PIOVE SUL BAGNATO. NUOVO FILONE NELL’INCHIESTA CONSIP, RIGUARDA LE “GRANDI STAZIONI” – E FINISCE SUBITO INDAGATO CARLO RUSSO, IL FACCENDIERE AMICO DI TIZIANO RENZI, GIA’ COINVOLTO NELL’INCHIESTA SU ALFREDO ROMEO

Condividi questo articolo

 

Da Ansa

 

Grandi Stazioni Logo Grandi Stazioni Logo

Acquisiti oggi nella sede di Grandi Stazioni documenti e carte su disposizione della Procura di Roma in un nuovo filone della maxi-inchiesta su presunte irregolarità negli appalti in Consip.

CARLO RUSSO CARLO RUSSO

 

In base a quanto si apprende, nel procedimento risulta indagato per turbativa d'asta l'imprenditore toscano Carlo Russo, già indagato per traffico di influenze illecite nel filone che vede indagato anche per lo stesso reato, Tiziano Renzi. 

LUIGI MARRONI LUIGI MARRONI

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal