dopo il ministro degli Esteri, Enzo Moavero Milanesi, a Mosca è tornato Matteo Salvini, il primo fan dell' uomo forte del Cremlino, e gemellato con il partito presidenziale Russia Unita. È stato proprio il vicepremier leghista a scherzare cinque giorni fa, durante l' incontro a Confindustria Russia, con una giornalista che gli chiedeva in che modo incentivare gli investimenti russi in Italia: «Se avete titoli da comprare noi abbiamo bisogno di vendere qualche miliardo di euro di Btp alle prossime aste così lo spread si abbassa e siamo più tranquilli».

CONTE TRUMP CURRICULUM CONTE TRUMP CURRICULUM

 

Una battuta, ma fino a un certo punto. Perché nella maggioranza gialloverde il piano B salva-debito ha il suo principale sostenitore nel ministro degli Affari europei Paolo Savona, ma è un filone seguito anche da un fiero economista no-euro come il presidente della commissione Bilancio Claudio Borghi.

 

In sintesi: quando lo scudo della Bce messo in campo da Mario Draghi non ci sarà più, per scongiurare che la tempesta dello spread travolga l' Italia bisognerà avere pronta un' alternativa, una garanzia d' acquisto che mantenga stabili gli interessi sui titoli di Stato.

 

MATTEO SALVINI A MOSCA MATTEO SALVINI A MOSCA

(…) La Russia come seconda cruciale tappa del multilateralismo populista di Conte, alla ricerca di partner che possano aiutarlo a liberarsi dai lacci dell' isolamento in Europa?

 

giuseppe conte donald trump 8 giuseppe conte donald trump 8

(…) Sulle sanzioni alla Russia per la guerra in Ucraina, Conte non può offrire lo stesso impegno a cancellarle che il M5S, ma soprattutto Salvini hanno sempre garantito a Putin. Anche per non far innervosire l' alleato americano e Bruxelles, il premier dovrà affidarsi agli equilibrismi diplomatici. Ieri però è tornato a auspicare che la Russia possa tornare a comporre il G8 «per poter tentare di affrontare problemi che attualmente stentiamo a risolvere».

 

La conferenza sulla Libia

MATTEO SALVINI A MOSCA MATTEO SALVINI A MOSCA

A cominciare dalla Libia. Il governo italiano sta lavorando per avere Putin a Palermo, il 12 e 13 novembre, per la conferenza sulla Libia. Se non lui, almeno il ministro degli Esteri Sergej Lavrov. Perché da Mosca passa la strada che porta al generale libico, Khalifa Haftar, grande rivale del governo Serraj appoggiato invece da Italia e Onu.

 

donald trump vladimir putin donald trump vladimir putin

D a quanto si apprende, ancora Trump non ha detto se sarà presente in Sicilia. Certo è che sia il presidente Usa sia il presidente russo il giorno prima saranno a Parigi per le commemorazioni della Prima guerra mondiale, in un momento tesissimo viste le minacce di Trump di uscire dal trattato sugli euromissili.Un' ulteriore frattura che potrebbe costringere Conte, capo del governo di un Paese che ospita basi militari americane, a una presa di posizione .

giuseppe conte a 'italia a 5 stelle' 7 giuseppe conte a 'italia a 5 stelle' 7

giuseppe conte donald trump 7 giuseppe conte donald trump 7 giuseppe conte donald trump 3 giuseppe conte donald trump 3 giuseppe conte donald trump 9 giuseppe conte donald trump 9 giuseppe conte donald trump 5 giuseppe conte donald trump 5 giuseppe conte donald trump 4 giuseppe conte donald trump 4

 

Condividi questo articolo

politica

“LASCIATE CHE I MERCATI CASTIGHINO I POPULISTI ITALIANI” – IL CAPO-ECONOMISTA DI COMMERZBANK HA UN PIANO PER FAR FUORI SALVINI E DI MAIO: BRUXELLES DEVE SOLO “SFRUTTARE LE PRESSIONI CHE I MERCATI STANNO ESERCITANDO SULL’ITALIA”, CHE NON TROVANDO PIU' COMPRATORI PER I BTP DOVRÀ USARE IL PROGRAMMA “OMT” E DUNQUE SARA' COMMISSARIATA. LA LINEA, SECONDO L''ECONOMIST', E' CONDIVISA DAI PAESI DEL NORD EUROPA – MANCO OETTINGER ERA ARRIVATO A TANTO: ALMENO LUI CI VOLEVA FAR VOTARE!

RITRATTONE DI ALFONSO BONAFEDE BY GIANCARLO PERNA – “HA DUE PERSONALITA’: AFFETTATO E CORTESE E POI DIVENTA SCERIFFO DAL GHIGNO MALIGNO – E’ DI OBBEDIENZA ASSOLUTA AI CAPI E SE RINGHIA E GLI DICONO ‘A CUCCIA’ SI ACQUIETA – STIMO CHE SIA UN PO' STONATO: DEI SUOI 42 ANNI DI VITA, I PRIMI 19 LI HA VISSUTI NELLA NATIA MAZARA DEL VALLO, I SUCCESSIVI 23 A FIRENZE. EPPURE, COME IL PEGGIORE SORDO, GLI È RIMASTA INTATTA LA CADENZA TRAPANESE, SENZA UN'INFLESSIONE TOSCANA CHE SIA UNA…”