“È LUI ADESSO CHE NON CONTA PIÙ UN CAZZO” – NEL GOVERNO SI RIAPRE LA GUERRA DI MAIO-GIORGETTI - L'EX BIBITARO NON SI È MAI SCORDATO QUELLO CHE DISSE DI LUI IL PLENIPOTENZIARIO DI SALVINI A MAGGIO (“NON CONTA UN CAZZO”) E ORA PROVA A VENDICARSI – COME? INVITANDO MATTARELLA A CAMBIARE INTERLOCUTORE, PERCHÉ “GIORGETTI NON RAPPRESENTA LA LINEA DEL GOVERNO” - L’ULTIMA BATTAGLIA SULLA MANOVRA E L’ASSE CHE LEGA IL SOTTOSEGRETARIO AL COLLE E A MARIO DRAGHI…

-

Condividi questo articolo

Da www.liberoquotidiano.it

 

DI MAIO SPREAD DI MAIO SPREAD

Dopo qualche mese di tregua armata è riesplosa la guerra tra Luigi Di Maio e Giancarlo Giorgetti. "Di Maio non conta più un cazzo", aveva detto il sottosegretario alla presidenza a maggio durante i giorni delle trattative per il contratto di governo e quando il grillino si era messo via le sue aspirazioni da premier. E ora la tensione tra i due è riemersa più alta di prima tanto che Di Maio ha detto ai suoi: "E' lui adesso che non conta più un cazzo".

salvini giorgetti salvini giorgetti

 

Un messaggio che il vicepremier grillino ha fatto arrivare anche al Quirinale: a Sergio Mattarella è stato chiesto, riporta La Stampa in un retroscena, di cambiare interlocutore perché "Giorgetti non rappresenta la linea ufficiale del governo". Giorgetti sarebbe colpevole di respingere qualsiasi richiesta grillina: "Per me vale la parola di Matteo Salvini, di nessun altro", ripete continuamente Di Maio.

CONTE GIORGETTI CONTE GIORGETTI

 

L'ultima battaglia si è consumata lunedì 15 ottobre quando Di Maio voleva inserire le pensioni d'oro nel decreto fiscale e Giorgetti gli ha spiegato che non era possibile: "Basta, il Quirinale non deve parlare con lui, ma con noi" è stato lo sfogo. Quello che il vicepremier vuole rompere è proprio questo asse tra Giorgetti, il Colle e Mario Draghi. Anche se tra leghisti e pentastellati di governo Giorgetti è molto stimato: "Meno male che c'è lui".

di maio conte salvini di maio conte salvini luigi di maio 2 luigi di maio 2 DI MAIO DI MAIO giorgetti malagò giorgetti malagò DI MAIO SALVINI DI MAIO SALVINI giancarlo giorgetti giancarlo giorgetti giorgetti gelmini giorgetti gelmini DI MAIO AL TEMPIO BUDDISTA DI QINGYANG IN CINA DI MAIO AL TEMPIO BUDDISTA DI QINGYANG IN CINA PAOLO SAVONA GIANCARLO GIORGETTI GIUSEPPE CONTE MATTEO SALVINI PAOLO SAVONA GIANCARLO GIORGETTI GIUSEPPE CONTE MATTEO SALVINI giancarlo giorgetti giancarlo giorgetti DI MAIO SULL AEREO PER PECHINO DI MAIO SULL AEREO PER PECHINO GIANCARLO GIORGETTI VINCENZO SPADAFORA GIANCARLO GIORGETTI VINCENZO SPADAFORA salvini giorgetti salvini giorgetti GIANCARLO GIORGETTI E L AMBASCIATORE USA LEWIS EISENBERG A VILLA TAVERNA GIANCARLO GIORGETTI E L AMBASCIATORE USA LEWIS EISENBERG A VILLA TAVERNA DI MAIO CONTE GIORGETTI DI MAIO CONTE GIORGETTI DI MAIO CONTE GIORGETTI DI MAIO CONTE GIORGETTI luigi di maio 3 luigi di maio 3

 

Condividi questo articolo

politica