DE MAGISTRIS INGROIA IL SONDAGGIO AMARO: IL MOVIMENTO ARANCIONE VALE UN PREFISSO TELEFONICO: 0,5% - LANCIATO IERI ALL’ELISEO, IL MANIPOLO DEL NARCISINDACO NON INGOLOSISCE GLI ITALIANI - INGROIA TRACCHEGGIA: “SARO’ CON LORO MA NON SO ANCORA SE MI CANDIDO” - IL PD SBATTE LA PORTA: “NON HANNO INDIRIZZO PROGRAMMATICO SE NON L’INVETTIVA CONTRO IL QUIRINALE”…

Condividi questo articolo

Carlo Tarallo per Dagospia

DE MAGISTRIS ALLO STADIODE MAGISTRIS ALLO STADIO

1- ARANCIONI ALLO 0,5%, INGROIA NON SCIOGLIE LA RISERVA
Parte tutta in salita la strada del "Movimento Horizontal" di Luigi De Magistris e Antonio Ingroia. Secondo un sondaggio di oggi (Swg per Agorà) la Lista Arancione (lanciata ufficialmente ieri ma già ben propagandata sui giornali e in tv) avrebbe lo 0,5% dei consensi.
A proposito di Ingroia: il Pm della trattativa continua (manco a dirlo) la trattativa sulla sua eventuale candidatura con Giggino 'a Manetta: "Condivido i contenuti della battaglia politica del Movimento - ha detto alla trasmissione Un giorno da pecora - ed io saro' con loro, dall'Italia o dal Guatemala. Sto prendendo in considerazione in che modo, ciascuno deve assumersi la sua responsabilità. Se questa assunzione debba avvenire rimanendo fuori dalla competizione elettorale oppure partecipando alla stessa, comunque le parti responsabili del paese devono farlo..."

INGROIA A SERVIZIO PUBBLICOINGROIA A SERVIZIO PUBBLICO

2- IL PD CHIUDE LA PORTA: NESSUNA ALLEANZA CON DE MAGISTRIS
Intanto, il Pd sbatte definitivamente la porta in faccia a Luigi De Magistris. In una intervista al Corriere del Mezzogiorno di oggi, il segretario regionale sinistrato Enzo Amendola è lapidario: "Io e gli altri componenti della segreteria campana del Pd abbiamo vissuto con incredulità quanto è accaduto all'Eliseo, dove a furor di popolo è stato attaccato il capo dello Stato. Che il sindaco di Napoli, nel suo ruolo di rappresentanza istituzionale, avalli quegli attacchi contro il presidente della Repubblica, peraltro cittadino napoletano beneamato da tutti, significa condannare la città alla marginalità".

Presidente NapolitanoPresidente Napolitano

A sentire Amendola sembrano lontanissimi i tempi in cui il segretario regionale, bersaniano Doc, "flirtava" con il sindaco di Napoli e veniva indicato come probabile vicegiggino nel caso di una riunione del centrosinistra napoletano:

"Se i toni sono quelli usati a Roma non vedo come le nostre strade possano incrociarsi. Gli arancioni vanno costruendo un quarto polo politico non meglio identificato benché il Pd non abbia mai chiuso le porte a un eventuale confronto programmatico. Tuttavia - aggiunge Amendola al Cormezz - è da un anno e mezzo che aspettiamo e non è mai stato esposto uno straccio di indirizzo programmatico; se non, appunto, l'invettiva contro il presidente della Repubblica. Faccio notare, inoltre, che non solo il sindaco, ma anche la sua giunta è impegnata nella costruzione di un nuovo soggetto politico..."

 

 

 

Condividi questo articolo



media e tv

NO MAN’S LAND - 40 MOTIVI PER VISITARE L’ISLANDA CON UN DRONE: IL VERTIGINOSO VIAGGIO FOTOGRAFICO DI JAKUB POLOMSKI. TRA I COLORI, IL SILENZIO E LE LANDE DESOLATE DEL PAESE A SUD DEL CIRCOLO POLARE ARTICO

Lo scorso luglio Jakub Polomski, un fotografo di paesaggi polacco, è partito per il suo primo viaggio in Islanda. Nel giro di due settimane, ha guidato per 4000 km, ha attraversato montagne, fiumi e mari. Ha usato la macchina fotografica per catturare i paesaggi e un drone per le viste aeree…

politica

business

cronache

OBAMA, SEI BIANCO DENTRO! - LA ROCKSTAR INGLESE MORRISSEY ALL’ATTACCO DEL PRESIDENTE USA DURANTE LO SHOW DI LARRY KING: “HA DELUSO UN SACCO DI GENTE PROTEGGENDO LA POLIZIA DOPO I FATTI DI FERGUSON” - E POI PARAGONA GLI AGENTI AMERICANI AL KU KLUX KLAN - VIDEO

Al solito Morrissey non le manda a dire. Questa volta ha criticato il presidente degli Stati Uniti Barack Obama dicendo che “probabilmente è bianco dentro”. Questo quanto dichiarato dall’ex cantante degli Smiths durante un’intervista condotta dall’anchorman Larry King durante il programma televisivo ‘Larry King Now’...

sport

CHAMPIONS SUL DIVANO - MEDIASET GELA I TIFOSI GIALLOROSSI: " NON È DETTO CHE LA ROMA VADA SEMPRE IN CHIARO" - LA GAFFE DI SABATINI: 'È ARRIVATO MEXES, STA PER FIRMARE UN CONTRATTO!'. MA ERA MAXI LOPEZ

Alberto Brandi (direttore Premium): "Mediaset può scegliere di volta in volta chi mandare in chiaro. La Juve andrà sempre su Premium almeno per la prima fase" - Allegri ostenta ottimismo su Twitter: "Sfide dure e affascinanti ma ce la faremo" - Pallotta gasa l'ambiente: "Ci divertiremo"...

cafonal