STAMATTINA I 5STELLE "FESTEGGIANO" A ROMA IL REDDITO DI CITTADINANZA (E QUOTA 100) MA AL DECRETONE MANCA ANCORA LA BOLLINATURA DELLA RAGIONERIA DELLO STATO E NON È NEMMENO STATO INVIATO AL QUIRINALE; SE NON SI TROVANO I SOLDI IL RISCHIO È CHE LE DUE MISURE DEBBANO ESSERE RINVIATE A DOPO LE EUROPEE PER NON SFORARE IL TETTO DEL 2,04% - L'INVITO DI DI MAIO

-

Condividi questo articolo

conferenza stampa su reddito di cittadinanza e quota 100 17 conferenza stampa su reddito di cittadinanza e quota 100 17

Marco Antonellis per Dagospia

 

Stamattina a partire dalle 11 i "nostri eroi" con la presenza istituzionale del Presidente del Consiglio Giuseppe Conte "festeggiano" in via Palermo a Roma un Reddito di cittadinanza che non è ancora legge dello Stato (il più furbo di tutti è al solito Beppe Grillo che sarà presente solo il video diversamente da quanto inizialmente concordato), non è ancora stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale e men che meno inviato al Quirinale.

 

conferenza stampa su reddito di cittadinanza e quota 100 1 conferenza stampa su reddito di cittadinanza e quota 100 1

Il problema è che ancora manca la 'bollinatura' da parte della Ragioneria dello Stato con il rischio, si rivela in ambienti parlamentari, persino di dover rinviare a dopo le europee la partenza di Reddito e Quota 100. Pena lo sforamento del 2,04. Insomma, quello che voleva far capire Bankitalia con i dati pubblicati nei giorni scorsi e che hanno provocato un vero e proprio "frontale" con il governo.

 

Ma nell'invito ai giornalisti per la giornata di oggi Gigino Di Maio scrive che il reddito di cittadinanza è una "storica misura adottata dal governo Conte e di cui sono particolarmente orgoglioso". L'evento di oggi sarà "un'occasione importante per poter illustrare i punti fondamentali del provvedimento e gli effetti positivi che avranno sulla vita dei cittadini italiani e sulla nostra societa', sui lavoratori e sulle imprese, su un paese che, mai come oggi, ha bisogno di misure improntate alla crescita, al rilancio del mondo del lavoro e al ricambio generazionale".

conferenza stampa su reddito di cittadinanza e quota 100 10 conferenza stampa su reddito di cittadinanza e quota 100 10

 

I "nostri eroi" con la presenza istituzionale del Presidente del Consiglio Giuseppe Conte "festeggiano" in via Palermo a Roma un Reddito di cittadinanza che non è ancora legge dello Stato (il più furbo di tutti è al solito Beppe Grillo che sarà presente solo il video diversamente da quanto inizialmente concordato), non è ancora stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale e men che meno inviato al Quirinale.

 

Il problema è che ancora manca la 'bollinatura' da parte della Ragioneria dello Stato con il rischio, si rivela in ambienti parlamentari, persino di dover rinviare a dopo le europee la partenza di Reddito e Quota 100. Pena lo sforamento del 2,04. Insomma, quello che voleva far capire Bankitalia con i dati pubblicati nei giorni scorsi e che hanno provocato un vero e proprio "frontale" con il governo.

DECRETO REDDITO DI CITTADINANZA QUOTA 100 DECRETO REDDITO DI CITTADINANZA QUOTA 100

 

Ma nell'invito ai giornalisti per la giornata di oggi Gigino Di Maio scrive che il reddito di cittadinanza è una "storica misura adottata dal governo Conte e di cui sono particolarmente orgoglioso". L'evento di oggi sarà "un'occasione importante per poter illustrare i punti fondamentali del provvedimento e gli effetti positivi che avranno sulla vita dei cittadini italiani e sulla nostra societa', sui lavoratori e sulle imprese, su un paese che, mai come oggi, ha bisogno di misure improntate alla crescita, al rilancio del mondo del lavoro e al ricambio generazionale".

conferenza stampa su reddito di cittadinanza e quota 100 32 conferenza stampa su reddito di cittadinanza e quota 100 32

 

Condividi questo articolo

politica