PUTINATE - MONDIALE AL VIA CON LA CENSURA A ROBBIE WILLIAMS CHE NON CANTERÀ "PARTY LIKE A RUSSIAN’: “MI E’ STATO CHIESTO DI NON FARLA” -  PER IL DERBY DEL PETROLIO RUSSIA-ARABIA SAUDITA IN TRIBUNA UNA VENTINA DI LEADER DI GOVERNO TRA CUI IL PRINCIPE ARABO BIN SALMAN – UFFICIALE IL BOICOTTAGGIO DEI BRITANNICI – VIDEO

-

Condividi questo articolo

Rosalba Castelletti per la Repubblica

robbie williams robbie williams

 

Che lo spettacolo abbia inizio. Ancora poche ore e i Mondiali di Russia 2018, l' evento che Vladimir Putin aspetta da otto anni, prenderanno ufficialmente il via. Un sogno che diventa realtà, ha detto il leader del Cremlino intervenendo ieri al 68esimo Congresso della Fifa, primo appuntamento da padrone di casa.

 

Una serie di bilaterali con i primi leader stranieri arrivati nella capitale e poi via, in piazza Rossa, per il concerto con grandi nomi della musica lirica e classica, come i tenori Roberto Alagna e Placido Domingo.

putin Mohammed bin Salman putin Mohammed bin Salman

 

Ad assistere al calcio d' inizio al suo fianco sugli spalti dello stadio Luzhniki oggi ci saranno una ventina di capi di Stato e di governo. Molti arrivano dalle Repubbliche ex sovietiche come il kazako Nazarbaev o l' azero Aliyev. Grande fanfara per la presenza del presidente dell' Assemblea popolare suprema della Corea del Nord Kim Yong- nam, a pochi giorni dal vertice tra Trump e Kim Jong-un, e per la visita del principe ereditario dell' Arabia Saudita, Mohammed bin Salman.

robbie williams robbie williams

 

Sarà anche l' occasione per discutere sui tagli alla produzione del greggio concordati dai Paesi Opec e non- Opec. Non a caso Russia- Arabia Saudita è stata battezzata " el gasico" o " il derby del petrolio". Assenti Europa e Stati Uniti. Ma solo la Gran Bretagna ha annunciato ufficialmente il boicottaggio. E non è escluso che Angela Merkel o Emmanuel Macron si facciano vivi più in là.

 

Resta il fatto che sarà una cerimonia d' apertura in tono minore. Anche lo spettacolo pre-partita sarà in " versione ridotta", ha avvertito la Fifa. Un concerto di mezz' ora con la pop-star inglese Robbie Williams. Un tentativo, forse, di sotterrare l' ascia di guerra con i sudditi di Sua Maestà ancora scottati dalla mancata assegnazione dei Mondiali nel 2010. Chi però spera d' ascoltare la hit "Party like a Russian" resterà deluso. «Purtroppo - ha detto l' ex Take That - mi è stato chiesto di non cantarla » . Quel riferimento al "Rasputin moderno" al padrone di casa proprio non è andato giù.

russia 2018 russia 2018 ROBBIE WILLIAMS ROBBIE WILLIAMS ROBBIE WILLIAMS er.jsp ROBBIE WILLIAMS er.jsp russia 2018 russia 2018 mondiali 2018 russia mondiali 2018 russia ROBBIE WILLIAMS ROBBIE WILLIAMS robbie williams robbie williams

 

Condividi questo articolo

media e tv

“A FAR L’AMORE COMINCIA TU…”; “MA CHI GLIELA FA” - LA CARRA’ E FIORELLO, SHOW IN RADIO A 'IL ROSARIO DELLA SERA' – "RAFFA, IO E TE DOVREMMO FARE UN VARIETA’. CI METTIAMO LI’ CON I LUSTRINI E L’ORCHESTRA. CI DIVERTIREMMO COME PAZZI" – ECCO LA RISPOSTA DELLA CARRA’ CHE PARLA ANCHE DI ARBORE, 'MAGA MAGHELLA' E DI QUEL DUETTO TRA ROSARIO E CARLO CONTI - FIORELLO: "TU DEVI ESSERE CAVALLERIZZA DEL LAVORO" - E POI RIVELA CHI E' LA CARRA' DEL TERZO MILLENNIO - VIDEO

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute