SPARARLE A SALVE, ANZI A SALVINI - IN VACANZA A BELLUNO, IL LEGHISTA OFFRE UN MINISTERO A MAURO CORONA: “SICURAMENTE TRA POCO ANDRÒ AL GOVERNO. TIENITI PRONTO A FARE IL MIO MINISTRO DELLE MONTAGNE”

-

Condividi questo articolo

Monica Zicchiero per http://corrieredelveneto.corriere.it

 

MATTEO SALVINI MAURO CORONA MATTEO SALVINI MAURO CORONA

«Mauro, sicuramente tra poco andrò al Governo. Tieniti pronto a fare il mio ministro delle Montagne». Matteo Salvini neanche in vacanza con la conduttrice Rai Elisa Isoardi si distrae dalla politica, Anzi, la vacanza è politica: in giro in 500 lui e lei senza scorta («Invece l’altro Matteo, Renzi , si fa fotografare mentre scende dal Frecciarossa», fa notare il leader della Lega), un solo giorno a Cortina e per il resto nei paesini snobbati dal turismo che conta.

 

A Erto, sulla diga del Vajont, a casa di Mauro Corona e poi in trattoria con lo scrittore a bere rosso di Pramaggiore e mangiare il piatto tipico di patate e formaggio, il «frico» (gli uomini), grigliata e acqua (lei). E siccome il privato delle coppie è politico da almeno una ventina d’anni, un intero shooting fotografico testimonia che Matteo ed Elisa è tornato tutto a gonfie vele.

 

MATTEO SALVINI MAURO CORONA MATTEO SALVINI MAURO CORONA

Galeotta fu la montagna: la coppia passerà le vacanze tra Bellunese e Marca trevigiana fino al 13 agosto per poi trascorrere il Ferragosto a Ponte di Legno, luogo simbolo del Carroccio. Un viaggio politico, si diceva, con tanto di proposta di un ministero a Mauro Corona. «Sono stufo di vedere frane come a Cortina - ha spiegato Salvini - La gente di città non può risolvere i problemi della montagna. E meglio di te, Mauro, non c’è nessuno». «Non star a dir monade - la scherzosa risposta di Corona - Però accolgo il tuo invito».

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal