VIDEO! BERLUSCONI, ETERNO PETER PAN! “HO SEMPRE LAVORATO E NON HO AVUTO IL TEMPO DI INVECCHIARE!”. MA IL PASTORE DEL MOLISE LO GELA: “LA VECCHIAIA ARRIVA". E IL CAV LA BUTTA IN BURLETTA: "POSSO TOCCARMI LE PALLE?" – VIDEO

-

Condividi questo articolo
 
Conchita Sannino per repubblica.it
 

berlusconi pastore molise berlusconi pastore molise

Cielo azzurro e alture verdi a Bagnoli del Trigno (Campobasso). “Io? Ho sempre lavorato e non ho avuto tempo di invecchiare”. Silvio Berlusconi recita la parte dell’eterno narciso per i vecchietti durante l’ultima visita elettorale nel Molise appena espugnato dal centrodestra.

 

All’ennesima ostentazione, l’anziano gli obietta : “Eh, ma arriva!”. E allora l’ex Cavaliere perde ogni aplomb: “Mi posso grattare le ...?”. Nel giorno della vittoria della coalizione Fi-Lega-Fdi (ipotizzabile, ma non scontata ), loro al 43 per cento contro il 38 dei 5 Stelle per la guida di Palazzo Vitale, il video rimasto inedito comincia a girare tra i dipendenti, e soprattutto tra alcune mature e divertite signore della Domus Aurea, dove si elaborano prodotti naturali e farmaci dalle piante officinali. Proprio nel paesino incastonato sulle montagne, Berlusconi si è legato a una promessa: “Se faccio il governo, compro casa a Bagnoli del Trigno. È bellissimo qui”.

 

berlusconi pastore molise berlusconi pastore molise

Resta il dubbio: “se faccio il governo” regionale o nazionale? Vuoi vedere che l’eterno imbonitore ha lasciato apposta insoluto l’enigma? Fatto sta che l’ennesima performance da avanspettacolo del leader Fi si presta a suggellare il dato che esce dalle urne: il segreto dell’eterna durata; (spiace per Berlusconi), ma qui si parla di quella politica. 

BERLUSCONI MOLISE PREDELLINO BERLUSCONI MOLISE PREDELLINO berlusconi berlusconi berlusconi berlusconi LE RIFLESSIONI DI BERLUSCONI LE RIFLESSIONI DI BERLUSCONI berlusconi berlusconi BERLUSCONI E LICIA RONZULLI BERLUSCONI E LICIA RONZULLI

 

 

Condividi questo articolo

politica

LE PORTE GIREVOLI TRA PD E AUTOSTRADE/2 - CHI ERA IL CO-FONDATORE DI VEDRÒ, IL THINK TANK DI ENRICO LETTA? FRANCESCO DELZIO, CHE ORA È VICEPRESIDENTE E CAPO RELAZIONI ESTERNE DI ATLANTIA E PURE DI AUTOSTRADE PER L'ITALIA - LEGGETE L'ESTRATTO DEL SUO LIBRO DEDICATO ALL''UCCISIONE DI VEDRÒ' PER MANO DEI CATTIVI POPULISTI: ''UN DANNO PER I 1.000 BRILLANTI «GIOVANI» E PER IL PROCESSO DI SELEZIONE DELLE ELITE''. E QUANDO ''ELITE'' TE LO DICI DA SOLO, FINISCI CON DI MAIO VICEPREMIER…