IL MIO FAVOLOSO DOVIZIOSO – PARLA ALESSANDRA ROSSI, COMPAGNA DEL PILOTA DELLA DUCATI: “LO STESSO COGNOME DEL SUO RIVALE VALENTINO? PER GLI ALTRI E’ DIVERTENTISSIMO, PER LUI NO” – ANCHE LEI CORRE: “MI DIVERTO A FARE DERAPATE E TRAVERSI IN AUTO MA LUI NON LO CARICO COME PASSEGGERO: FA VENIRE L’ANSIA”- IL DOVI SEGRETO: "E' PIGNOLO COME IN PISTA MA E' TENERO ANCHE SE FA IL DURONE...” - "UN FIGLIO? CI STIAMO PROVANDO" - VIDEO

-

Condividi questo articolo

 

dovizioso alessandra rossi 1 dovizioso alessandra rossi 1

 

Estratto dell’articolo di Paolo Ianieri per “Fuorigioco-La Gazzetta dello Sport”

 

“Mi chiamo Rossi però il mio Andrea non mi teme”. Parla la fidanzata di Dovizioso, Alessandra, 33 anni, che ha lo stesso cognome di Valentino. “Per voi è divertentissimo, per lui no. Una volta prenotai il taxi a mio nome, solo che al mattino il primo a scendere in strada fu lui. “Rossi’”, gli ha chiesto il tassista quando lo ha visto. Secondo me ci è rimasta malissimo.

 

la compagna di dovizioso la compagna di dovizioso

Pilota lui e pilota pure lei, ma di drfting, gli show di derapate e traversi con l’auto. “A me sin da piccola sono piaciute le macchine, mi diverto ma lui a bordo come passeggero non lo carico. E’ ingestibile, fa venire l’ansia. E’ capitato che mi sia fermata e scesa dall’auto: “Adesso guida tu”. La qualità di Andrea? Dice sempre quello che pensa. Anche se fa il durone, è un tenero. Il difetto? E’ pignolo come in pista e poi non ama gli animali…Un figlio? Ci stiamo provando, quando viene, viene…

dovizioso e la compagna 3 dovizioso e la compagna 3 dovizioso alessandra rossi dovizioso alessandra rossi dovizioso alessandra rossi 5 dovizioso alessandra rossi 5 dovizioso e la compagna dovizioso e la compagna dovizioso 4 dovizioso 4 dovizioso 3 dovizioso 3 rossi dovizioso rossi dovizioso dovizioso dovizioso dovizioso dovizioso dovizioso dovizioso dovizioso totti dovizioso totti dovizioso alessandra rossi 12 dovizioso alessandra rossi 12 dovizioso dovizioso dovizioso dovizioso

 

Condividi questo articolo

media e tv

“IL PROBLEMA DE ‘LA ZANZARA’ È IL TURPILOQUIO” – CRUCIANI SPIEGA COME SI PUÒ CONTINUARE A SPARARLA GROSSA QUANDO LA REALTÀ SUPERA LA FANTASIA: “LA COMUNICAZIONE DI SALVINI È MERAVIGLIOSA. RUSPA ERA PRIMA E RUSPA È ADESSO. DIETRO ‘LA ZANZARA’ C’È UN LAVORO PAZZESCO. SI MESCOLA L’ALTO E IL BASSO. GIOVANARDI PARLA DI CUCCHI, UN FILOSOFO DI CAZZATE, UNA PORNOSTAR DI SQUIRTING” – LE MOLESTIE? “DENUNCIARE DOPO 20 ANNI È RIDICOLO. ANZI, CI TROVO UNA DOSE DI COLPEVOLEZZA…”

politica

AMERICA FATTA A MAGLIE - SONDAGGI, UMORI E ARDORI A DUE SETTIMANE DAL MIDTERM: UNA MANO A TRUMP LA POTREBBERO DARE I PIÙ DI 7MILA CHE MARCIANO VERSO GLI STATI UNITI DAL MESSICO. VE LO IMMAGINATE L'EFFETTO DELL'ESERCITO SCHIERATO A DIFENDERE I CONFINI? UN ALTRO AUTOGOL DEM? - IL GURU NATE SILVER DICE CHE LA CAMERA PER I REPUBBLICANI È PERSA, MA BERNIE SANDERS AMMETTE CHE ''L'ONDA BLU'' SI È GIÀ INFRANTA E SI GIOCA TUTTO SUL FILO - IL PRESIDENTE FA PACE COI REPUBBLICANI MA GIÀ GUARDA AL 2020

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute